Pompe criogeniche Vanzetti Engineering in impianto di produzione biogas

Pubblicato il 28 novembre 2023
Vanzetti Engineering pompe criogeniche impianto biogas bioGNL Tecnogas Wipptal

Le pompe criogeniche di Vanzetti Engineering sono state installate in un innovativo impianto di produzione di biogas a Vipiteno, utilizzate nello specifico per trasferire il bioGNL dai serbatoi di stoccaggio verso i camion e le autobotti gommate.

L’impianto in questione è biwi, realizzato da Biogas Wipptal, società agricola della Val di Vizze, nella provincia autonoma di Bolzano. A realizzare l’impianto di stoccaggio e distribuzione del bioGNL, ricavato dal biogas a seguito del processo di liquefazione, è stata Tecnogas, azienda emiliana attiva nel settore dei carburanti alternativi, scegliendo di utilizzare le pompe criogeniche di Vanzetti Engineering.

Gli impianti di biogas sono fondamentali per l’agricoltura locale, e Biogas Wipptal trasforma letame e liquami in concime attraverso un processo di fermentazione, producendo allo stesso tempo bioGNL. L’eccessiva concimazione dei terreni agricoli può essere così evitata, proteggendo le acque sotterranee. biwi si differenzia dagli impianti di biogas convenzionali in quanto purifica la parte di acqua estratta dal letame fermentato per mezzo di un sistema di osmosi inversa, in modo che l’acqua possa essere reimmessa nel flusso locale. Il concentrato liquido ottenuto viene utilizzato come fertilizzante liquido in agricoltura, mentre la componente solida ricavata dai residui della fermentazione viene trasformata in biwi bio-pellet di fertilizzante organico. Un approccio innovativo per la gestione dei reflui zootecnici, che permette di riciclare integralmente tutte le sostanze prodotte, offrendo un esempio virtuoso di economia circolare.

Quando il biogas, cioè il prodotto finale della fermentazione anaerobica delle materie prime, arriva all’impianto di ‘upgrading’, nella prima fase del processo viene privato delle particelle di polvere e di eventuali gas indesiderati (ad esempio lo zolfo). Successivamente viene aumentata la pressione del biogas. Durante questo processo trifasico che ha come scopo la scissione nelle sue componenti principali, ossia metano (CH4) e anidride carbonica (CO2), vengono utilizzate delle apposite membrane. Il metano ottenuto è sottoposto a un ulteriore processo per aumentare il suo grado di purezza a un valore superiore al 99% di CH4. La liquefazione del biometano avviene tramite un compressore a tre stadi che lo raffredda a una temperatura pari a -163°C. Il volume di stoccaggio del biometano liquido (bioGNL) diminuisce di 600 volte rispetto a quello del biometano gassoso.

 Vanzetti Engineering pompe criogeniche impianto biogas bioGNL Tecnogas Biogas WipptalLa CO2 ricavata dal processo di upgrading viene depurata in modo da essere in linea con il grado di purezza stabilito dall’industria alimentare. La purezza del gas viene costantemente verificata da un apposito analizzatore. La CO2 viene raffreddata a -30°C e liquefatta da un compressore per consentirne il trasporto in sicurezza.

Per la realizzazione dell’impianto di stoccaggio e distribuzione del bioGNL, Biogas Wipptal si è affidata alla competenza e all’esperienza della società Tecnogas, che da cinquant’anni opera nel settore dei carburanti alternativi e che si è sempre contraddistinta sul mercato per la qualità e sicurezza delle sue soluzioni, divenendo nel tempo un vero punto di riferimento per tutti i principali operatori del gas. Con sede principale a Fidenza (Parma), in un’area di 20.000 metri quadrati che ospita gli uffici, il magazzino e l’officina meccanica, Tecnogas fa parte di Rosehope Ltd, Gruppo costituito da 5 marchi storici attivi nel settore idrocarburi e automotive in Italia e all’estero. Nello specifico, Tecnogas è specializzata nella progettazione, costruzione e manutenzione di impianti per carburanti alternativi, autobotti e compressori per GPL.

