Bando Made da 1,2 milioni di euro per startup e PMI

Pubblicato il 8 marzo 2021
Made bando startup PMI Marco Taisch

Made Competence Center avvia un bando da 1,2 milioni di euro a sostegno delle PMI manifatturiere italiane e delle start up per la realizzazione di progetti di Industria 4.0. Il bando prevede un finanziamento a fondo perduto a copertura del 50% dell’investimento previsto, ed è stato progettato per promuovere lo sviluppo tecnologico e digitale nonché la creazione di competenze specialistiche avanzate nel settore industriale, con particolare riguardo alle piccole e medie imprese, in coerenza con il quadro degli interventi del Piano nazionale Industria 4.0.

La presentazione dei progetti è aperta dal 1° marzo al 20 aprile 2021, e le domande devono essere inoltrate in via telematica all’indirizzo www.made-cc.eu/bandi. Il massimo contributo erogabile per singolo progetto è pari a 100 mila euro, e i migliori progetti selezionati da Made saranno realizzati all’intero della fabbrica digitale e sostenibile del Competence Center.

“Siamo molto contenti di poter offrire questa opportunità alle piccole e medie imprese manifatturiere che vogliono migliorare i propri processi produttivi in ottica 4.0 – ha dichiarato Marco Taisch, presidente MADE Competence Center Industria 4.0 -. Il bando precedente, chiuso ad inizio del 2020, ha registrato 71 richieste, di cui 20 sono state selezionate per l’erogazione dei finanziamenti previsti, con l’80% dei richiedenti di piccole e medie imprese, provenienti da 13 differenti regioni Italiane, dalla Sicilia al Trentino-Alto Adige. Anche questo bando è rivolto a una platea ampia per stimolare la domanda di innovazione. La nostra fabbrica digitale e sostenibile è pronta ad accogliere nuove candidature, che ci aspettiamo di ricevere molto numerose”.

Made mette a disposizione anche un portafoglio completo di servizi orientato al supporto degli investimenti, con l’ausilio della finanza agevolata e di un accordo con un primario istituto bancario per la valutazione del finanziamento. In linea con l’obiettivo strategico di Made, sarà possibile candidare una o più proposte progettuali che dovranno fare riferimento ai temi di Industria 4.0 applicati al contesto manifatturiero:

  1.  Strategia Industria 4.0: realizzazione di un piano di adozione delle tecnologie digitali e delle competenze strategiche per garantire a un’azienda l’evoluzione verso l’Industria 4.0 in termini di efficienza e di efficacia dei processi, coerentemente agli obiettivi aziendali.
  2. Progetti di innovazione: progetti di ricerca industriale, di sviluppo sperimentale e di innovazione (di prodotto, di processo o di modelli organizzativi) necessari per sostenere la traduzione di idee innovative in concetti dimostrabili anche attraverso l’utilizzo delle 6 aree e dei 25 asset tecnologici presenti in MADE.
  3. Demo e test: sviluppo di demo, prototipi, Proof of Concept (PoC) e Test-Bed in ambito Industria 4.0, utilizzando ambienti e strumenti tecnici, tecnologici e metodologici e know-how disponibili nelle 6 aree e nei 25 asset tecnologici presenti in MADE.
  4. Scouting tecnologico: individuazione delle tecnologie e dei partner tecnologici più adatti a sviluppare l’innovazione di prodotto e di processo, definendo una strategia tecnologica aziendale coerente con i trend che caratterizzano il settore.
  5. Consulenza Tecnologica: attività di consulenza e studi di fattibilità finalizzati all’implementazione di soluzioni tecnologiche, organizzative e gestionali atte a migliorare i processi delle imprese in ottica Industria 4.0.
  6. Validazione di progetti Industria 4.0: valutazione in merito all’adeguatezza delle tecnologie, delle metodologie e dell’esecuzione dei progetti di innovazione rispetto agli obiettivi prefissati e allo stato dell’arte.

