La crisi ucraina impatta sulla siderurgia

Dalla rivista:
Speciale Anteprima MecSpe

 
Pubblicato il 6 maggio 2022

Russia e Ucraina sono tra i due maggiori produttori mondiali di acciaio. I due Paesi sono ricchi di miniere di materie prime e ospitano grandi stabilimenti di lavorazione siderurgica. La produzione europea dipende molto dagli approvvigionamenti di Russia e Ucraina. L’Italia è addirittura maggiormente esposta con un dato che supera quello della media continentale

Leggi e scarica l’articolo.

Luca Rossi



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x