Automazione digitale a Reggio Emilia con Comau e Fondazione REI

Pubblicato il 25 ottobre 2021
Comau Digital automation lab Reggio Emilia Fondazione REI

Comau e Fondazione REI (Reggio Emilia Innovazione) hanno collaborato alla creazione di DAL – Digital Automation Lab a Reggio Emilia, centro per l’innovazione e la automazione digitale nel manifatturiero,  a sostegno della transizione verso industria 4.0 delle aziende del territorio.

Il progetto unisce la forte esperienza di Comau nel campo dell’innovazione industriale e la profonda conoscenza del tessuto imprenditoriale locale di Fondazione REI, parte di Unindustria Reggio Emilia, inserendosi nell’ambito del Distretto Digitale creato da quest’ultima. Al suo interno, le imprese possono conoscere e sperimentare le più recenti soluzioni di automazione per la smart factory sviluppate da Comau, comprendendone le potenzialità per ottimizzare i propri processi con la consulenza di manager Comau, potendo inoltre partecipare ad attività di formazione mirate.

Presso il DAL è presente uno spazio dedicato all’esoscheletro MATE-XT, per consentire ai visitatori di provare i benefici dell’innovativa soluzione di robotica indossabile per gli arti superiori di Comau. La tecnologia è stata sviluppata per agevolare il lavoro degli operatori, riducendone l’affaticamento fisico. Dotato di certificazione EAWS (Ergonomic Assessment Work-Sheet), MATE-XT contribuisce ad aumentare del 27% la precisione di lavoro durante compiti che richiedono le braccia sollevate e del 10% la velocità di esecuzione, riducendo del 30% l’attività muscolare della spalla e lo sforzo percepito.

Per Fondazione REI l’azienda ha inoltre sviluppato un modello di linea di montaggio che consente alle imprese di testare tecnologie e processi di digital manufacturing, logistica 4.0 e robotica collaborativa, per osservarne direttamente i vantaggi e le concrete possibilità d’impiego. Le linea integra numerose tecnologie di Comau: l’assistente virtuale Vir.GIL, che guida l’addetto nella corretta esecuzione delle operazioni di prelievo e di posizionamento dei pezzi; il veicolo a guida autonoma Agile1500, che trasporta il materiale verso la stazione di montaggio; il robot collaborativo Racer 5-COBOT, integrato con il sistema di visione realizzato da Fondazione REI – basato su librerie aperte – che sceglie i pezzi destinati al montaggio e lavora in totale sicurezza e a stretto contatto con l’operatore; la piattaforma digitale IoT in.GRID, che integra tutti i sistemi e raccoglie e analizza dati macchina e di processo gestendo e monitorando la corretta esecuzione del flusso di lavoro.

A fianco della sede del Digital Automation Lab è inoltre allestito un Centro di Formazione, lo Human & Technology Training Center, dove le aziende possono svolgere corsi di aggiornamento sulle tecnologie presenti nel centro, training sulla digitalizzazione d’impresa e la gestione di processi di manufacturing 4.0.

“Con la realizzazione del nuovo Digital Automation Lab di Reggio Emilia, Comau conferma il suo impegno a supportare le imprese italiane nel processo di innovazione tecnologica e di processo richiesto dall’Industria 4.0 – spiega Duilio Amico, marketing director di Comau -. La collaborazione con realtà strategiche per il tessuto imprenditoriale locale, come Fondazione REI, ci permette di conoscere in modo più approfondito le aziende del territorio, le loro necessità produttive e di formazione, andando ad affiancarle con soluzioni di smart manufacturing sempre più avanzate su misura”.

Fausto Mazzali, presidente di Fondazione REI, ha aggiunto: “Il Digital Automation Lab, frutto della partnership con un’azienda di riferimento internazionale nel campo dell’automazione industriale come Comau, permette a Fondazione REI di affiancare le PMI e le imprese locali nel loro percorso di innovazione tecnologica e digitale, con proposte e attività sempre più efficaci e sfidanti. All’interno del centro, oltre ad un’area dimostrativa, è a disposizione delle aziende uno spazio per la formazione, dove potranno migliorare le proprie competenze nell’utilizzo di tecnologie per la fabbrica 4.0 e valutare con il supporto di esperti come migliorare i propri processi di lavoro”.



