Printing e digitalizzazione, appuntamento Print4All a maggio 2022

Pubblicato il 17 settembre 2021
Print4All printing appuntamento 2022

Prosegue il cammino e il confronto con il mercato del printing che accompagna alla prossima edizione di Print4All, in Fiera Milano Rho dal 3 al 6 maggio 2022. Sostenibilità, digitalizzazione e servitizzazione saranno tra i temi principali attorno cui sarà organizzata la fiera, che proporrà un approccio di filiera oggi necessario per portare avanti una strategia competitiva che coinvolga tutti gli attori del settore.

Tra le iniziative di avvicinamento a Print4All, la Future Factory tenutasi il 15 e 16 settembre scorsi, i roadshow internazionali di Acimga e il ciclo di incontri ‘Accorciamo le distanze’ di Argi, volti a identificare temi, urgenze e potenzialità di sviluppo del mercato che confluiranno poi nella proposta fieristica.

“Acimga da anni è focalizzata sull’obiettivo di aggregare la community, proponendosi come un cantiere di confronto e di internazionalizzazione – spiega Daniele Barbui, presidente di Acimga -. Riteniamo che un approccio globale sia necessario oggi più che mai: parlare di singolo prodotto non basta più, diventa importante il posizionamento del brand e le risposte che le aziende sono in grado di dare su temi chiavi come sostenibilità e servitizzazione, che impongono una visione di filiera.  Grazie a Future Factory, negli ultimi due anni ci siamo confrontati in ben 15 Paesi, creando relazioni, cogliendo spunti, interessi e contenuti che confluiranno nella nostra fiera, perché siamo convinti che Print4All sia l’hub che mancava per il settore”.

“Il nostro ruolo come associazione è far risaltare il ruolo del printing e contribuire alla competitività dell’industria grafica nazionale, nella ferma convinzione che la stampa oggi, indipendentemente dalla tipologia di prodotto, sia lo strumento più efficace per il coinvolgimento del consumatore finale – ha aggiunto Antonio Maiorano, presidente di Argi -. Negli ultimi anni sono maturati diversi trend, come la printing convergence, ma soprattutto sono cambiati approcci e richieste di consumatori e brand. Tutti elementi che hanno accelerato la diversificazione delle imprese di stampa, oggi sempre più impegnate nella ricerca di nuovi sbocchi di mercato e di nuove soluzioni tecnologiche. Sono questi i temi che ispirano Print4All e, attraverso i numerosi appuntamenti del nostro ‘Accorciamo le distanze,’ abbiamo avviato un percorso ideale che confluirà in fiera, dove gli stessi temi saranno esplosi e approfonditi”.

Print4All rinnova dunque la sua identità di manifestazione fatta dal mercato per il mercato, studiata per raccontare le potenzialità dell’innovazione, anticipare i trend futuri e creare nuove opportunità di business favorendo il networking con operatori di alto profilo e provenienti dai mercati maggiormente interessati alle soluzioni in mostra.

L’edizione 2022 conferma così il suo format innovativo, superando le classiche segmentazioni dei comparti del printing per proporsi come piattaforma integrata dedicata a ogni modalità di stampa, su ogni tipologia di supporto e materiale. In un’organizzazione logistica che prevede solo padiglioni monoplanari, dove verrà dato ancora più spazio a macchine e intere linee di stampa, che potranno essere esposte senza limiti di peso e dimensioni. In un unico contesto sarà pertanto possibile presentare il meglio di converting, labelling, package printing, printing & communication e industrial printing, per raccontarne al meglio le molteplici opportunità applicative.

La manifestazione rinnova quindi la sua forte vocazione al confronto e all’aggiornamento, proponendosi come casa di contenuti e dando spazio a nuove idee per creare un vero e proprio laboratorio di formazione professionale. Due in particolare i temi su cui ruoterà la proposta formativa in Print4All, ovvero digitalizzazione e sostenibilità, temi che non sono oggi più una scelta ma una direzione obbligata da percorrere per mantenere la competitività. Oltreché due opportunità da cavalcare nel momento presente di mercato, costituendo due pilastri del PNRR italiano e del progetto di recovery europeo.

