Tracciabilità secondo la regolamentazione nel settore medico

Pubblicato il 13 luglio 2020

I componenti utilizzati nel settore medicale sono regolamentato da svariati standard per garantirne affidabilità. La presenza di svariati vincoli rendono la tracciabilità degli strumenti medicali una vera sfida tecnica. SIC Marking fornisce soluzioni di marcatura appropriate per superare tutte queste problematiche. Vediamo un esempio applicativo.

 

Leggi e scarica l’articolo.

Renato Castagnetti



Contenuti correlati

  • Riflettori accesi Su EMO Milano

    Dal 4 al 9 ottobre si alza il sipario su EMO Milano 2021, la fiera mondiale della macchina utensile, della robotica e delle tecnologie per la lavorazione del metallo. L’appuntamento riveste una grande importanza, non solo perché...

  • L’ottica del laser fa la differenza

    La smart camera In-Sight 3D-L4000 di Cognex consente agli ingegneri di risolvere una serie di applicazioni di ispezione in linea, guida e misurazione su linee di produzione automatizzate in modo rapido. Il tipo di laser usato nell’In-Sight...

  • Aree robotizzate messe in sicurezza dal laser scanner Leuze

    I robot vengono spesso impiegati nel carico/scarico di pezzi dalle macchine utensili. All’interno delle celle, e prima che il robot manipoli il pezzo, occorre che quest’ultimo venga identificato in modo univoco per garantire l’esatta esecuzione dell’operazione. I...

  • Marcare i cuscinetti contro la contraffazione

    Ogni anno vengono prodotti milioni di cuscinetti per applicazioni tra le più diverse, tra cui quello delle macchine utensili. E il fenomeno della contraffazione dei cuscinetti genera ogni anno numeri allarmanti. Per fronteggiare il fenomeno le aziende...

  • La meccanica sotto i riflettori

    Finalmente torniamo a toccare con mano le proposte innovative che le aziende del mondo della meccanica mettono in mostra a EMO, che dopo sei anni torna a Milano. Si registra un certo fermento, anche dal punto di...

  • Salvagnini masterclass PadovaLamiere
    Digitalizzare produzione conto terzi, masterclass Salvagnini l’11 febbraio

    Si terrà giovedì 11 febbraio 2021 alle 12.30 il nuovo appuntamento con le masterclass digitali Salvagnini, offrendo un approfondimento sulla digitalizzazione della produzione in un’azienda conto terzi grazie alla testimonianza di Massimiliano Targa, amministratore di PadovaLamiere. PadovaLamiere...

  • Programmazione rapida, maggiore efficienza

    Open Mind ha reso disponibile la suite CAD/CAM hiperMill nella versione 2020.1. Ad avvantaggiarsene non è solo la programmazione, ma anche la lavorazione efficiente del materiale residuo negli angoli garantita dalle nuove strategie di ripresa del materiale...

  • Produttività e flessibilità grazie ai cobot

    RCM è un’azienda americana specializzata in pressofusioni che ha applicato i cobot e-Series di Universal Robots nei processi di machine tending (asservimento macchine) ottenendo maggiore precisione, produttività e flessibilità. Ne vediamo i benefici apportati nell’implementazione. di Elena...

  • Yale, un secolo di carrelli elettrici

    Yale festeggia i 100 anni dei suoi carrelli elettronici. Era, infatti, il 1920 quando Yale & Towne lancia il suo primo carrello elettronico elevatore sul mercato di movimentazione dei materiali. I festeggiamenti del centenario coincidono con l’ampliamento...

  • Tornos, produzione cinque volte più rapida

    La gamma MultiSwiss di Tornos è adatta sia per produzioni di serie sia per lotti ridotti. Questa linea di macchine utensili rappresenta una soluzione interessante per l’ergonomia. A questo si uniscono precisione nelle lavorazioni, tempi di attrezzaggio...

Scopri le novità scelte per te x