Remak: centro di lavoro

Pubblicato il 27 aprile 2011

Caratteristica principale del sistema è quella di poter lavorare ad alta velocità con utensili di piccolo diametro, grazie a un mandrino ad alta frequenza che garantisce 40.000 giri/min in servizio continuo. Il sistema di lavoro M10 Pro dispone di nuovi azionamenti, motori più potenti e controlli di ultima generazione, che aumentano notevolmente le prestazioni rispetto ai predecessori, raggiungendo in lavorazione velocità di 30 m/min con precisione migliore di ±2,5 micron, grazie all’impiego delle righe ottiche.

La struttura della macchina è stata completamente rivisitata, il portale e la struttura dell’asse Z sono invece stati riprogettati e resi ancora più robusti, per aumentare la rigidità del sistema, ma anche in vista di un possibile impiego di mandrini con potenze superiori.

Remak: www.remak.it



Contenuti correlati

  • Okuma, successi post EMO

    Okuma traccia un bilancio molto positivo della partecipazione alla EMO Milano 2015 dello scorso ottobre, avendo rappresentato per l’azienda un’importante occasione di incontro che ha portato alla conclusione di numerose vendite, ad esempio per il centro di...

  • Centri di lavoro echoRD ad asse verticale

    I centri di lavoro ad asse verticale echoENG sono sviluppati da echoRD specificamente per lavorazione di particolari meccanici nella manutenzione di impianti. La struttura robusta in ghisa Mehanite è ulteriormente rafforzata da apposite nervature studiate per equilibrare...

  • Alta resa in foratura e maschiatura da Haas

    Haas Automation rende disponibile il centro di foratura e maschiatura DT-1 anche con mandrino da 20.000 giri/min, per avanzamenti più elevati per piccoli utensili e lavorazioni ad alta velocità. Il nuovo mandrino opzionale offre potenza sufficiente per...

  • Stazione di cambio automatico Hainbuch

    La stazione di cambio e stoccaggio automatico di Hainbuch può essere posta direttamente sul nastro di alimentazione dei torni verticali, offrendo minimo costo di automazione ed elevata flessibilità, potendo essere usata anche senza operatore. La soluzione è...

  • Centro di lavoro verticale Emco Famup

    MMV 2000, di Emco Famup, è un centro di lavoro verticale a montante mobile a 5 assi nato come evoluzione del modello a 3 assi che ha dimostrato ottimi risultati nella lavorazione di stampi e...

  • Centro di lavoro per estremità di Caorle

    Costruzioni Meccaniche Caorle propone un nuovo centro di lavoro per estremità, il modello MC 640, dotato di 1+1 unità di lavoro contrapposte Iso 40 cadauna con 3 assi cartesiani Z+X+Y, movimentati su pattini a rulli...

  • Centro di lavoro Hurco a 5 assi

    Attuale prodotto di punta  di Hurco è  VMX42SRT, un centro di lavoro a 5 assi equipaggiato con tavola girevole (asse C) a guida diretta. La configurazione con testa tiltante e tavola girevole integrata di VMX42SRT...

  • Centri di lavoro Arcardini Macchine

    Master 1 Plus, di Arcardini Macchine, è un centro di lavoro a 5 assi flessibile con impianto robotizzato integrato e magazzino pezzi ad accumulo verticale, per carico/scarico. È indicato per lavorazioni su ottone, alluminio, ghisa...

  • Centro di lavoro verticale Haas VF-6/50

    Haas ha di recente lanciato il suo centro di lavoro verticale Haas VF-6/50, una macchina prodotta completamente negli Stati Uniti che riunisce una progettazione innovativa, un controllo numerico unico nel suo genere e una grande...

  • Centro di precisione con attacco di Mori Seiki

    Mori Seiki ha presentato il nuovo centro di lavoro orizzontale con 500 mm di dimensioni pallet, dotato di stabilità estrema e attacco utensile SK50. Sulle orme della macchina gemella NHX5000, dotata anch’essa di 500 mm...

Scopri le novità scelte per te x