L’impegno di Ensinger per il clima e la riduzione delle emissioni

Pubblicato il 30 settembre 2021
Ensinger impegno clima ambiente rinnovabili Oliver Frey

Rinnovabili e riciclo dei materiali sono capisaldi della strategia climatico-ambientale di Ensinger, volta a eliminare nel giro di pochi anni le emissioni prodotte dalle attività dell’azienda specializzata in lavorazione di materiali plastici ad alte prestazioni.

Il Gruppo ha a tal fine intrapreso una serie di iniziative, tra cui un rilevamento esaustivo delle emissioni globali di gas serra che, nell’attuale anno di esercizio, servirà a determinare specifici obiettivi orientati sugli standard internazionali in modo da adeguarsi ai requisiti previsti dall’accordo di Parigi sul clima. Ensinger presenterà quindi tali target alla Science-based Target Initiative, organizzazione indipendente nata espressamente per guidare in modo mirato le attività delle aziende.

Le misure previste afferiscono soprattutto la gestione dell’energia, con progressivo aumento della quota di corrente elettrica da fonti rinnovabili, sia acquistata che prodotta in proprio. Inoltre, Ensinger prevede di incrementare l’integrazione della quantità di materiali in meccanismi di upcycling. Tali iniziative si inseriscono in un corposo programma ambientale che Ensinger ha già implementato da tempo. L’azienda, infatti, dispone di un sistema sostenibile di gestione dell’energia concepito in funzione dell’ impatto ambientale relativo e, collaborando con l’azienda ClimatePartner, ha definito un bilancio di emissioni di CO2 con validità biennale.

Ensinger impegno clima rinnovabiliInoltre, la percentuale di corrente elettrica prodotta da fonti rinnovabili è in costante aumento, tanto che in questo anno di esercizio l’intero fabbisogno dello stabilimento di Cham – il maggiore centro produttivo  del gruppo Ensinger – è stato convertito in energia elettrica green. Infine, è stata aumentata in misura considerevole la percentuale di materiale riciclato immesso e lavorato internamente.

“Grazie alle iniziative e all’impegno dell’azienda su questi specifici settori, riteniamo che nell’arco di pochi anni saremo in grado di eliminare le emissioni dell’azienda.- ha affermato Oliver Frey, membro del management direzionale di Ensinger che ha assunto la piena responsabilità dello sviluppo della strategia climatico-ambientale -. Il nostro obiettivo è una gestione economica ed ‘ecologica’, possibilmente senza ricorrere a progetti di compensazione esterni”.

Non da ultimo, è importante ricordare che l’impegno di Ensinger in ambito climatico si è concentrato anche in specifici ambiti produttivi. La riduzione delle emissioni di CO2  nel settore edilizio, dipende infatti anche dall’installazione di finestre, porte e facciate in grado di garantire un isolamento efficace. In tale contesto, i profili in poliammide insulbar di Ensinger, impiegati come taglio termico fra i gusci interni ed esterni dei telai in alluminio, offrono un contributo di isolamento molto significativo.

L’azienda è stata in particolare una realtà pioniera in questo settore: la produzione in serie delle prime barrette termoisolanti per finestre in metallo è infatti iniziata nel lontano 1977, mentre nel  2013 la società si è qualificata come primo produttore a lanciare sul mercato un profilo isolante riciclato al 100%, – insulbar RE – in grado di coniugare efficienza energetica e sostenibilità. Ad oggi, l’assortimento dei prodotti Ensinger per il taglio termico ambientalmente idonei si è ampliato ulteriormente grazie a insulbar RE-LI, un profilo in PA 66 100% riciclata e porosa.



Contenuti correlati

  • Comsol rinnovabili simulazione
    Simulazione nelle energie rinnovabili al Comsol Day

    Più di quattrocento partecipanti da tutta Europa hanno seguito il Comsol Day: Renewable energy, 14imo evento virtuale organizzato quest’anno dalla multinazionale svedese e dedicato alla simulazione nell’industria delle energie rinnovabili, tenutosi il 9 novembre scorso. Daniele Panfiglio,...

