Lavorazione multitasking sicura di pezzi lunghi con Esprit CAM

Pubblicato il 17 maggio 2021
ESPRIT-TNG-4-7-Hexagon MI

Esprit CAM, parte della divisione Manufacturing Intelligence di Hexagon, introduce una nuova tecnologia CAM che migliora la lavorazione di parti lunghe, come alberi e assi, conferendo ai produttori la flessibilità necessaria alle lavorazioni multitasking con macchine CNC multi mandrino e multi canale.

Il software Esprit TNG CAM ora traccia la posizione degli offset di lavoro e dei relativi spostamenti, del mandrino e delle barre, indipendentemente dalla posizione del pezzo, fornendo in automatico all’operatore un codice NC che traccia i movimenti macchina. La soluzione crea così una replica digitale accurata dell’intero ambiente di lavorazione, consentendo ai produttori di sfruttare tutti i vantaggi offerti da complesse lavorazioni multitasking grazie alla creazione di percorsi utensile privi di errori, ad alta produttività e sicuri, con una lettura trasparente da parte del controllo macchina.

Esprit TNG consente ora anche di eseguire operazioni di fresatura delle facce con strategia ‘roll-in’ di lead-in raccomandata da Sandvik Coromant, migliorando la finitura con tempi ciclo ridotti e maggior durata utensile. Questa strategia di lead-in posiziona la fresa per formare un ideale truciolo spesso-sottile, il che significa che l’inserto innesta il materiale abbastanza profondamente all’ingresso per effettuare un taglio significativo prima di uscire dolcemente, per ridurre le vibrazioni e garantire una finitura superficiale costante e di alta qualità, danneggiando inoltre di meno gli inserti da taglio.

La nuova versione del software incrementa infine anche la produttività in operazioni a tre assi, creando percorsi utensile 20 volte più velocemente. Ciò significa che un percorso utensile che in precedenza veniva generato in 30 minuti, ora può essere calcolato in circa due minuti. Inoltre, un nuovo percorso utensile a tre assi può adesso essere creato in Esprit TNG da un’operazione esistente senza ricalcolare l’intero percorso utensile. Le aree in collisione possono essere regolate a partire dal percorso utensile generato per l’utilizzo con utensili da taglio brevi, oppure le operazioni di rilavorazione possono essere create con un utensile lungo per lavorare solo le aree che non possono essere raggiunte con l’utensile più corto.



Contenuti correlati

  • Mecfor meccanica subfornitura maggio 2022
    Meccanica e subfornitura, Mecfor si sposta a maggio 2022

    Avrà una ricollocazione nella seconda metà di maggio 2022 Mecfor, la prima edizione della manifestazione fieristica dedicata a meccanica & subfornitura, in origine prevista dal 24 al 26 febbraio nel quartiere fieristico di Parma. Organizzata da Fiere...

  • TIMTOS x TMTS Taitra Taiwan 2022 servizi ibridi
    TIMTOS x TMTS 2022 a febbraio rafforza l’offerta con servizi ibridi

    TIMTOS x TMTS 2022, la prima manifestazione dedicata alle macchine utensili che avrà luogo a Taiwan, dal 21 al 26 febbraio al Taipei Nangang Exhibition Center (Padiglioni 1 e 2), rafforza la propria proposta di servizi ibridi...

  • Metav Messe Dusseldorf giugno 2022
    Posticipo per Metav 2022, nuove date dal 21 al 24 giugno

    La VDW ha deciso per il posticipo dell’appuntamento con METAV 2022, la fiera internazionale delle tecnologie metallurgiche organizzata da Messe Düsseldorf, in origine prevista per il mese di marzo, che si terrà quindi dal 21 al 24...

  • RW bilancio crescita 2021 Davide Fusari
    Giunti intelligenti, packaging e automazione, le prospettive R+W per il 2022

    Il 2021 ha portato per R+W una crescita degli ordinativi molto rapida e oltre le aspettative, che l’azienda ha affrontato con i dovuti investimenti, come illustra Davide Fusari, direttore della filiale italiana di R+W. “Dopo la battuta...

  • SKF testing center cuscinetti Airasca
    Testing cuscinetti, Italia riferimento globale per SKF

    L’Italia gioca un ruolo guida per SKF, grazie all’area testing del sito dell’azienda ad Airasca (TO) che rappresenta una realtà di riferimento globale per lo sviluppo dei cuscinetti del futuro. La struttura è una delle più grandi...

  • Ucimu, ottimo 2021 per la macchina utensile

    Il 2021 si è rivelato un anno decisamente positivo per l’industria italiana della macchina utensile, robotica e automazione che ha registrato incrementi a doppia cifra per tutti i principali indicatori economici. Il trend proseguirà anche nel 2022,...

  • TIMTOS x TMTS 2022 Taiwan macchine utensili
    Macchine utensili a Taiwan, TIMTOS x TMTS 2022 dal 21 al 26 febbraio

    TIMTOS x TMTS 2022, il più grande evento di Tawain dedicato al settore delle macchine utensili e in co-branding, si terrà nei padiglioni 1 e 2 del Taipei Nangan Exhibition Center dal 21 al 26 febbraio 2022....

  • La sostenibilità per il futuro dell’aerospazio

    La riduzione delle emissioni e il cambiamento climatico sono entrambi fattori chiave nella più ampia storia della ‘sostenibilità’, e fortunatamente molte organizzazioni all’interno del settore aerospaziale stanno già prendendo una serie di misure per rendere i voli...

  • Hexagon Odyssee A eye simulazione ingegneristica CAE
    CAE semplificato e potenziato con l’AI in Hexagon MI

    La divisione Manufacturing intelligence di Hexagon presenta Odyssee A-Eye, strumento di intelligenza artificiale che migliora progettazione e simulazione ingegneristica con le soluzioni CAE dell’azienda. Lo strumento applica il riconoscimento avanzato dei modelli a immagini, fotografie, video e...

  • Efficienti e sostenibili

    GF Machining Solution ha presentato, alla scorsa EMO di Milano, una vasta gamma di soluzioni automatizzate. Macchine progettate e costruite secondo il paradigma di Industria 4.0. Ma non è tutto. Grande attenzione alla digitalizzazione dei processi e...

Scopri le novità scelte per te x