Contenuti correlati

  • Mecspe 2021 numeri manifattura fabbrica senza limiti
    Fabbrica aperta e sostenibile, grande riscontro per Mecspe 2021

    Si è chiusa con un totale di 48.562 visitatori la 19ima edizione di Mecspe, fiera dedicata alla manifattura e a Industria 4.0 organizzata da Senaf, tenutasi per il primo anno a BolognaFiere dal 23 al 25 novembre...

  • Aumenta il fatturato grazie al cobot

    BW Industrie ha implementato diversi cobot Universal Robots connessi a diverse fasi delle lavorazioni del metallo. Dall’asservimento della CNC a operazioni di deburring e finiture. Grazie ai cobot l’azienda francese ha aumentato il fatturato di quasi il...

  • Southco chiusure sicurezza delivery box
    Chiusure Southco in IoT nei sistemi per consegne intelligenti di Paztir

    Paztir, azienda dei Paesi Bassi che fornisce una soluzione per trasformare cargo bike e veicoli elettrici leggeri in veicoli migliorati per le consegne intelligenti, ha scelto le soluzioni di chiusura Southco per l’ottimizzazione delle consegne urbane, a...

  • Fanuc pacchetti educational robot ITS
    Tecnologie 4.0 Fanuc in regime di agevolazione per gli ITS

    Fanuc ha realizzato per le scuole quattro pacchetti Educational IoT ready che permettono agli ITS di innovare i propri laboratori approfittando delle agevolazioni fiscali messe a disposizione dal Mise, per un totale di 15 milioni di euro...

  • Klain robotics robot collaborativo Hyundai Mecspe
    Robot collaborativo Hyundai in Mecspe con Klain robotics

    In occasione della 19esima edizione della fiera dedicata alle innovazioni per l’industria manifatturiera Mecspe, K.L.A.IN.robotics espone all’interno del proprio stand il robot collaborativo della gamma Hyundai, completamente human friendly. L’azienda coreana è conosciuta sul mercato per la...

  • In Danobat la precisione fa rima con digitalizzazione

    Danobat è uno dei principali costruttori di macchine utensili in Europa. Fa parte del Gruppo Mondragon. Alla recente EMO Milano 2021 l’impresa ha presentato alcune novità sia nelle rettificatrici sia nei centri di tornitura. Xabier Alzaga, amministratore...

  • Quickparts stampa 3D produzione on demand
    Servizi di produzione on demand additiva e tradizionale con Quickparts

    L’ex business unit di produzione on-demand di 3D Systems è stata venduta alla società di private equity statunitense Trilantic, portando alla nascita della società indipendente Quickparts. La vendita dell’unità produttiva è avvenuta in linea con la strategia...

  • Comau automazione Rockwell Automation Houston
    Sinergie robotiche tra Comau e Rockwell Automation a Houston

    Comau ha partecipato insieme a Rockwell Automation alla 30esima edizione annuale della Automation Fair di Houston, Texas, lo scorso 10 e 11 novembre. Con l’avvio della collaborazione ufficiale tra le due aziende, avvenuto lo scorso aprile, Comau...

  • Mitsubishi Electric CNC M8V
    Wi-Fi nel CNC Mitsubishi Electric per lo smart manufacturing

    Mitsubishi Electric ha lanciato in EMO Milano 2021 la serie M8V, evoluzione del controller per lavorazioni CNC che abilita le applicazioni di smart manufacturing in ambienti IIoT mirati alla produzione basata sui dati grazie all’incorporazione del Wi-fi....

  • Universal Robots applicazioni cobot Mecspe
    Applicazioni con robot collaborativi Universal Robots in Mecspe

    Universal Robots porta a Mecspe 2021 (Padiglione 30, stand D28) nove diverse applicazioni demo sviluppate con i robot collaborativi UR dai molti partner che costituiscono la sua rete di distribuzione, installazione e vendita dell’azienda, volte a esemplificare...

Scopri le novità scelte per te x