Motori direct drive, Genesis Robotics amplia la capacità produttiva

Pubblicato il 3 giugno 2022
Genesis Robotics capacità produttiva motori direct drive Chris Di Lello

Genesis Robotics & Motion Technologies ha ampliato i propri impianti di produzione nel campus situato a Langley, BC, in Canada. La nuova struttura sia estende su 2.500 mq e aumenta la capacità produttiva di Genesis Robotics per prototipare, sviluppare e produrre con tempistiche minime i motori direct drive LiveDrive per applicazioni specifiche e i nuovi attuatori a ingranaggi.

La linea di prodotti LiveDrive LDD offre motori direct drive per robot e automazione a elevata densità di coppia senza la necessità di un riduttore, consentendo di eliminare perdite di olio, rimuovendo la contaminazione  e aumentando la produttività. Grazie all’assenza dei tempi morti dettati dalla manutenzione del riduttore, la linea di prodotti LiveDrive LDD è ideale per industrie operanti nei settori alimentare, agrotecnologico, farmaceutico, elettronico e del packaging. In virtù della loro tecnologia elettromagnetica coperta da brevetto, i dispositivi garantiscono maggiore accelerazione, un path following più accurato nonché un’implementazione semplificata, il tutto con un ingombro ridotto.

“Genesis ha investito in modo strategico sul product development, sulla prototipazione e sulla propria capacità produttiva al fine di offrire ai clienti uno sviluppo dei progetti e un time-to-market accelerati – spiega Chris Di Lello, CEO di Genesis Robotics -. Ora possiamo rispondere alle richieste dei clienti in 48 ore e garantire le consegne secondo le specifiche concordate nel giro di sei-dodici settimane”.

LiveDrive sta trasformando il settore dei robot delta offrendo ai clienti un considerevole valore aggiunto e vantaggi competitivi. Il sidebot di Wyzo, robot delta collaborativo ad alta velocità, è un esempio dei vantaggi assicurati da LiveDrive di Genesis Robotics: Demaurex SA, i creatori di Wyzo, e Genesis Robotics hanno collaborato recentemente per integrare il motore direct drive LiveDrive LDD in questo robot, il primo del suo genere. “Era da un decennio che cercavamo una soluzione e LiveDrive si è rivelato l’anello mancante per i nostri prodotti – dice Frank Souyris, CEO di Wyzo -. Genesis ha una tecnologia all’avanguardia che ci offre vantaggi significativi in termini di design, il che si traduce in livelli elevati di prestazioni e sicurezza. Il team di Genesis Robotics è estremamente motivato e condivide i nostri stessi principi in questa fase in cui stiamo lavorando allo sviluppo di un nuovo standard industriale per i robot collaborativi ad alta velocità“.

“Possiamo offrire ai nostri clienti maggior valore aggiunto in tempi brevi – dice infine Di Lello -. Abbiamo potenziato le nostre capacità, dotandoci di una linea flessibile per la produzione di LiveDrive e attrezzandoci per produrre in-house la componentistica; questo permette di accelerare l’intero processo di sviluppo, passando dalla fase di R&D alla progettazione e alla produzione pilota in appena sei settimane. É per noi motivo di grande orgoglio poter utilizzare la nostra nuova struttura per offrire ai nostri clienti ulteriori vantaggi e consolidare le nostre partnership privilegiate”.



Contenuti correlati

  • DMG Mori AMB Stoccarda integrazione tecnologie
    Integrazione avanzata e flessibile DMG Mori alla AMB di Stoccarda

    La presenza di DMG Mori alla AMB di Stoccarda, dal 13 al 17 settembre, sarà all’insegna di automazione, digitalizzazione e integrazione tecnologica avanzata. L’azienda presenterà oltre 22 macchine high-tech in uno stand di 2.000 mq, metà delle...

  • Emerson attuatori elettrici
    Attuatori elettrici versatili Emerson con tre diverse tecnologie a vite

    Gli attuatori elettrici a stelo Aventics Serie servo profile advanced (SPRA) di Emerson offrono elevata versatilità grazie alla disponibiltà di tre diverse tecnologie a vite. La linea di cilindri a stelo, precisi e ad alto livello di...

  • RL Hydraulics giunti flangiati
    Giunti flangiati per motori e pompe da R+L Hydraulics

    R+L Hydraulics propone giunti flangiati torsionalmente rigidi della serie Dentex FL per collegamento di motori e pompe e per altre applicazioni industriali. I giunti hanno dimensioni di connessione standard SAE e sono costituti da flangia in poliammide...

  • Gefran cessione divisione azionamenti WEG
    Azionamenti, cessione della divisione dedicata di Gefran alla brasiliana WEG

    Gefran ha sottoscritto un accordo per la vendita della divisione business azionamenti al gruppo brasiliano WEG, per un valore complessivo di 23 milioni di euro. Il business degli azionamenti di Gefran opera nella progettazione, produzione e vendita...

  • Neugart riduttore angolare WPLHE
    Riduttore di precisione angolare salva spazio da Neugart

    Neugart presenta il riduttore modello WPLHE, versione assiale salva spazio, economica e conforme a IP65 progettata per elevate forze radiali e assiali in uscita. Il WPLHE unisce tutti i vantaggi del modello coassiale di grande successo PLHE,...

  • CSCMP Academy master sustainability manager
    Sustainability manager, master a settembre con CSCMP

    Per diffondere la nuova cultura di attenzione alla sostenibilità e consolidare la nascente figua del Sustainability Manager, CSCMP Academy con IKN Italy (Institute of knowledge & networking) organizzano il master ’Supply chain sostenibile’, percorso formativo in sei...

  • AT automation testing appuntamento Vicenza
    Automazione e testing, A&T nel 2023 raddoppia l’appuntamento a Vicenza

    Doppio appuntamento nel 2023 per la fiera A&T – Automation & testing, manifestazione dedicata a innovazione, tecnologie, affidabilità e competenze 4.0, che il prossimo anno al tradizionale evento all’Oval Lingotto di Torino (22-24 febbraio 2023) ha in...

  • SKF Rickard Gustafson ricavi crescita primo semestre 2022
    Solida crescita nel primo semestre 2022 per SKF

    Nel primo semestre 2022 SKF ha registrato una crescita dei ricavi su base organica oltre il 5%, con vendite nette pari a 23.655 milioni di corone svedesi e volumi di vendita relativamente stabili. A trainare la crescita...

  • Bosch Rexroth nomina CEO Steffen Haack
    Steffen Haack nuovo CEO Bosch Rexroth dal 1° di agosto

    Steffen Haack assume la carica di CEO di Bosch Rexroth AG dal 1° agosto 2022. Membro del Cda dell’azienda da gennaio 2021, Haack è a capo dello sviluppo di due business unit dell’idraulica industriale. Rolf Najork che...

  • Hoffmann Group detergenti green
    Detergenti e adesivi green senza etichettatura da Hoffmann Group

    Hoffmann Group lancia la linea di detergenti e adesivi Garant GreenPlus che coniuga efficacia e sostenibilità. Tutti i prodotti non sono soggetti a obbligo di etichettatura ai sensi del Regolamento CLP, per cui non richiedono stoccaggio in...

Scopri le novità scelte per te x