Drag Finishing per grossi ingranaggi di nuovi elicotteri

Pubblicato il 8 febbraio 2022

Durante la progettazione di un nuovo modello di elicottero, una delle maggiori Case produttive doveva trovare una soluzione per la finitura di grossi componenti di ingranaggi. Per questo Rösler ha sviluppato un innovativo impianto di Drag Finishing, con un sistema automatico di serraggio dei pezzi e un concetto di movimentazione ingegnoso. Rösler ha sviluppato un concetto di Drag Finishing completamente nuovo e si tratta di uno dei più grandi impianti di questo tipo mai costruiti

Leggi e scarica l’articolo.

Renato Castagnetti



Contenuti correlati

  • Impianti filtranti a forza centrifuga

    Ecosostenibilità e riduzione dei costi nel trattamento delle acque provenienti da processi di mass finishing e liquidi industriali: per gestire i reflui Rösler propone di trattare e riutilizzare le soluzioni di lavoro per mezzo di impianti filtranti...

  • Efficienza energetica nella saldatura a punti grazie ai robot

    Altamente flessibili e potenti, i robot Motoman SP rappresentano la nuova generazione di robot per saldatura a punti ad alta efficienza energetica di Yaskawa. Con carichi utili compresi tra 80 e 235 kg, trovano ampio utilizzo in...

  • Abbattere gli inquinanti in una linea Automotive

    Persico, azienda che realizza stampi si è affidata a Aeris per la progettazione e la prototipazione di un impianto di filtrazione, aspirazione e abbattimento di inquinanti su una sua nuova linea di produzione destinata al mercato Automotive...

  • Soluzioni ad hoc per la pulizia di precisione dei componenti

    Ecoclean presenta un programma per la pulizia di precisione dei componenti, a seconda della necessità e delle dimensioni, anche nell’ordine nanometrico, della complessità di sbavatura e pulizia o di sgrassaggio e pulizia orientati alla singola applicazione. Ma...

  • Per l’asservimento della macchina utensile

    Fanuc ha presentato a EMO Milano 2021 due nuovi robot per l’asservimento delle macchine e l’esecuzione di task nel settore della logistica: il Fanuc LR-10iA/10 è leggero e compatto, offre un ampio campo di lavoro e un’elevata...

  • Pannellatrice automatica, compatta e intelligente

    A EMO Milano 2021 Salvagnini ha presentato il concetto di ‘beyond manufacturing/oltre la lamiera’ che abbraccia il paradigma 4.0. In vetrina un esempio di questa visione: la pannellatrice compatta e intelligente P2-2120, uno dei modelli di maggior...

  • Vibrazioni sotto controllo

    Alla fiera Samumetal Soraluce mette in vetrina l’elevato grado di automazione presente sulle sue macchine. Tra questi, tre sistemi brevettati: il DAS (Dynamics Active Stabilizer) per l’eliminazione delle vibrazioni nelle lavorazioni, il DWS (Dynamics Workpiece Stabilizer) per...

  • Taglio 2D Made in Italy

    Alla recente fiera BlechExpo, Prima Power ha messo in vetrina, per la prima volta a una fiera tedesca, Laser Genius+: la macchina per il taglio laser 2D totalmente Made in Italy. Inoltre, la macchina combinata punzonatrice+laser Combi...

  • MecSpe scommette su diagnostica predittiva ed efficienza energetica

    Dal 9 all’11 giugno 2022 torna alla fiera di Bologna MecSpe, la manifestazione italiana dedicata all’industria manifatturiera. Diagnostica predittiva, alleggerimento ed efficientamento energetico sono i tre focus dell’evento di punta denominato Fabbrica Senza Limiti. I tre focus...

  • Ottimo 2021 per la macchina utensile

    La produzione dell’industria italiana di macchine utensili si è attestata a 6.325 milioni di euro nel 2021, segnando un incremento del 22,1% rispetto all’anno precedente. Il risultato è stato determinato dall’andamento delle consegne dei costruttori italiani sul...

Scopri le novità scelte per te x