Made in Steel, appuntamento dal 17 al 19 marzo 2021

Pubblicato il 22 luglio 2020
MadeinSteel 2021 Morandi

Torna dal 17 al 19 marzo Made in Steel, evento dedicato alla filiera dell’acciaio organizzato da siderweb, che si terrà in Fieramilano Rho nei padiglioni 5-7.

E’ quindi aperta da metà giugno scorso la vendita degli spazi espositivi per la nona edizione della Conference & exhibition dal titolo ‘Renaissance – Here begins the steel rebirth’, a mostrare l’intenzione di favorire la rinascita della siderurgia italiana ed europea. L’obiettivo è consentire agli operatori della filiera dell’acciaio di tornare a incontrarsi in piena sicurezza, dopo il successo dell’edizione 2019 che ha avuto oltre 300 espositori e 16.500 presenze, +12% rispetto al 2017.

“Dopo ogni periodo di buio c’è un momento di rinascita – dice Emanuele Morandi, presidente e ad Made in Steel -: non dobbiamo fermarci, l’acciaio deve guardare al futuro e ripensarsi in chiave più sostenibile. Per questo, Made in Steel si presenta quale nuova piattaforma relazionale: sicura, per tutelare la salute di visitatori ed espositori. E non più focalizzata solo sul prodotto acciaio, ma aperta alla filiera allargata; è strategica infatti la contemporaneità con MADE expo, Lamiera e Transpotec Logitec, tre manifestazioni fieristiche legate al consumo, alla trasformazione, al trasporto e alla logistica dell’acciaio. Perché possa essere la scintilla da cui ripartire nell’anno uno d.c., dopo il Covid. L’anno del rinascimento”.

Con 49,4 milioni di tonnellate di acciaio prodotti nel primo quadrimestre 2020, la siderurgia europea ha perso il -12,5% rispetto allo stesso mese dello scorso anno, negli ultimi dati World Steel Association. Un tonfo provocato dal generale rallentamento dei settori utilizzatori innescato dalla crisi sanitaria globale. I numeri tuttavia non oscurano l’elevato valore innovativo e tecnologico tuttora detenuto dall’acciaio dell’Unione europea, secondo produttore al mondo, e dell’Italia.

L’output italiano, con 8,2 milioni di tonnellate, è sceso del -21,1% tendenziale nel periodo gennaio-maggio (fonte: Federacciai). Nonostante il rallentamento, nel primo quadrimestre l’Italia si è confermata secondo polo produttivo del vecchio continente, alle spalle solo della Germania.

Nel 2020 si prospetta però un esercizio di perdite per quasi la metà delle imprese del comparto siderurgico, secondo le ultime analisi dell’Ufficio studi di siderweb. “Una situazione sostenibile per un anno ma non nel lungo periodo. Bisognerà quindi lavorare sui conti e sulle efficienze per farsi trovare pronti nel 2021 – secondo gli analisti della community dell’acciaio -, quando dovrebbe arrivare l’auspicato rimbalzo dell’economia e anche della siderurgia”.



Contenuti correlati

  • Politecnico di Torino centro test sperimentazione CARS HEV veicoli sostenibili
    Test e sperimentazione per veicoli sostenibili al Politecnico di Torino

    Il Politecnico di Torino ha presentato l’infrastruttura CARS-HEV per la sperimentazione e il test di veicoli sostenibili convenzionali, ibridi ed elettrici realizzata dal Centro Interdipartimentale CARS (Center for Automotive Research and Sustainable Mobility), cofinanziata dalla Regione Piemonte...

  • DMG Mori impianto fotovoltaico Iga energia solare
    Sostenibilità a energia solare per DMG Mori in Giappone

    DMG Mori sta installando sui tetti del Campus di Iga, il più grande stabilimento produttivo del Gruppo, un grandissimo impianto di energia solare, il più grande ad uso proprio mai costruito in Giappone. L’impianto avrà una capacità...

  • Danfoss acquisizione Bock compressori refrigerazione CO2
    Refrigerazione a CO2, Danfoss verso acquisizione di Bock

    Danfoss annuncia l’intenzione di acquisire, attraverso Nord Holding GmbH, il costruttore tedesco Bock, specializzato in compressori semiermetici per refrigeranti naturali e CO2, con l’obiettivo di rafforzare le proprie competenze per promuovere lo sviluppo e l’utilizzo di refrigeranti...

  • Global_Industrie Lione 2023 innovazione industria
    Industria e transizioni a Lione a marzo per Global Industrie 2023

    Sarà dal 7 al 10 marzo 2023 a Eurexpo Lione l’appuntamento con Global Industrie 2023, principale vetrina francese dell’innovazione industriale. Le proposte dei 2.500 espositori offriranno in particolare alle aziende soluzioni e competenze per affrontare le sfide...

  • CS Metal Europe acciaio stampi
    Sostenibilità negli stampi con l’acciaio speciale distribuito da CS Metal Europe

    La bresciana CS Metal Europe è distributore esclusivo per l’Italia del nuovo acciaio speciale Hitachi Metals DAC I™ (dove la I sta per innovazione), materiale di nuova concezione sviluppato per gli stampi e la filiera della pressocolata...

  • Fastener Fair Italy biennale viteria bulloneria fissaggio
    Sistemi di fissaggio in mostra a Fastener Fair Italy a Milano

    E’ pronta ad aprire le sue porte Fastener Fair Italy 2022, la biennale internazionale dedicata all’industria della vittoria, bulloneria e sistemi di fissaggio in scena da mercoledì 30 novembre al 1° dicembre in Fiera Milano City. L’unico...

  • siderweb acciaio 2022
    Acciaio, ripresa per la filiera al Centro Sud nei dati siderweb

    Torna a crescere la filiera dell’acciaio del Centro-Sud nel 2021, che secondo siderweb ha prodotto un fatturato di 8,46 miliardi di euro, ben reagendo alla perdita del 2020 e avvicinandosi ai valori nazionali, storicamente migliori. I dati...

  • Volkswagen data center emissioni zero
    Data center a impatto zero e rinnovabili per il Gruppo Volkswagen

    Il Gruppo Volkswagen ha annunciato che renderà carbon neutral le operazioni nei propri data center entro il 2027. Il Gruppo ha per questo ampliato le proprie capacità di calcolo presso Green Mountain, operatore norvegese di data center...

  • GSN logistica farmaceutico Marrone
    Logistica efficiente nel farmaceutico e sinergie dal PNRR con GSN

    La società di servizi GSN ha partecipato all’ultimo Congresso nazionale SIFO – Società italiana di farmacia ospedaliera i cui lavori si sono conclusi lo scorso 30 ottobre. Fulcro dell’evento è stato il rinnovamento del Servizio Sanitario Nazionale,...

  • Lamiera 2023 Fieramilano maggio lavorazione lamiera Ucimu
    Lavorazione della lamiera, appuntamento a maggio con Lamiera 2023

    Dopo l’edizione ‘inusuale’ del 2022, causa lo spostamento per l’emergenza sanitaria, torna al suo tradizionale appuntamento negli anni dispari Lamiera 2023, la manifestazione internazionale dedicata alle macchine per lavorazione e deformazione della lamiera, che si terrà dal...

Scopri le novità scelte per te x