Sistemi di accumulo energia con ridotto impatto ambientale e bassa rumorosità

Dalla rivista:
Progettare

 
Pubblicato il 11 ottobre 2021

I sistemi di accumulo di energia Atlas Copco ottimizzano le applicazioni ad alta potenza con massimo 2 MW di energia. Ridotto impatto ambientale e bassa rumorosità, sono le principali caratteristiche. Vediamo di che cosa si tratta

Leggi e scarica l’articolo.

F. Astore



Contenuti correlati

  • Atlas Copco compressori VSDs
    Compressori Atlas Copco ancora più sostenibili e Industria 4.0 ready

    Atlas Copco lancia la tecnologia VSDs dei suoi compressori d’aria, sviluppata per rispondere alle sfide ambientali e aumentare la sostenibilità, grazie all’eliminazione delle terre rare dal motore e a livelli di efficienza energetica ulteriormente incrementati. Si tratta...

  • Atlas Copco acquisizione aria compressa Steri
    Acquisizioni nel settore aria compressa, Steri entra in Atlas Copco

    Atlas Copco annuncia di aver acquisito Steri, distributore italiano di apparecchiature ad aria compressa e servizi correlati. L’azienda consolida così la sua presenza nel torinese, sul mercato industriale del Piemonte e della Valle D’Aosta, dove sono principalmente...

  • Produzione a 6 assi di grandi dimensioni e tool dedicati

    Hexagon automatizza la complessa produzione a 6 assi di pezzi grandi e pesanti per migliorare l’efficienza operativa. Gli specifici tool di programmazione forniscono una simulazione accurata e generano percorsi utensile efficienti Leggi e scarica l’articolo.

  • Design generativo, risolve quesiti complessi

    Il Generative Design racchiude una molteplicità di opportunità per il progettista che non si riducono alla sola generazione di nuove geometrie, ma possono puntare a risolvere una moltitudine di quesiti, anche ingegneristici, e trova la sua migliore...

  • Sensori multivariabili per produzioni sostenibili in arrivo da Gefran

    Centralità delle persone, sostenibilità e innovazione continua sono tra i capisaldi di Gefran. L’azienda destina ogni anno il 5% del fatturato in R&D. Elementi che fanno di Gefran un protagonista sullo scacchiere internazionale anche nello sviluppo tecnologico....

  • La spinta di Bosch verso l’elettroidraulica, tra green e digitale

    Il settore dell’oleoidraulica sta vivendo una fase di grande cambiamento tecnologico. L’adozione della digitalizzazione e la trasformazione in elettroidraulica necessitano di nuovi strumenti e competenze professionali. Bosch Rexroth conferma la sua vocazione di precursore dell’innovazione e affianca...

  • Collaborazione cablata

    Officina Meccanica Sestese (OMS Group) è un player mondiale nella produzione di sistemi per il confezionamento di fine linea di prodotti palettizzati. L’azienda collabora da vent’anni con Lapp per il cablaggio delle diverse tipologie di macchine che...

  • L’ottica del laser fa la differenza

    La smart camera In-Sight 3D-L4000 di Cognex consente agli ingegneri di risolvere una serie di applicazioni di ispezione in linea, guida e misurazione su linee di produzione automatizzate in modo rapido. Il tipo di laser usato nell’In-Sight...

  • Motoriduttori epicicloidali ready to use

    I riduttori epicicloidali trovano applicazione in diversi settori industriali. Il loro utilizzo è legato ai vantaggi che offrono in alcune particolari applicazioni, come l’elevato rapporto di riduzione, che paragonato ai riduttori ad assi paralleli, permette di raggiungere...

  • Assemblaggi in evoluzione

    Anni di esperienza hanno permesso a El-Mec di sviluppare un nuovo concetto d’assemblaggio: la Linea Modulare che evolve insieme al business dei propri clienti e che permette di affrontare un investimento proporzionale alla reale esigenza produttiva del...

Scopri le novità scelte per te x