Digitalizzazione Kaizen metodica e graduale con Mitsubishi Electric

Pubblicato il 16 giugno 2021
Mitsubishi SMKL digitalizzazione Kaizen

Si chiama SMKL, Smart manufacturing Kaizen level, l’approccio alla digitalizzazione metodico e graduale proposto da Mitsubishi Electric, basato sulla filosofia giapponese del miglioramento continuo.

Il processo di transizione proposto dall’azienda prevede infatti un miglioramento passo passo, partendo dalla raccolta e visualizzazione, analisi e ottimizzazione dei dati per il singolo processo o linea, seguendo precisi indicatori KPI o secondo ROI misurabili. Una volta digitalizzato e ottimizzato il singolo processo, macchina o unità, è quindi possibile spostare il target agli step sucessivi in fabbrica, arrivando infine a coinvolgere l’intera supply chain, integrando i propri dati con quelli dei fornitori, estendendo i vantaggi all’intera catena.

Mitsubishi Electric SMKL digitalizzazioneTra le soluzioni e-F@ctory proposte dall’azienda che seguono questa filosofia figurano quelle per l’ottimizzazione dei processi manuali con sistemi Poka-Yoke (zero errori), passando alle automazioni di ogni singolo processo produttivo grazie alle tecnologie PLC e HMI già presenti sull’impianto, con la soluzione e-F@ctory Starter Package. Grazie a questa è possibile realizzare soluzioni IoT, con programmi forniti gratuitamente a supporto dell’hardware, per controllare e analizzare l’andamento della produzione. Identificando quindi le cause più ricorrenti degli arresti di linea per ottenere un report sul tempo dedicato a ogni singolo errore o per avere specifiche funzioni di manutenzione predittiva con algoritmi di calcolo delle variazioni dallo standard o analisi delle tolleranze.

Allo step successivo l’e-F@ctory di Mitsubishi Electric fa da ponte tra mondo IT o OT, con soluzioni che tramite il livello Edge integrano perfettamente i due ambiti. L’offerta prevede qui la piattaforma hardware di Edge computing Melipic su cui archiviare in continuo i dati e, tramite strumenti analitici basati su algoritmi matematici e statistici di Real time analytics e funzioni di AI, ricavare il modello ideale del processo controllato. La piattaforma è caratterizzata da un potente sistema di raccolta dati ad alta velocità (big data), da Industrial Ethernet a 1 gigabit e dal software iQ Edgecross per data-processing real-time basato su intelligenza artificiale.

L’offerta di Mitsubishi Electric include anche la soluzione MES Interface, scalabile e gestibile sia da pannello operatore che da scheda su PLC, che consente di creare una comunicazione bidirezionale verso un qualsiasi database senza necessità di programmazione. Semplicemente parametrizzando lo scambio dati tramite un tool dedicato, è possibile trasferire qualsiasi informazione presente nel PLC a un database e ricevere in cambio informazioni sui dati elaborati dai sistemi gestionali aziendali.

Infine, sempre in ottica di smart manufacturing, l’offerta di Mitsubishi Electric è completata da un’ampia proposta di robotica industriale e collaborativa, integrata con sistemi di visione e sistemi di presa nella linea produttiva, offrendo sostegno all’operatore. Con un portafoglio prodotti completo, Mitsubishi Electric è qui in grado, insieme alla propria rete di partner, di supportare i clienti nella transizione ed automatizzazione dei processi e nella completa integrazione di sistemi robotizzati, aumentando la flessibilità, l’efficienza ed abbattendo i costi di produzione. Grazie all’integrazione delle ultime tecnologie, i robot offrono anche soluzioni di Intelligenza Artificiale che garantiscono strumenti avanzati per la manutenzione predittiva e l’integrazione digitale nella fabbrica. La vasta gamma di soluzioni robotiche dell’azienda si caratterizza infine per il grado di libertà, taglia e modalità di interazione con l’operatore offerte, tutte accomunate da elevata qualità del prodotto e precisione.