  • Mecspe 2021 numeri manifattura fabbrica senza limiti
    Fabbrica aperta e sostenibile, grande riscontro per Mecspe 2021

    Si è chiusa con un totale di 48.562 visitatori la 19ima edizione di Mecspe, fiera dedicata alla manifattura e a Industria 4.0 organizzata da Senaf, tenutasi per il primo anno a BolognaFiere dal 23 al 25 novembre...

  • Bosch Rexroth Smart MechatroniX kit meccatronica pressatura
    Fabbrica smart e flessibile con i kit di meccatronica Bosch Rexroth

    Semplicità e velocità di sviluppo e implementazione ispirano la piattaforma Smart MechatroniX di Bosch Rexroth, pensata per la fabbrica del futuro che sarà più intelligente, flessibile, connessa e software-based rispetto ai plant produttivi attuali. Garantendo al contempo...

  • RS Components distribution centre centro distribuzione
    Distribuzione avanzata e ampliata in Europa per RS Components

    RS Components, marchio commerciale di Electrocomponents plc, ha inaugurato l’espansione del centro di distribuzione a Bad Hersfeld, in Germania, uno dei più grandi nella rete globale di supply chain dell’azienda situato nel cuore dell’Europa. Completamente automatizzato e...

  • Nuova Oleodinamica Bonvicini elettrico
    Spinta su automotive elettrico per Nuova Oleodinamica Bonvicini

    Attenta alle tematiche di sostenibilità e riduzione delle emissioni, Nuova Oleodinamica Bonvicini rinnova il proprio impegno verso il settore dell’automotive elettrico, dando una seconda possibilità a un comparto che, ostacolato dalla crisi europea e dalla pandemia, negli...

  • schaeffler fatturato nove mesi 2021 CEO klaus-rosenfeld
    Fatturato 2021 in crescita a doppia cifra per Schaeffler

    Il fatturato nei primi nove mesi del 2021 del Gruppo Schaeffler è cresciuto del 15,9% sullo stesso periodo del 2020, al netto degli effetti di cambio, raggiungendo la cifra di 10.346 milioni di euro. L’aumento è dovuto...

  • ICIM Group Anima Confindustria cariche nuove nomine
    Nuova squadra ICIM, rinnovate tutte le cariche ai vertici

    ICIM Group, polo di competenze a maggioranza Anima Confindustria, annuncia l’avvenuto rinnovo di tutte le cariche della holding e delle sue società operative, che propongono servizi di testing, ispezione, certificazione, supporto tecnico e formazione alle aziende. Tra...

  • Parker elettrificazione mobile expert insights
    Elettrificazione mobile, tech talk Parker il 18 novembre

    Parker Hannifin organizza giovedì 18 novembre un tech talk ‘Expert insights’ dedicato al tema elettrificazione mobile discusso da due leader dell’azienda, il chief technology and innovation officer Mark Czaja e il vice president del business development –...

  • Schaeffler operazioni impatto zero entro 2040
    Schaeffler, operatività a impatto zero entro il 2040

    Avendo già raggiunto gli iniziali obiettivi della propria Roadmap per la sostenibilità adottata nel 2019, il Gruppo Schaeffler accelera il passo e annuncia che opererà come azienda a impatto zero entro il 2040. Gli stabilimenti produttivi (Scope...

  • RW giunti servopompe
    Servopompe efficienti e sostenibili con giunti R+W

    I giunti a elastomero R+W della serie EK, caratterizzati da alta rigidità torsionale e assenza di gioco angolare, sono particolarmente adatti per applicazione nelle servopompe per i macchinari di dosaggio e iniezione plastica. Il giunto si trova...

Scopri le novità scelte per te x