Un secolo di automazione, Mitsubishi Electric compie 100 anni

Pubblicato il 12 ottobre 2021
Mitsubishi Electric 100 anni automazione

Mitsubishi Electric festeggia 100 anni, un lungo cammino che ha portato l’azienda a conquistare la posizione di primo piano che occupa oggi nel campo dell’automazione.

La prima Mitsubishi viene fondata in Giappone per l’esattezza nel 1870 da Yataro Iwasaki, capostipite di quello che sarebbe divenuto un gruppo di aziende indipendenti attive in quasi ogni settore industriale. Mitsubishi Electric Corporation si fa quindi conoscere nel 1921 per lo sviluppo di innovativi prodotti elettrici ed elettronici di alta qualità. Le soluzioni studiate e realizzate da Mitsubishi Electric sono presenti in tutti i campi industriali: informatica e telecomunicazioni, ricerca spaziale e comunicazioni satellitari, elettronica di consumo per applicazioni industriali, energia, trasporti, costruzioni e impianti HVAC.

Nel 1969 viene aperto il primo headquarter europeo, fulcro delle future attività nell’area Emea. La divisione Factory automation si afferma quindi per l’affidabilità dei suoi progetti di automazione, combinando tecnologie all’avanguardia e pacchetti di funzioni specifiche avanzate. L’azienda progetta nel 1973 il primo PLC in sostituzione dei pannelli di controllo a relè. Seguono i convertitori di frequenza, servotecnologie e robot industriali, fino al lancio di iQ nel 2007, prima piattaforma di automazione che riunisce quattro controller in uno: robot, motion, CNC e PLC.

Con il concept e-F@actory, Mitsubishi Electric nel 2001 precorre quindi la nozione di industria 4.0 e l’IoT, guadagnandosi la reputazione di partner affidabile in tutte le fasi della trasformazione digitale dei clienti. Le solide partnership instaurate hanno quindi consentito di evolvere costantemente l’e-F@ctory Alliance, iniziativa che è parte integrante del concept di e-F@ctory e che consente a Mitsubishi Electric e ai suoi partner di offrire ai clienti comuni un catalogo ancora più ampio di soluzioni ottimizzate per aumentare il vantaggio competitivo e dare maggior slancio alla digital transformation.

L’azienda si preparare infine a essere protagonista dell’innovazione nei prossimi 100 anni, con lo sviluppo dell’intelligenza artificiale Maisart, acronimo per Mitsubishi Electric’s AI creates the State-of-the-ART in technology.



Contenuti correlati

  • Leister saldatura laser Werkcam Vorwerk
    Saldatura laser Leister per componenti plastici Werkcam

    Werkcam, azienda del gruppo Think Plastic con sede ad Arcore, in Brianza, nata per produrre i componenti impiegati negli aspirapolvere Vorwerk Folletto, ha sviluppato con Leister un sistema robotizzato per saldatura laser dei due mezzi gusci che...

  • Mecspe 2021 numeri manifattura fabbrica senza limiti
    Fabbrica aperta e sostenibile, grande riscontro per Mecspe 2021

    Si è chiusa con un totale di 48.562 visitatori la 19ima edizione di Mecspe, fiera dedicata alla manifattura e a Industria 4.0 organizzata da Senaf, tenutasi per il primo anno a BolognaFiere dal 23 al 25 novembre...

  • Bosch Rexroth Smart MechatroniX kit meccatronica pressatura
    Fabbrica smart e flessibile con i kit di meccatronica Bosch Rexroth

    Semplicità e velocità di sviluppo e implementazione ispirano la piattaforma Smart MechatroniX di Bosch Rexroth, pensata per la fabbrica del futuro che sarà più intelligente, flessibile, connessa e software-based rispetto ai plant produttivi attuali. Garantendo al contempo...

  • Hexagon Odyssee A eye simulazione ingegneristica CAE
    CAE semplificato e potenziato con l’AI in Hexagon MI

    La divisione Manufacturing intelligence di Hexagon presenta Odyssee A-Eye, strumento di intelligenza artificiale che migliora progettazione e simulazione ingegneristica con le soluzioni CAE dell’azienda. Lo strumento applica il riconoscimento avanzato dei modelli a immagini, fotografie, video e...

  • Aumenta il fatturato grazie al cobot

    BW Industrie ha implementato diversi cobot Universal Robots connessi a diverse fasi delle lavorazioni del metallo. Dall’asservimento della CNC a operazioni di deburring e finiture. Grazie ai cobot l’azienda francese ha aumentato il fatturato di quasi il...

  • Ad ogni applicazione una motorizzazione specifica

    Softing Italia Motors è specializzata nella progettazione e importazione di motori e motoriduttori di piccole e medie dimensioni che supportano, indicativamente, dai 2 W fino ai 400 W di potenza. Alla fiera MecSpe l’azienda mette in vetrina...

  • RS Components distribution centre centro distribuzione
    Distribuzione avanzata e ampliata in Europa per RS Components

    RS Components, marchio commerciale di Electrocomponents plc, ha inaugurato l’espansione del centro di distribuzione a Bad Hersfeld, in Germania, uno dei più grandi nella rete globale di supply chain dell’azienda situato nel cuore dell’Europa. Completamente automatizzato e...

  • Soraluce webinar macchine duplex
    Produttività e macchine duplex Soraluce in webinar il 2 dicembre

    Soraluce presenta un webinar il prossimo giovedì 2 dicembre, in diretta dallo stabilimento produttivo situato presso la sede dell’azienda, dedicato alle sue fresatrici ad alto rendimento della Productivity Line e Macchine Duplex. L’evento avrà uno spiccato taglio...

  • Fanuc pacchetti educational robot ITS
    Tecnologie 4.0 Fanuc in regime di agevolazione per gli ITS

    Fanuc ha realizzato per le scuole quattro pacchetti Educational IoT ready che permettono agli ITS di innovare i propri laboratori approfittando delle agevolazioni fiscali messe a disposizione dal Mise, per un totale di 15 milioni di euro...

  • Klain robotics robot collaborativo Hyundai Mecspe
    Robot collaborativo Hyundai in Mecspe con Klain robotics

    In occasione della 19esima edizione della fiera dedicata alle innovazioni per l’industria manifatturiera Mecspe, K.L.A.IN.robotics espone all’interno del proprio stand il robot collaborativo della gamma Hyundai, completamente human friendly. L’azienda coreana è conosciuta sul mercato per la...

Scopri le novità scelte per te x