Home   >   Numeri Pubblicazioni   >   Progettare 440 – Settembre – 2021

Progettare 440 – Settembre – 2021

Imprese italiane strategiche per la competitività tedesca

La Camera di Commercio Italo-Germanica festeggia quest’anno il secolo di attività, istituita il 15 dicembre 1921 e il funzionario consolare Helmut Klein ne è stato il primo segretario generale. Per l’occasione, la Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo ha elaborato una ricerca dal titolo: “Il valore delle aziende italiane in Germania” basandosi su dati Eurostat del 2018, quindi prima della crisi Covid. Dalla ricerca emerge come la Germania sia la seconda destinazione degli investimenti esteri italiani, con una quota del 10,8% sul fatturato totale realizzato dalle controllate estere italiane nel mondo (59 miliardi di euro su 546,2 miliardi). Preceduta solo dagli USA che detengono una quota del 24,3%. Sono 1.670 le controllate estere italiane presenti in Germania (il 7% del totale), per circa 104mila addetti che valgono un quinto posto nella classifica complessiva, dietro Stati Uniti, Brasile, Cina e Romania. Il 39% degli addetti delle imprese italiane controllate estere che risiedono in Germania appartiene al settore manifatturiero. Prendendo in esame il fatturato complessivo delle controllate estere attive in Germania, la quota italiana arriva al 2%, ma aumenta per alcuni settori manifatturieri, nei quali spicca una maggiore diffusione di marchi, brevetti e certificazioni ambientali, a indicarne l’elevato profilo strategico-competitivo. È nell’Automotive che l’Italia detiene il primato tra i fornitori della catena, con un apporto di valore aggiunto del 2,4% alla produzione tedesca di autoveicoli, davanti a Francia, Polonia e Cina.

l.rossi@lswr.it
@lurossi_71



Articoli in questo numero

  • Sinergie applicative nel motion control

    Micromotori e collettori rotanti elettrici nell’offerta a marchio proprio consentono a Servotecnica di sviluppare soluzioni integrate ad hoc per le applicazioni degli OEM, sfruttando sinergie e complementarità che si instaurano con la gamma di tecnologie delle aziende...

  • Agroalimentare, Brasile cerca tecnologia italiana

    L’agricoltura mediterranea incontra l’agricoltura tropicale puntando ai mercati globali con l’unione tra le tecnologie offerte da costruttori di macchinari agricoli italiani e brasiliani, sostenuta da un protocollo d’intesa tra le associazioni di categoria nei due Paesi, FederUnacoma...

  • Application-friendly e uomo al centro

    Il mercato decreta il successo di tecnologie scalabili, digitali e flessibili, che siano in grado di tradursi in valore per le specifiche applicazioni delle aziende e, soprattutto, di valorizzare il contributo degli esseri umani potenziando così la...

  • Un filo(di rame) lungo… sessant’anni

    Amisco ha superato il traguardo dei sessant’anni di attività industriale. L’intraprendenza e genialità del suo fondatore ha trasmesso, ai figli e ai nipoti che hanno proseguito l’attività industriale, sapere scientifico, concretezza ingegneristica, coraggio imprenditoriale. Un percorso avvincente,...

  • E.O.I.Tecne disegna il futuro

    Alla soglia del mezzo secolo di vita di E.O.I. Tecne, il fondatore e amministratore delegato, Marco Invernizzi, prepara l’azienda alle sfide del futuro: automazione sempre più spinta e digitalizzazione. E intanto chiude un 2020 con ottime performance...

  • Soluzionismart ed efficienti

    Nati nel contesto di Industria 4.0 i componenti intelligenti, si inseriscono nell’IoT generando e condividendo dati per ottimizzare l’uso delle risorse. Un esempio interessante è il nuovo giunto smart AIC di R+W con sensoristica integrata, che sarà...

  • Cilindro inox per ambienti ostili

    Il nuovo cilindro in acciaio inossidabile per applicazioni operative difficili di Norgren – denominato ISOLine KA/802000 – offre importanti miglioramenti del design. Investimenti continui in una gamma collaudata di cilindri, dove spicca una costruzione robusta, un miglioramento...

  • Tecnologia anticollisione per il cobot

    Gli ultimi sviluppi nel settore dei robot collaborativi e delle loro tecnologie di controllo definiscono un nuovo paradigma di velocità e flessibilità negli spazi di lavoro. Olivier Giertz, product manager servo/motion e robot di Mitsubishi Electric Europe...

  • Il sistema modulare di R. Stahl nella tecnologia antideflagrante

    Il sistema modulare IS1+ di R. Stahl, per applicazioni in zona a rischio esplosione, è il culmine tecnologico della lunga esperienza che l’azienda ha maturato nell’ambito della tecnologia antideflagrante. La strumentazione di processo può essere gestita in...

  • Tempra a induzione per le guide lineari

    La tempra a induzione dell’acciaio è una soluzione che garantisce maggior resistenza e durata ai sistemi di moto lineare. Rollon applica questo trattamento per rendere le sue guide adatte ad applicazioni anche molto stressanti come carichi e...

