Sabbiatura Norblast in co-design per le lavorazioni in additivo di Weerg

Pubblicato il 21 gennaio 2020
sabbiatura impianto Weerg Norblast

Weerg ha potenziato ulteriormente i servizi di finitura del proprio reparto produttivo per CNC e 3D online con un impianto di sabbiatura sviluppato appositamente per l’additive manufacturing in co-design con Norblast. Il nuovo impianto si aggiunge alle due sabbiatrici a buratto automatiche modello S11B di Norblast già da tempo installate nella sede Weerg di Gardigiano (VE). In foto, da sinistra Riccardo Cristiani, direttore tecnico del progetto Norblast, Francesco Zanardo, direttore generale Weerg, Stefano Norelli, direttore commerciale di Norblast, e Remo Norelli, presidente Norblast.

Weerg sabbiatura NorblastIl nuovo impianto di finitura è stato progettato in sinergia tra i reparti R&D delle due aziende, per individuare i parametri, gli accessori e le graniglie più adatti alla tecnologia additiva impiegata. La soluzione è infatti tarata appositamente per supportare gli elevati volumi produttivi di Weerg, lavorando in linea con le 6 industrial printer 3D serie HP Multi Jet Fusion 5210 di ultima generazione e i due sistemi a sinterizzazione laser selettiva (SLS) ProX SLS 6100 di 3D Systems. Il sistema è caratterizzato da massima efficienza produttiva, velocità di esecuzione raddoppiata, omogeneità delle finiture, più lisce al tatto e alla vista, e da un esclusivo sistema automatico di recupero delle polveri.

Tra gli altri plus di cui è dotata la sabbiatrice sviluppata con Weerg figura infatti un sistema di filtrazione e setacciatura delle polveri che consente di separare in automatico i residui di Nylon PA12 dal materiale di sabbiatura. Norblast intende quindi industrializzare questo sistema unico sul mercato con il lancio di nuovi sistemi nel prossimo futuro.



Contenuti correlati

  • Hexagon Odyssee A eye simulazione ingegneristica CAE
    CAE semplificato e potenziato con l’AI in Hexagon MI

    La divisione Manufacturing intelligence di Hexagon presenta Odyssee A-Eye, strumento di intelligenza artificiale che migliora progettazione e simulazione ingegneristica con le soluzioni CAE dell’azienda. Lo strumento applica il riconoscimento avanzato dei modelli a immagini, fotografie, video e...

  • Aumenta il fatturato grazie al cobot

    BW Industrie ha implementato diversi cobot Universal Robots connessi a diverse fasi delle lavorazioni del metallo. Dall’asservimento della CNC a operazioni di deburring e finiture. Grazie ai cobot l’azienda francese ha aumentato il fatturato di quasi il...

  • Due laser in azione sull’area di lavoro

    Prima Additive ha presentato le sue ultime innovazioni in tema di tecnologie additive alla fiera Formnext 2021. Adozione di sistemi intelligenti e sostenibilità ambientale sono le caratteristiche delle macchine in vetrina. Tra queste spicca la Print Genius...

  • Osservare i neutrini grazie alla stampa 3D

    L’Istituto nazionale olandese di Fisica Subatomica ha instaurato una collaborazione con Weerg per la realizzazione dei componenti stampati in 3D e utilizzati per il progetto KM3NeT (acronimo di Cubic Kilometer Neutrino Telescope): un’infrastruttura di ricerca che ospita...

  • Componenti di serie con la stampa 3D

    Götz Maschinenbau si dedica alle lavorazioni CNC di fresatura e tornitura, e produce dai prototipi ai pezzi personalizzati a lotti di piccole e medie dimensioni. L’azienda utilizzava i metodi tradizionali quali la tornitura, la saldatura, lo stampaggio...

  • Produzione additiva al servizio del cliente

    Nella produzione additiva, Hermle si pone come un fornitore di servizi grazie al nuovo centro di lavorazione MPA 42 installato presso gli stabilimenti Hermle Maschinenbau. L’azienda è focalizzata sulla ricerca di base e sviluppo di nuove tecnologie...

  • Atlas Copco acquisizione aria compressa Steri
    Acquisizioni nel settore aria compressa, Steri entra in Atlas Copco

    Atlas Copco annuncia di aver acquisito Steri, distributore italiano di apparecchiature ad aria compressa e servizi correlati. L’azienda consolida così la sua presenza nel torinese, sul mercato industriale del Piemonte e della Valle D’Aosta, dove sono principalmente...

  • Fanuc pacchetti educational robot ITS
    Tecnologie 4.0 Fanuc in regime di agevolazione per gli ITS

    Fanuc ha realizzato per le scuole quattro pacchetti Educational IoT ready che permettono agli ITS di innovare i propri laboratori approfittando delle agevolazioni fiscali messe a disposizione dal Mise, per un totale di 15 milioni di euro...

  • Riprogettazione nel Motorsport

    I vantaggi dell’Additive Manufacturing vanno dalla riduzione della massa all’incremento delle performance dei componenti meccanici. Vediamo l’esempio di una riprogettazione per AM applicata al settore Motorsport, estratto dalla tesi di laurea di Andrea Marola presso il Politecnico...

  • Produzione additiva per componenti in titanio

    Precisione, velocità e che permette facilità di utilizzo: sono le caratteristiche della macchina per produzione additiva Trumpf TruPrint 1000, distribuita in Italia da Ridix, che hanno soddisfatto le esigenze di AM Solution per un’applicazione in ambito medicale...

Scopri le novità scelte per te x