Red Dot Award al cobot Motoman HC20DT di Yaskawa

Pubblicato il 10 giugno 2021
Yaskawa Motoman HC20DT cobot red dot award

Il cobot Motoman HC20DT di Yaskawa è stato insignito del Red Dot Award, riconoscimento assegnato ogni anno ai migliori design di prodotto.

Il cobot Yaskawa ridisegna il campo di applicazione della robotica collaborativa, offrendo un carico utile di 20 kg e uno sbraccio pari a 1.700 mm. Caratteristiche che consentono di approcciare un’ampia varietà di applicazioni in precedenza precluse alla human robot collaboration (HRC) per via dei pesi da gestire e dell’ampiezza delle movimentazioni da attuare. E’ così possibile supportare efficacemente gli operatori nello svolgimento di compiti fisicamente impegnativi come la pallettizzazione di grandi scatole di cartone, casse o merci impilabili. Il robot infatti provvede a sollevare carichi pesanti, migliorando l’ergonomia del posto di lavoro e permettendo all’operatore di dedicarsi ad altre attività.

Il grado di protezione IP67 rende inoltre il robot resistente sia alla polvere che all’acqua, permettendone l’uso in ambienti gravosi come ad esempio l’asservimento di macchine utensili, dove il robot viene spesso a contatto con emulsioni di raffreddamento.

A partire dal 21 giugno 2021, Motoman HC20DT figurerà quindi nella mostra online sul sito di Red Dot, in concomitanza con l’inizio della Red Dot Design Week. Dal 22 giugno, il cobot sarà anche incluso nella mostra Design on stage nel Red Dot Design Museum di Essen, insieme a tutti gli altri prodotti premiati. I visitatori del museo possono sperimentare la qualità dei progetti in uno spazio che combina soluzioni di design contemporaneo e architettura industriale storica.

Una panoramica completa dello stato dell’arte e delle tendenze nel design dei prodotti verrà infine offerta dal Red Dot Design Yearbook 2021/2022, in uscita ad agosto.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x