Dall’automazione alla produzione additiva

Pubblicato il 13 giugno 2017

E’ in atto una forte evoluzione nell’organizzazione di fiere specializzate. Non solo contenuti, ma anche infrastrutture moderne, servizi messi a disposizione dell’espositore e del visitatore, capacità di fare comunità e fare rete tra chi espone, i visitatori e la convegnistica. Gli organizzatori di SPS  ipc drives (Norimberga 28-30 novembre 2017) e Formnext (Francoforte sul Meno 14-17 novembre 2017), hanno compreso in modo profondo questa evoluzione. Per le prossime edizioni delle due manifestazioni fieristiche organizzate da Mesago Messe Frankfurt Group l’offerta è ampia. Andiamo con ordine.

SPS di Norimberga è la principale manifestazione europea nel comparto dell’automazione industriale. Questo evento rappresenta un riferimento importante per i costruttori di macchine e sistemi per produrre, robot e automazione. Per la 28a edizione, dal 28 al 30 novembre prossimo, il settore dell’automazione si darà appuntamento per presentare nuovi prodotti, soluzioni, innovazioni e tendenze del comparto. Le categorie merceologiche saranno: tecnologia di controllo, IPC, sistemi e componenti di azionamento, dispositivi HMI, comunicazione industriale, software industriale, tecnologia di interfacciamento, sensori e infrastrutture meccaniche. Nel 2016, secondo i dati forniti dall’organizzatore, a SPS di Norimberga, hanno partecipato 1.605 espositori e 63.291 visitatori.

Formnext è la manifestazione fieristica dedicata al mondo della produzione additiva. Alla sua terza edizione prosegue il suo sviluppo, sia in termini di superficie espositiva sia per il crescente numero di espositori. Lo spazio prenotato è di oltre 20.000 m2 e ha superato le dimensioni dell’anno precedente. “In un mercato interessante e dinamico, formnext cresce rapidamente e sottolinea la sua posizione di fiera internazionale per la produzione additiva e la futura generazione di soluzioni di produzione intelligenti”, ha detto Sasha Wenzler, responsabile di Formnext presso l’ente fiere Mesago Messe Frankfurt. Con un valore del 6,7% degli espositori internazionali, l’Italia è uno dei Paesi espositori più importanti di Formnext 2017. Segnaliamo che sono oltre cento le aziende provenienti da 22 Paesi che si sono iscritte per la prima volta come espositori a questa fiera. Le aziende più rappresentate provengono dalla Germania, Cina, Austria, Francia, Paesi Bassi e USA. Durante la manifestazione saranno presentati tecnologie processi per la produzione additiva applicate all’aerospace, medicale, automotive, utensili, stampi e industria pesante. Saranno premiate anche alcune start-up di successo.



Contenuti correlati

  • Klain robotics robot Denso assemblaggio siringhe Canè OSAI AS copia
    Robot Denso da Klain in assemblaggio e ispezione di siringhe per Canè

    Due robot Denso forniti da K.L.A.IN.robotics sono stati impiegati per realizzare una macchina custom full automatic per assemblaggio di siringhe Enfit per somministrazione di soluzioni per nutrizione o farmaci, aspirazione o lavaggio. L’applicazione è stata commissionata da...

  • Hannover Messe 2022 posticipo
    Hannover Messe 2022 posticipata, nuove date 30 maggio – 2 giugno

    Deutsche Messe, in accordo con l’advisory board degli espositori e le associazioni partner VDMA (Associazione tedesca dell’ingegneria meccanica e impiantistica) e ZVEI (Associazione centrale dell’industria tedesca di ingegneria elettrica e digitale), ha deciso di posticipare la Hannover...

  • Yaskawa robot packaging GP8L
    Robot Yaskawa ottimizzato per applicazioni nel packaging

    Yaskawa ha progettato e ottimizzato la cinematica, il design e le prestazioni del robot Motoman GP8L per rispondere alle esigenze del crescente mercato della logistica e dell’e-commerce, per movimentazione di merci, prelievo pezzi e svuotamento di contenitori,...

  • RW bilancio crescita 2021 Davide Fusari
    Giunti intelligenti, packaging e automazione, le prospettive R+W per il 2022

    Il 2021 ha portato per R+W una crescita degli ordinativi molto rapida e oltre le aspettative, che l’azienda ha affrontato con i dovuti investimenti, come illustra Davide Fusari, direttore della filiale italiana di R+W. “Dopo la battuta...

  • Il 5G trasformerà le Fabbriche 4.0

    Benefici e insidie del 5G in ambito del paradigma Industria 4.0. L’automazione consente alle imprese di analizzare più velocemente i dati prodotti, incrementare i trasporti intelligenti e migliorare la logistica, implementare il remote working. Ma attenzione alla...

  • Atlas Copco compressori VSDs
    Compressori Atlas Copco ancora più sostenibili e Industria 4.0 ready

    Atlas Copco lancia la tecnologia VSDs dei suoi compressori d’aria, sviluppata per rispondere alle sfide ambientali e aumentare la sostenibilità, grazie all’eliminazione delle terre rare dal motore e a livelli di efficienza energetica ulteriormente incrementati. Si tratta...

  • Datasensing rilevazione
    Rilevazione e sicurezza 4.0 con Datasensing

    Dall’unione della business unit sensor & safety e machine vision di Datalogic, società attiva nelle tecnologie per acquisizione automatica dei dati, e di M.D. Micro Detectors, società operante nei settori della progettazione, produzione e vendita di sensori...

  • Rockwell Automation nomine Reuter Arvidsson
    Reuter e Arvidsson, due nuovi vice presidenti in Rockwell Automation

    Con la nomina di due nuovi vice presidenti, Rockwell Automation rafforza ulteriormente il proprio team di dirigenti per Europa, Medio Oriente e Africa. Christian Reuter è stato nominato vice presidente regionale Emea, market access, alla guida con...

  • Lenze trasparenza OEE gemello digitale
    Trasparenza in OEE e massima produttività con Lenze

    Lenze ha portato alla SPS 2021 di Norimberga a fine novembre due casi d’uso del gemello digitale, per incrementare la disponibilità degli asset e ridurre i tempi di fermo. L’azienda ha per questo ampliato il suo pacchetto...

  • ISTech segatrici My Steel Luca Benzoni
    Segatrici ISTech nel taglio a misura di My Steel

    My Steel, specializzata nel servizio di taglio a misura di acciai di ogni tipo, riesce a soddisfare le richieste anche per piccoli lotti o pezzi unici grazie alla gamma di segatrici ISTech presente nel proprio parco macchine....

Scopri le novità scelte per te x