Un evento di presentazione del bando è stato programmato per mercoledì 10 marzo 2021 alle 17:00, al quale occorrerà iscriversi sul sito: www.made-cc.eu



Contenuti correlati

  • Mecfor meccanica subfornitura maggio 2022
    Meccanica e subfornitura, Mecfor si sposta a maggio 2022

    Avrà una ricollocazione nella seconda metà di maggio 2022 Mecfor, la prima edizione della manifestazione fieristica dedicata a meccanica & subfornitura, in origine prevista dal 24 al 26 febbraio nel quartiere fieristico di Parma. Organizzata da Fiere...

  • SAP nomina Emmanuel Raptopoulos presidente regione EMEA
    Emmanuel Raptopoulos nuovo regional president EMEA South SAP

    SAP ha nominato Emmanuel Raptopoulos nuovo presidente della regione EMEA South di SAP, che comprende l’Europa meridionale, il Medio Oriente e l’Africa. Carla Masperi subentra quindi a Raptopoulos nella carica di amministratore delegato di SAP Italia e...

  • Hannover Messe 2022 posticipo
    Hannover Messe 2022 posticipata, nuove date 30 maggio – 2 giugno

    Deutsche Messe, in accordo con l’advisory board degli espositori e le associazioni partner VDMA (Associazione tedesca dell’ingegneria meccanica e impiantistica) e ZVEI (Associazione centrale dell’industria tedesca di ingegneria elettrica e digitale), ha deciso di posticipare la Hannover...

  • CompAir compressori oil-free Serie D
    Aria compressa oil-free nella gamma ampliata di compressori CompAir

    CompAir lancia una nuova gamma di compressori rotativi a vite senza olio della Serie D, che comprende modelli con raffreddamento ad aria e ad acqua da 37 a 75 kW. La serie è disponibile a velocità fissa...

  • Walvoil awards riconoscimenti 2021
    Riconoscimenti di fine 2021 per Walvoil, tra formazione e sostenibilità

    Walvoil ha chiuso il 2021 con tre importanti riconoscimenti, tra cui figura il BAQ2021, il bollino per l’alternanza scuola-lavoro di qualità assegnato da Confindustria. L’azienda ha poi ricevuto il JCB Suppliers award in occasione della Suppliers Conference...

  • Istech bilancio 2021 Rescaldani taglio dei metalli
    Taglio metalli sempre più 4.0, ecco le prospettive 2022 in ISTech

    Il 2021 nel segmento del taglio dei metalli è stato un anno segnato dalla ripresa di molti settori per ISTech, soprattutto per il mercato interno grazie anche al supporto degli incentivi per investimenti in beni strumentali e...

  • Transpotec Logitec maggio 2022
    Transpotec Logitec sposta l’appuntamento a maggio 2022

    Per garantire uno svolgimento più in sicurezza, alla luce dell’evolversi dell’attuale situazione pandemica, Transpotec Logitec sposta l’appuntamento dedicato al trasporto del prossimo futuro in Fiera Milano dal 12 al 15 maggio 2022. Diversi sono quindi i brand...

  • NSK energia verde green electricity stabilimenti
    Stabilimenti a energia rinnovabile NSK in Europa

    NSK annuncia che tutti e cinque i suoi stabilimenti produttivi situati in Europa si approvvigionano con energia verde. L’obiettivo è stato raggiunto grazie alla firma del contratto con il fornitore di elettricità dei due impianti nel Regno...

  • Deloitte report evoluzione marketing
    Evoluzione nel marketing, i sette trend individuati da Deloitte

    Deloitte presenta i risultati del ‘Global marketing trends report 2022’, che individua sette principali tendenze del marketing del futuro. Il report si basa su interviste a manager e consumatori di 19 paesi, fornendo quindi anche un’analisi dei...

  • Alfa Acciai sostenibilità bilancio sociale
    Sostenibilità, primo Bilancio sociale sulle iniziative in Alfa Acciai

    Il Gruppo Alfa Acciai ha presentato il suo primo Bilancio di sostenibilità per il 2020, elaborato secondo gli standard GRI (global reporting initiative) e riguardante tutte le società operative del Gruppo, includendo quindi oltre ad Alfa Acciai...

Scopri le novità scelte per te x