Print4All conferma infine l’abbinata ad altre manifestazioni della meccanica strumentale, svolgendosi in contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica Italia e GreenPlast, mettendo a disposizione degli operatori delle quattro fiere una sorta di filiera industriale ideale, generando e capitalizzando sinergie positive che vanno dalla materia plastica al packaging, dalla personalizzazione grafica alla logistica di magazzino.

L’appuntamento è quindi con Print4All, in Fiera Milano dal 3 al 6 maggio 2022.



Contenuti correlati

  • TIMTOS x TMTS 2022 Taiwan macchine utensili
    Macchine utensili a Taiwan, TIMTOS x TMTS 2022 dal 21 al 26 febbraio

    TIMTOS x TMTS 2022, il più grande evento di Tawain dedicato al settore delle macchine utensili e in co-branding, si terrà nei padiglioni 1 e 2 del Taipei Nangan Exhibition Center dal 21 al 26 febbraio 2022....

  • La sostenibilità per il futuro dell’aerospazio

    La riduzione delle emissioni e il cambiamento climatico sono entrambi fattori chiave nella più ampia storia della ‘sostenibilità’, e fortunatamente molte organizzazioni all’interno del settore aerospaziale stanno già prendendo una serie di misure per rendere i voli...

  • RW giunti macchine packaging alimentare Tecnomax
    Giunti R+W nel packaging alimentare di TecnoMax

    La collaborazione tra R+W e TecnoMax, azienda piacentina che costruisce una vasta gamma di macchine per industria alimentare, consente di trovare sempre il giunto più adatto ad ogni tipo di applicazione sviluppata dall’azienda. Particolarmente abili nello studio...

  • Leister saldatura laser Werkcam Vorwerk
    Saldatura laser Leister per componenti plastici Werkcam

    Werkcam, azienda del gruppo Think Plastic con sede ad Arcore, in Brianza, nata per produrre i componenti impiegati negli aspirapolvere Vorwerk Folletto, ha sviluppato con Leister un sistema robotizzato per saldatura laser dei due mezzi gusci che...

  • Tecnologie elettromeccaniche Moog: eccellenza e affidabilità Made in Italy

    La collaborazione con il cliente e l’orientamento proattivo nell’adattare la tecnologia alle applicazioni specifiche rappresentano, da sempre, gli elementi fondamentali al cuore dei sistemi di motion control di Moog, leader mondiale nella fornitura di soluzioni ad alte...

  • Mecspe 2021 numeri manifattura fabbrica senza limiti
    Fabbrica aperta e sostenibile, grande riscontro per Mecspe 2021

    Si è chiusa con un totale di 48.562 visitatori la 19ima edizione di Mecspe, fiera dedicata alla manifattura e a Industria 4.0 organizzata da Senaf, tenutasi per il primo anno a BolognaFiere dal 23 al 25 novembre...

  • Bosch Rexroth Smart MechatroniX kit meccatronica pressatura
    Fabbrica smart e flessibile con i kit di meccatronica Bosch Rexroth

    Semplicità e velocità di sviluppo e implementazione ispirano la piattaforma Smart MechatroniX di Bosch Rexroth, pensata per la fabbrica del futuro che sarà più intelligente, flessibile, connessa e software-based rispetto ai plant produttivi attuali. Garantendo al contempo...

  • RS Components distribution centre centro distribuzione
    Distribuzione avanzata e ampliata in Europa per RS Components

    RS Components, marchio commerciale di Electrocomponents plc, ha inaugurato l’espansione del centro di distribuzione a Bad Hersfeld, in Germania, uno dei più grandi nella rete globale di supply chain dell’azienda situato nel cuore dell’Europa. Completamente automatizzato e...

  • In Danobat la precisione fa rima con digitalizzazione

    Danobat è uno dei principali costruttori di macchine utensili in Europa. Fa parte del Gruppo Mondragon. Alla recente EMO Milano 2021 l’impresa ha presentato alcune novità sia nelle rettificatrici sia nei centri di tornitura. Xabier Alzaga, amministratore...

  • Quickparts stampa 3D produzione on demand
    Servizi di produzione on demand additiva e tradizionale con Quickparts

    L’ex business unit di produzione on-demand di 3D Systems è stata venduta alla società di private equity statunitense Trilantic, portando alla nascita della società indipendente Quickparts. La vendita dell’unità produttiva è avvenuta in linea con la strategia...

Scopri le novità scelte per te x