  • Oil Meter Sistemi propone la sua soluzione SPS

    Nella gestione di magazzini e impianti, molte problematiche derivano dalla carenza di informazioni relative alla localizzazione precisa e allo stato di personale e macchinari. Per una gestione più efficiente della logistica, Oil Meter Sistemi propone la sua...

  • Digital transformation nel petrolchimico

    Le limitazioni operative sperimentate sugli impianti, in seguito all’emergenza pandemica, hanno fatto emergere in modo ancora più evidente il valore esprimibile dalla tecnologia digitale nel controllo di processo e nelle attività di manutenzione degli stabilimenti petroliferi. Vediamo...

  • Compatti, resistenti e maneggevoli

    I cilindri pneumatici e idraulici adottano materiali sempre più innovativi per essere utilizzati ad alte temperature e condizioni chimiche avverse, diventano sempre più compatti per rispondere alle esigenze di alloggiamento in spazi sempre più ristretti. Robustezza e...

  • E.O.I. Tecne disegna il futuro

    Alla soglia del mezzo secolo di vita di E.O.I. Tecne, il fondatore e amministratore delegato, Marco Invernizzi, prepara l’azienda alle sfide del futuro: automazione sempre più spinta e digitalizzazione. E intanto chiude un 2020 con ottime performance...

  • Progettare online il bolide elettrico

    Lo scorso anno la Formula Student Electric (FSE) è stata annullata a causa dell’emergenza Coronavirus. Quest’anno la competizione si svolgerà. Tra i concorrenti c’è anche la Rennschmiede Pforzheim che porta in pista un bolide elettrico. La squadra...

  • Parcheggiare camion in modo sicuro con il sensore

    La società Adpo ha adottato, nel porto di Anversa, un sistema di parcheggio per camion supportato da sensori, che offrono protezione da danni e pericoli. Il sistema, sviluppato nell’ambito dell’automazione del riempimento dei fusti, è controllato sul...

  • Trend e innovazione del comparto automotive

    Segula Technologies, gruppo ingegneristico internazionale con una profonda competenza nel mercato automotive, analizza i principali trend e iniziative in corso nel settore, con uno sguardo particolare rivolto ai veicoli che verranno commercializzati nei prossimi anni. Leggi e...

  • Prestazioni all’avanguardia per auto elettriche

    Atam propone, per il comparto automotive, una bobina e connessioni elettriche in un unico corpo che garantisce prestazioni all’avanguardia ai principali dispositivi preposti alla gestione termica dei veicoli ibridi ed elettrici. Leggi e scarica l’articolo.

  • Vuototecnica: rivoluzione nella movimentazione

    Da anni le soluzioni Vuototecnica rappresentano un prezioso alleato nei processi di manipolazione robotizzata all’interno delle linee di produzione delle Case automobilistiche: le ventose Maxigrip nella movimentazione di lastre metalliche a contatto con oli, grassi e benzine;...

  • Cilindri oleoidraulici per l’industria automotive

    Diversi impianti produttivi dell’industria automotive sono equipaggiati con cilindri oleoidraulici. Grices Hydraulic Cylinders è specializzata nella progettazione e costruzione di questi componenti. Una moderna strategia aziendale, basata sulla digitalizzazione di prodotti e processi rende l’impresa lombarda competitiva...

  • Potenza e sicurezza per il veicolo elettrico

    ZF illustra i vantaggi delle architetture a 800 V: tempi più rapidi di ricarica e domanda energetica migliorata. Una tecnologia con nuovi semiconduttori per una maggiore efficienza e autonomia, grazie all’elettronica al carburo di silicio. Il sistema...

  • Rivoluzione elettrica nel mondo dei trasporti

    Nel mondo dei trasporti su strada c’è un’evidente rivoluzione in atto: l’elettrificazione. Che sia per questioni tecniche, prestazionali, ambientali o politiche poco importa. Le vetture e i veicoli a due ruote del futuro saranno sempre meno a...

  • Trasformazione digitale

    Uno scenario in evoluzione. L’industria automobilistica ha intrapreso un viaggio di trasformazione digitale negli ultimi decenni. I recenti progressi nella potenza di calcolo, nella velocità, nella connettività e nella digitalizzazione hanno accelerato la trasformazione portandola a un...

  • Sulla strada della sostenibilità

    Le capacità d’innovazione come fornitore automotive e industrial globale, rendono Schaeffler un partner importante per i costruttori. Dalle trasmissioni e componenti elettrificati fino allo sviluppo di tecnologie per l’idrogeno. Qui si seguito alcune significative soluzioni Leggi e...

  • Segnali negativi, in crescita le auto elettriche e ibride

    I primi mesi del 2021 vedono un calo delle immatricolazioni rispetto al 2019 (-29,7%). Più complesso prendere come termine di confronto il 2020 a causa delle restrizioni dovute alla pandemia. In crescita l’interesse e la vendita di...