Come spiega Erich Zanata, che ricopre il ruolo di tecnico-commerciale in Tecnogas, l’impianto realizzato per Biogas Wipptal si inserisce a valle dell’impianto di liquefazione del bioGNL: “Il nostro incarico è stato quello di realizzare l’impianto di stoccaggio fisico e di distribuzione del bioGNL per due utilizzi differenti: uno legato al trasferimento del bioGNL per uso autotrazione, cioè direttamente sui camion che trasportano merci per le aziende del consorzio di cui Biogas Wipptal fa parte; l’altro inerente al trasferimento del bioGNL su autocisterne gommate per la vendita presso distributori stradali o altri clienti di Biogas Wipptal”.

Tecnogas ha quindi impiegato la pompa criogenica sommersa Artika 160-3S di Vanzetti Engineering per trasferire il bioGNL dai due serbatoi di stoccaggio ai camion utilizzati per la distribuzione delle merci verso la zona del sud Europa e del nord Italia. Nello specifico, la pompa è utilizzata per trasportare il bioGNL all’erogatore o dispenser che viene poi collegato al serbatoio del camion e rappresenta, quindi, il cuore del sistema di travaso del bioGNL verso il camion. “Si tratta di una pompa criogenica che Tecnogas utilizza da molti anni per questo tipo di applicazioni – spiega Zanata -. Abbiamo già realizzato più di una trentina di impianti in Italia con queste pompe, che si sono rivelate molto affidabili nel tempo permettendoci di offrire un valore aggiunto ai nostri clienti”.

Tecnogas si occupa di customizzare lo skid con la pompa criogenica in base alle esigenze dell’impianto, secondo le specifiche date da Vanzetti Engineering. “Il rapporto tra i nostri uffici tecnici è cresciuto molto in questi ultimi anni – precisa quindi Zanata -. Noi customizziamo lo skid secondo le esigenze del cliente che spesso necessita di soluzioni che si adattino a spazi ristretti e la pompa Vanzetti si presta a risolvere anche questo tipo di necessità”.

Vanzetti Engineering pompe criogeniche impianto biogas bioGNL Tecnogas Wipptal distribuzioneNell’impianto di Vipiteno, la pompa criogenica viene utilizzata anche per trasferire una grossa quantità di prodotto (fino a 18 tonnellate) nelle autobotti che poi vengono trasportate via gomma nei vari impianti dislocati sul territorio nazionale e nella Germania settentrionale, dove Biogas Wipptal ha diversi clienti. In questo caso viene utilizzata una pompa criogenica centrifuga DSM 230 di Vanzetti Engineering, che offre una configurazione ideale per applicazioni di travaso.

“Le pompe Vanzetti ci hanno permesso di risolvere alcune criticità che avevamo inizialmente – dichiara Zanata -. Infatti, le tecnologie offerte da altre aziende a cui ci eravamo rivolti avevano dimostrato poca flessibilità, perché non ci permettevano di gestire direttamente tutto l’impianto. Il sistema di PLC e software di controllo che utilizziamo ora è un brevetto Tecnogas e ci permette di controllare gli impianti da remoto tramite la nostra sala operativa: dal monitoraggio di pressione, temperatura e tutti i livelli, all’apertura e chiusura delle valvole, alla verifica e risoluzione di eventuali anomalie senza doversi recare sul posto. Inoltre, il nostro prodotto si interfaccia con quello di chi si è occupato dell’impianto di liquefazione e di quello per la produzione di biogas. Ciò permette al cliente di avere un sistema che comunica in digitale da remoto a 360 gradi. Diversamente dalle pompe Vanzetti, le altre soluzioni potevano essere utilizzate solo con sistemi proprietari e, di conseguenza, non ci permettevano di offrire al cliente il valore aggiunto della customizzazione dell’impianto, fattore fondamentale dato che gli impianti che realizziamo sono ognuno diverso dall’altro”.

La scelta da parte di Tecnogas è stata quindi dettata dalla grande flessibilità ed affidabilità delle pompe criogeniche di Vanzetti Engineering. “In questi anni le pompe Vanzetti non ci hanno mai dato problemi e questo è un vantaggio molto importante, perché interrompere il funzionamento dell’impianto criogenico per la rottura di una pompa comporterebbe un costo ingente, trattandosi di impianti che lavorano 365 giorni all’anno h24 e che non si possono mai fermare“, spiega Zanata. Per questo, da anni Tecnogas ha scelto di proporre ai propri clienti solamente le pompe criogeniche di Vanzetti Engineering. “Nel tempo abbiamo fatto anche alcune sperimentazioni con prodotti di altri fornitori ma alla fine abbiamo scelto definitivamente la soluzione Vanzetti perché è l’unica in grado di rispondere perfettamente alle nostre esigenze”, conferma infine Zanata.



