Automazione, protezione elettrica e sicurezza Eaton nella logistica SBS

Pubblicato il 30 giugno 2021
Eaton automazione SBS protezione elettrica

SBS, azienda di riferimento nel settore accessori per mobile e smartphone, si è affidata alle tecnologie Eaton per realizzare un innovativo polo logistico smart di oltre 10.000 m2 in provincia di Novara, tra automazione intelligente del magazzino, protezione elettrica dell’impianto e sicurezza del capannone.

La crescita delle attività in SBS e la loro capillarità ha portato negli ultimi anni un’espansione del business in oltre 56 Paesi, con un volume di merce movimentata superiore ai 12 milioni di pezzi l’anno. L’azienda ha quindi deciso di attuare un piano di perfezionamento dei livelli di servizio offerti, al fine di mantenere la propria competitività sul mercato. La scelta di collaborare con un unico partner tecnologico come Eaton per abilitare il nuovo polo logistico smart ha permesso di soddisfare tutte le esigenze in termini di massimizzazione della capacità di stoccaggio, efficientamento della gestione, tracciabilità della merce e dello smaltimento ordini.

Eaton ha pertanto analizzato le esigenze dell’azienda a 360°, proponendo una soluzione unica e completa. L’attuazione e il coordinamento dell’intero progetto è stato seguito da Studio Bignoli – studio di progettazione di impianti elettrici industriali, civili, del terziario, di illuminazione, antintrusione e video sorveglianza – cui SBS ha deciso di affidarsi per la metodologia, la professionalità e per le tecniche innovative.

“Eaton, con cui abbiamo una collaborazione già avviata, è stata riconfermata per l’esperienza nell’ambito della gestione dell’energia e per l’affidabilità e flessibilità delle soluzioni – ha dichiarato Gianni Storti, CEO di SBS -. Anche l’efficienza, la qualità dei prodotti e la capacità di supportare SBS durante l’intero processo di sviluppo e implementazione, con un’assistenza puntuale e professionale, sono state leve fondamentali per la scelta del partner”.

Eaton automazione protezione elettrica SBS SmartWire-DTLe attività di magazzino sono state riorganizzate in ottica 4.0 implementando un impianto di movimentazione e immagazzinamento automatico dei colli, supportato dalla tecnologia del sistema di cablaggio intelligente SmartWire-DT di Eaton, che ha consentito di mantenere la suddivisione nelle tre zone di picking, ring e line riducendo l’ingombro dei cavi al minimo. La soluzione finale sviluppata da Eaton è stata concepita sia allo scopo di efficientare i processi tipici di un polo logistico contenendo i costi, sia nell’ottica di sviluppare workflow che permettano di guidare gli operatori nell’evasione tempestiva degli ordini, secondo le specifiche dei singoli clienti e riducendo quasi a zero il rischio di errore, anche al crescere del numero di referenze e di prelievi. Inoltre, abilitando il controllo da remoto, Eaton è riuscita a portare a termine questo progetto durante il periodo di lockdown, con la presenza di un solo tecnico in loco: l’assistenza è stata, infatti, fornita e gestita in modo completamente virtuale.

La messa in sicurezza del capannone è stata invece ottenuta grazie al sistema antincendio installato da Eaton e composto da centrale fire unica CF30002GIT, che gestisce le centraline e i tubi posti nei diversi locali. All’interno di ognuna, sensori ad alta sensibilità rilevano il livello di pulviscolo nell’aria e danno nel caso l’allarme tramite sirene specifiche. Oltre alla centrale principale, installata nella cabina elettrica compartimentata e protetta dall’incendio, Eaton ha poi installato una centrale ripetitrice negli uffici operativi.

Eaton automazione SBS protezione elettrica quadri distribuzionePer aumentare il livello di protezione, il progetto ha inoltre previsto in tutti i locali un impianto di illuminazione di sicurezza dotato di lampade autonome e simmetriche NexiTech. Negli uffici, invece, Eaton ha previsto l’installazione di apparecchi da interno – Micropoint 2 – con lenti simmetriche e asimmetriche basati su tecnologia a LED.

