Nuove imprese, domande di agevolazione a tasso zero entro il 15 novembre

Pubblicato il 12 novembre 2021

 

Chiusura anticipata dello sportello alle ore 12 del prossimo 15 novembre per le domande di ‘agevolazione a tasso zero’ prevista per l’apertura di nuove imprese. Lo rendo noto il ministero dello Sviluppo Economico precisando che il provvedimento è sostanzialmente dovuto all’imminente esaurimento delle risorse messe a disposizione per questa misura.

La misura come noto punta a sostenere, su tutto il territorio nazionale, la creazione e lo sviluppo di micro e piccole imprese a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile attraverso l’erogazione di finanziamenti agevolati.

Tra i requisiti per poter accedere all’agevolazione vi sono le attività costituite da non più di 60 mesi, e delle quali la maggior parte dei soci e di quote sia rappresentata da giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, oppure da donne. L’agevolazione è concessa anche ad imprese ancora da costituire, presentando entro i termini indicati nella domanda la documentazione attestante l’avvenuta costituzione.

Numerosi gli ambiti economici coinvolti dall’iniziativa: produzione di beni nei settori industria, artigianato e trasformazione dei prodotti agricoli, fornitura di servizi alle imprese e alle persone, commercio di beni e servizi, attività turistico-culturali finalizzate alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico.

 

 

 

Franco Metta



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x