Contenuti correlati

  • wenglor profilometro sensore angolo piegatura lamiera
    Profilometro di precisione wenglor nella piegatura della lamiera

    Compatto, leggero e robusto, il profilometro laser MLSL1xxS50 di wenglor consente di misurare con la massima precisione gli angoli di piegatura nel processo di lavorazione della lamiera, anche grazie al software UniVision integrato per la valutazione in...

  • Non c’è innovazione senza software

    Le imprese manifatturiere hanno adottato software di progettazione e gestione dei processi produttivi sempre più sofisticati ed efficienti. La competizione mondiale impone l’utilizzo di sistemi d’automazione affidabili. Pena l’esclusione dal mercato. Controllo dei processi ripetitivi, verificare le...

  • MAGGIORE PRECISIONE E PRESTAZIONI DI TAGLIO

    Alla recente fiera EMO, Heller ha presentato il nuovo centro di lavoro a 5 assi F 6000 e lanciato la nuova generazione della serie F. I vantaggi: maggiori prestazioni di taglio e maggiore precisione, massima affidabilità per...

  • Control Techniques motion control telai Trinca tessitura fili metallici
    Motion control Control Techniques nei telai per fili metallici di Trinca

    Trinca Technology si è affidata alle soluzioni di motion control di Control Techniques per implementare un sistema di controllo full digital dei propri telai per tessitura di fili metallici e tessuti tecnici. In ambito di azionamento e...

  • Mach di O+P: la rivoluzione tecnologica nelle crimpatrici oleodinamiche

    O+P Srl, azienda di spicco nell’ambito dell’oleodinamica con oltre quarant’anni di leadership, presenta con orgoglio Mach, il suo innovativo software Multi Access Crimping Hub. Il nuovo sistema di controllo elettronico interconnesso è progettato per massimizzare la produttività...

  • Copa-Data software sostenibilità crescita 2023
    Software e sostenibilità, Copa-Data cresce del 25% nel 2023

    Copa-Data ha chiuso il 2023 con un incremento delle vendite di circa il 25%, raggiungendo un fatturato globale che è passato da 69,4 milioni di euro nel 2022 a 87,0 milioni di euro nel 2023. Con temi...

  • Parker Hannifin monitoraggio diagnostica in loco Service_Master_Compact SensoControl
    Monitoraggio e diagnostica in loco con Parker Hannifin

    Parker Hannifin annuncia il lancio di Parker Service Master Compact, potente dispositivo che offre funzionalità di monitoraggio e diagnostica in tempo reale per le apparecchiature mobili e le applicazioni idrauliche industriali. Dotato di un robusto alloggiamento IP65...

  • Siemens-Simcenter-E-machine-Design simulazione motori elettrici flusso assiale progettazione EV
    Simulazione multidisciplinare nelle macchine elettriche con Siemens

    Siemens Digital Industries Software rilascia il software Simcenter E-Machine Design, dedicato ad assistere i produttori di veicoli elettrici (EV) e la loro supply chain nel gravoso compito di prevedere con precisione le prestazioni delle macchine elettriche, e...

  • Schaeffler impianto prova test cuscinetti turbine eoliche Lorc
    Impianto di prova per cuscinetti per turbine eoliche con Schaeffler e Lorc

    Schaeffler collabora con Lorc (Lindø Offshore Renewables Center) e R&D Test Systems per costruire a Lindø, in Danimarca, il più potente impianto di prova al mondo per i cuscinetti delle turbine eoliche. Il progetto prevede un investimento...

  • Hydro Extrusion alluminio basse emissioni target sostenibilità
    Alluminio a basse emissioni, Hydro Extrusion comunica i target di sostenibilità

    Hydro Extrusion Italia, parte del Gruppo norvegese Norsk Hydro attivo nel settore dell’alluminio a basse emissioni di carbonio e delle energie rinnovabili, ha identificato due tappe principali all’interno della sua roadmap di sostenibilità: la riduzione del 30%...

Scopri le novità scelte per te x