SBS ha infine accolto la proposta di Eaton di adottare l’UPS 93E da 30 kVA per garantire la continuità operativa della struttura e proteggere l’alimentazione elettrica del nuovo polo logistico. Si tratta di una soluzione a doppia conversione che offre protezione elettrica semplice ed efficace, dedicata ad assicurare la continuità dell’alimentazione elettrica ai carichi critici e dislocata nella cabina elettrica. Inoltre, Eaton ha previsto un UPS soccorritore – 9E da 10 kVA – per le lampade di illuminazione dello showroom e delle uscite di sicurezza, che garantisce standard senza eguali. Per gli uffici del polo logistico è stata invece predisposta l’installazione dell’UPS 9130 di Eaton, che consente un’autonomia prolungata delle apparecchiature essenziali durante le interruzioni dell’alimentazione, per una chiusura graduale e remota dei sistemi e dei processi non critici.



Contenuti correlati

  • Application-friendly e uomo al centro

    Il mercato decreta il successo di tecnologie scalabili, digitali e flessibili, che siano in grado di tradursi in valore per le specifiche applicazioni delle aziende e, soprattutto, di valorizzare il contributo degli esseri umani potenziando così la...

  • E.O.I.Tecne disegna il futuro

    Alla soglia del mezzo secolo di vita di E.O.I. Tecne, il fondatore e amministratore delegato, Marco Invernizzi, prepara l’azienda alle sfide del futuro: automazione sempre più spinta e digitalizzazione. E intanto chiude un 2020 con ottime performance...

  • Eaton raccordi Walterscheid
    Raccordi per tubi idraulici Eaton a montaggio facile e sicuro

    Eaton espande la gamma di raccordi per tubi idraulici Walterscheid con il sistema ad anello tagliente e guarnizione morbida WALGINGplus. Il sistema ha uno speciale design con anello tagliente a doppia incisione con guarnizione morbida aggiuntiva per...

  • Fanuc Italia nomina Marco Delaini
    Marco Delaini nominato alla guida di Fanuc Italia

    Con effetto dal 1° novembre 2021, Marco Delaini è il nuovo managing director di Fanuc Italia, succedendo a Marco Ghirardello che va a ricoprire il ruolo di vice president Factory automation sales Fanuc Europe. Dopo diverse esperienze...

  • Fai Filtri ISO 9001 certificazione gestione qualità
    Gestione Qualità Fai Filtri certificata ISO 9001

    Fai Filtri annuncia di avere ottenuto anche quest’anno la certificazione ISO 9001:2015, a conferma del suo impegno nel mantenere un Sistema di gestione qualità efficace e conforme agli standard, frutto di lavoro e professionalità costanti. Secondo quanto...

  • Heidenhain EMO 2021 controllo numerico tastatura
    Controlli numerici e digitalizzazione task-oriented Heidenhain in EMO

    HEIDENHAIN presenta a EMO Milano 2021 (Padiglione 7, stand F05) il nuovo livello del suo controllo numerico, sempre più proiettato all’officina, task-oriented e personalizzabile per supportare gli operatori dal progetto iniziale al pezzo finito. L’azienda porta quindi...

  • Bonesi Pneumatik SIL 3 valvole serie A
    Pneumatica e sicurezza, certificazione SIL 3 per Bonesi Pneumatik

    Bonesi Pneumatik ha ottenuto la certificazione SIL 3 (Safety integrity level) per la propria offerta di pneumatica, in conformità ai requisiti dello standard IEC 61508, per essere sempre più vicina alle esigenze del mercato. L’azienda italiana, fondata...

  • Valeo mobilità sostenibile IAA
    Mobilità elettrica, autonoma e sicura Valeo alla IAA Mobility

    Valeo ha portato all’IAA Mobility 2021 di Monaco di settembre una serie di novità tecnologiche per una mobilità più sicura, sostenibile e diversificata. Sulla scia dell’emergenza sanitaria, l’azienda ha presentato un purificatore d’aria a raggi ultravioletti per...

  • Hainbuch serraggio mandrini Toplus premium
    Mandrini a bloccaggio esagonale Hainbuch a precisione elevata

    Hainbuch presenta il mandrino Toplus premium, serie di mandrini a geometria di bloccaggio esagonale che garantisce precisione e concentricità ≤ 5 μm senza allineamento, indipendentemente dalla pinza di serraggio utilizzata. Finora ciò era possibile solo con un...

  • ZF sensore smart chassis
    Sensori ZF integrati come componenti smart nello chassis

    ZF integra un sensore innovativo per rilevamento altezza nello chassis, che oltre a regolare in modo dinamico la profondità del proiettore supporta vari sistemi semi-attivi e attivi per la regolazione dello chassis stesso. L’integrazione di componenti intelligenti...

Scopri le novità scelte per te x