Contenuti correlati

  • EFA Automazione Relatech IIoT
    Relatech entra nel capitale sociale di EFA Automazione

    Lo scorso 29 dicembre 2021, la PMI innovativa e Digital enabler solution knowledge (D.E.S.K.) company Relatech ha sottoscritto un accordo vincolante finalizzato all’acquisizione di una partecipazione di maggioranza del capitale sociale di EFA Automazione, consolidato fornitore di...

  • Anie nomina presidente Filippo Girardi
    Filippo Girardi nominato alla presidenza Anie

    L’assemblea dei soci di Federazione Anie ha eletto Filippo Girardi, presidente e amministratore delegato di Midac Batteries (Soave, Verona), al ruolo di nuovo presidente della Federazione per il prossimo quadriennio 2021-2025. Girardi sarà affiancato da una squadra...

  • Yaskawa cambio pinze ladder saldatura a punti
    Cambio pinza flessibile in saldatura a punti con soluzione Yaskawa

    In concomitanza con il lancio del controller YRC1000, Yaskawa ha inserito tra i ladder un tool espressamente dedicato al cambio pinza nella saldatura a punti. Il cambio tool rappresenta un aspetto cruciale per l’efficienza e la flessibilità...

  • Next generation mobility con ZF, tra guida autonoma ed elettrificazione

    ZF punta su tecnologie con intelligenza centrale quale propellente per la sicurezza avanzata nelle applicazioni di mobilità del futuro, la guida automatizzata e l’elettrificazione. Un esempio è la suite di tecnologie di guida automatizzata che include coAssist,...

  • Klain robotics robot Denso assemblaggio siringhe Canè OSAI AS copia
    Robot Denso da Klain in assemblaggio e ispezione di siringhe per Canè

    Due robot Denso forniti da K.L.A.IN.robotics sono stati impiegati per realizzare una macchina custom full automatic per assemblaggio di siringhe Enfit per somministrazione di soluzioni per nutrizione o farmaci, aspirazione o lavaggio. L’applicazione è stata commissionata da...

  • SAP nomina Emmanuel Raptopoulos presidente regione EMEA
    Emmanuel Raptopoulos nuovo regional president EMEA South SAP

    SAP ha nominato Emmanuel Raptopoulos nuovo presidente della regione EMEA South di SAP, che comprende l’Europa meridionale, il Medio Oriente e l’Africa. Carla Masperi subentra quindi a Raptopoulos nella carica di amministratore delegato di SAP Italia e...

  • Hannover Messe 2022 posticipo
    Hannover Messe 2022 posticipata, nuove date 30 maggio – 2 giugno

    Deutsche Messe, in accordo con l’advisory board degli espositori e le associazioni partner VDMA (Associazione tedesca dell’ingegneria meccanica e impiantistica) e ZVEI (Associazione centrale dell’industria tedesca di ingegneria elettrica e digitale), ha deciso di posticipare la Hannover...

  • SDA Bocconi SAP AI procurement
    AI nel procurement nel sondaggio di SDA Bocconi, SAP e Accenture

    Il primo progetto di ricerca condotto dal Procurement Lab di SDA Bocconi, con il supporto dei main sponsor SAP e Accenture, ha analizzato l’adozione dalla AI nei processi di acquisto di imprese e istituzioni operanti sul mercato...

  • Transpotec Logitec maggio 2022
    Transpotec Logitec sposta l’appuntamento a maggio 2022

    Per garantire uno svolgimento più in sicurezza, alla luce dell’evolversi dell’attuale situazione pandemica, Transpotec Logitec sposta l’appuntamento dedicato al trasporto del prossimo futuro in Fiera Milano dal 12 al 15 maggio 2022. Diversi sono quindi i brand...

  • TeamViewer trasformazione digitale logistica
    Logistica, trasformazione digitale agli esordi secondo TeamViewer

    La trasformazione digitale nella logistica in Europa è ancora solo agli inizi, secondo quanto rivela un sondaggio condotto da YouGov per conto di Handelsblatt Re-search e TeamViewer, con solo il 33% delle aziende che ha iniziato ad...

Scopri le novità scelte per te x