Wi-Fi nel CNC Mitsubishi Electric per lo smart manufacturing

Pubblicato il 17 novembre 2021
Mitsubishi Electric CNC M8V

Mitsubishi Electric ha lanciato in EMO Milano 2021 la serie M8V, evoluzione del controller per lavorazioni CNC che abilita le applicazioni di smart manufacturing in ambienti IIoT mirati alla produzione basata sui dati grazie all’incorporazione del Wi-fi.

Progettato per supportare le strategie volte alla trasformazione digitale, il controller può infatti essere collegato direttamente alle reti WLAN in modo sicuro, grazie al design originale che garantisce immunità dai disturbi sulla rete. Gli utenti possono così azionare e monitorare le macchine utensili CNC in qualsiasi momento e ovunque tramite dispositivi connessi, come tablet. La serie M8V offre inoltre facilità d’uso grazie all’interfaccia con pannello operativo interattivo multi-touch a quattro punti, che offre un’esperienza d’uso simile a quella di uno smartphone. Grazie al design intuitivo, gli utenti possono controllare e monitorare con facilità i parametri chiave di processo.

Semplificata e razionalizzata è anche la programmazione, grazie alla procedura guidata Job Lathe che supporta gli utenti all’installazione e configurazione, anche per personale privo di competenze in G-code. Il controller offre infine elevatissime capacità in termini di precisione e velocità, grazie alla combinazione di una CPU dedicata, all’innovativa tecnologia di controllo OMR-CC e al controllo automatico del carico di taglio, che aiuta le aziende a minimizzare i tempi di lavorazione ottenendo grande accuratezza. Queste caratteristiche consentono di creare prodotti di alta qualità riducendo i tempi di ciclo almeno dell’11% rispetto ai modelli precedenti, abbassando inoltre gli errori di percorso del 15%.

Mitsubishi Electric controller CNC M8VLe applicazioni di lavorazione dei metalli possono inoltre beneficiare di un elevato numero di assi per i centri di lavorazione e i sistemi di tornitura, nonché di capacità di elaborazione dei segmenti fini raddoppiate, che possono arrivare a 540 chilo-blocchi al minuto.

“La serie M8V di controller CNC rivoluziona le applicazioni per la lavorazione del metallo – commenta Frederik Gesthuysen, manager sales administration & marketing in Mitsubishi Electric Europe -. Combina precisione, velocità e prestazioni per offrire prodotti competitivi all’avanguardia. In ultima analisi, questa serie di controller rappresenta un’evoluzione della tecnologia CNC che aiuterà i clienti ad aumentare la produttività creando applicazioni di smart manufacturing”.



Contenuti correlati

  • Ricerca e robotica per la diagnosi Covid-19

    Sviluppato dall’Institute of Bioorganic Chemistry della Polish Academy of Sciences in collaborazione con Mitsubishi Electric, Labomatica e Perlan Technologies, il sistema robotico Agamede è stato progettato per accelerare la diagnosi del virus Sars-CoV 2. Combinando Intelligenza Artificiale...

  • BR automation nuovo visual design brand identity
    Nuovo visual design e brand rinnovato per B&R

    B&R ha rinnovato il proprio brand e visual design, a rappresentare un importante e naturale momento di passaggio nel processo di evoluzione e crescita dell’azienda, con un maggiore focus sulla digitalizzazione e grazie alle nuove opportunità che...

  • Fresatura, tornitura e rettifica ‘all in one’

    Nel corso del recente ‘Soraluce Multitasking Event’, un webinar dedicato alle macchine multitasking Soraluce, sono state mostrate le diverse soluzioni multitasking prodotte dall’azienda in grado di realizzare operazioni di fresatura, tornitura e rettifica su pezzi di differenti...

  • A GrindingHub in scena la rettifica

    Ha debuttato dal 17 al 20 maggio a Stoccarda la fiera GrindingHub, il nuovo appuntamento dedicato a tecnologie, prodotti e soluzioni a completa copertura dell’intero processo della rettifica. Nato su iniziativa della VDW, associazione tedesca dei costruttori...

  • Da DMG Mori, automazione e digitalizzazione protagoniste a Pfronten

    In occasione della tradizionale Open House presso lo stabilimento tedesco di Pfronten, nel maggio scorso DMG Mori ha presentato le ultime novità e tendenze nel mondo delle macchine utensili, con le soluzioni di automazione flessibile di cui...

  • Rettifica cilindrica per la e-mobility

    Studer ha chiuso il 2021 con risultati finanziari tra i migliori di sempre nella storia dell’azienda. E sulla scia di ulteriori investimenti, attenzione alle persone e alla digitalizzazione si appresta a presentare nuove soluzioni per settori in...

  • Si riparte dalla fresatura a 5 assi: la proposta di Hermle

    Forte di un 2021 con risultati che sono andati oltre le aspettative, come da tradizione Hermle ha riaperto le porte della propria sede di Gosheim per l’Open House di primavera. Centri di lavoro a 5 assi e...

  • Innovazione in vetrina all’Open House Heller

    Nel maggio scorso Heller ha organizzato una Open House presso la sede centrale di Nürtingen. L’evento si è concentrato sulle ultime generazioni di centri di lavoro a 4 e 5 assi, sono state presentate anche tecnologie innovative...

  • Vie italiane innovazione Unindustria Reggio Emilia MIT Technology Review
    Innovazione, le vie italiane al Tecnopolo di Reggio Emilia giovedì 23 giugno

    L’innovazione in Italia presenta caratteristiche originali, basate sulle sinergie settoriali e produttive che riflettono la peculiare struttura del sistema produttivo italiano, con forti ancoraggi territoriali e una diffusa creatività. Per analizzare e valorizzare queste caratteristiche, MIT Technology...

  • Duplomatic innovazione digitale sostenibile
    Transizione digitale sostenibile con Duplomatic dalla SPS di Parma

    La business unit Mechatronics di Duplomatic ha organizzato nella cornice di SPS a Parma un incontro dedicato al ruolo della tecnologia e dell’innovazione a servizio della trasformazione dell’industria verso la sostenibilità e la valorizzazione del fattore umano....

Scopri le novità scelte per te x