L’impegno di Atlas Copco per uno sviluppo sostenibile ed etico

Pubblicato il 8 giugno 2021
Altas Copco Sviluppo Sostenibile

Atlas Copco sostiene gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG, Sustainable Development Goals) definiti dall’Agenda 2030 sottoscritta dai Paesi membri dell’ONU, ottenendo come primo tangibile risultato una riduzione del 28% delle emissioni di CO2 nel consumo di energia.

Già da alcuni anni la società investe in soluzioni per una produttività sostenibile e sostiene i 17 SDG, contribuendo in particolare a 7 di questi attraverso azioni concrete e obiettivi fissati per ciascuna delle seguenti aree: persone, etica, prodotto e servizi, sicurezza e benessere, ambiente.

Atlas Copco si è ad esempio posta l’obiettivo di raggiungere il 30% di personale femminile entro il 2030 (SDG 5 parità di genere) e, per quanto concerne l’attenzione all’ambiente (SDG 12 consumo e produzione responsabili e SDG 7 Energia pulita e accessibile) raggiungerà entro alcuni anni una serie di traguardi:

  • riduzione della produzione di rifiuti e del consumo di acqua rispetto al costo del venduto
  • riduzione del 50% entro il 2030 delle emissioni di CO2 nelle attività operative e nei trasporti in relazione al costo del venduto
  • riduzione del 100% delle emissioni di carbonio entro il 2021 nei progetti di nuovi prodotti.

La società concretizza così il proprio impegno nella Green Economy, che prevede un modello di sviluppo secondo il quale la valutazione di un’attività produttiva non è fatta esclusivamente in base ai parametri economici, ma anche considerando sia la riduzione delle emissioni di carbonio e dell’inquinamento sia la tutela delle risorse umane. La chiave, quindi, è coniugare crescita economica, sostenibilità ambientale e sociale.

Le imprese hanno in tale contesto un ruolo fondamentale: possono infatti guidare il percorso verso la sostenibilità attraverso azioni che contribuiscano sia al benessere sociale, attraverso azioni di carattere etico, sia al benessere ambientale, con attività di ricerca e sviluppo in tecnologie innovative che riducano le emissioni CO2, e con l’ottimizzazione dei processi interni, per ridurre gli sprechi.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x