Viti a ricircolazione NSK nelle macchine per foratura IMSA

Pubblicato il 13 luglio 2021
NSK viti a ricircolazione macchine foratura Imsa drilling

L’ultima nata tra le macchine per foratura profonda IMSA, la MF1000-3T, sfrutta i vantaggi offerti dalle viti a ricircolazione di sfere a norma DIN di NSK, partner prescelto per la movimentazione lineare del costruttore da diversi anni, anche per quanto concerne le guide lineari. IMSA presenterà la nuova macchina alla prossima EMO Milano 2021 di ottobre.

Fondata nel 1988, IMSA ha sede a Barzago, in provincia di Lecco, con un’attività incentrata sulla progettazione e costruzione di macchine per foratura profonda. L’azienda, fra i leader del settore, conta attualmente oltre 5.000 macchine di questo tipo in funzione in tutto il mondo. Le applicazioni sono le più svariate, ma in gran parte si tratta di operazioni di foratura di stampi per l’industria automobilistica. Solo nel periodo fra il 2014 e il 2019 IMSA ha lanciato ben sette modelli per questo settore. Grazie a un’ampia gamma di opzioni, ogni modello base standard può essere personalizzato in base alle esigenze specifiche di ogni cliente; inoltre, l’azienda può progettare e costruire soluzioni completamente su misura.

NSK viti ricircolazione foratura profonda IMSAIl nuovo modello MF1000-3T è progettato in particolare per praticare fori profondi fino a 1.000 mm, a seconda del diametro utensile. Dotata di testa oscillante, la macchina sarà anche in grado di svolgere lavorazioni di fresatura, con cambio utensili automatizzato da 80 posti e cambio bancale automatizzato per favorire l’esercizio non presidiato. La vite a ricircolazione di sfere NSK, conforme a norma DIN 69051 (ISO 3408) in termini di classe dimensionale e tolleranze, soddisfa le esigenze di IMSA in termini di velocità precisione, capacità di carico e rigidità. Il primo ordine di viti è stato consegnato a maggio 2021, per la realizzazione di un primo prototipo. L’ordine completo include anche guide a rulli RA65 di NSK.

Realizzate con alberi da 32 a 63 mm, e passi da 10 a 40 mm, le viti a ricircolazione di sfere a norma DIN di NSK offrono coefficiente di velocità di 160.000 dn. Grazie a queste prestazioni possono essere impiegate senza limitazioni per applicazioni di lavorazione ad alta velocità con posizionamenti estremamente precisi. Lo scorrimento fluido riduce inoltre le vibrazioni del sistema lineare al minimo, oltre a contenere i livelli di rumorosità.



Contenuti correlati

  • Application-friendly e uomo al centro

    Il mercato decreta il successo di tecnologie scalabili, digitali e flessibili, che siano in grado di tradursi in valore per le specifiche applicazioni delle aziende e, soprattutto, di valorizzare il contributo degli esseri umani potenziando così la...

  • E.O.I.Tecne disegna il futuro

    Alla soglia del mezzo secolo di vita di E.O.I. Tecne, il fondatore e amministratore delegato, Marco Invernizzi, prepara l’azienda alle sfide del futuro: automazione sempre più spinta e digitalizzazione. E intanto chiude un 2020 con ottime performance...

  • Tempra a induzione per le guide lineari

    La tempra a induzione dell’acciaio è una soluzione che garantisce maggior resistenza e durata ai sistemi di moto lineare. Rollon applica questo trattamento per rendere le sue guide adatte ad applicazioni anche molto stressanti come carichi e...

  • Fresatura di pezzi forgiati in acciaio

    Ferdinand Bernhofer GmbH è una PMI specializzata nella forgiatura in stampi di pregiati elementi in acciaio. Su richiesta del cliente, i pezzi vengono consegnati finiti, pronti per l’uso. Ferdinand Bernhofer GmbH lavora i pezzi su una macchina bimandrino...

  • Caast OMC 2021 Ravenna sistemi di tenuta
    Sistemi di tenuta Caast in mostra alla OMC di Ravenna

    Caast partecipa alla OMC 2021, offshore mediterranean conference, in programma dal 28 al 30 settembre a Ravenna (Hall & Stand 5612). L’azienda, presente da oltre vent’anni nel mercato dei sistemi di tenuta, ha inoltre compiuto a dicembre...

  • Fanuc Italia nomina Marco Delaini
    Marco Delaini nominato alla guida di Fanuc Italia

    Con effetto dal 1° novembre 2021, Marco Delaini è il nuovo managing director di Fanuc Italia, succedendo a Marco Ghirardello che va a ricoprire il ruolo di vice president Factory automation sales Fanuc Europe. Dopo diverse esperienze...

  • NSK formazione cuscinetti volventi
    Cuscinetti volventi, formazione ad hoc NSK per corretta manutenzione

    Formazione su misura e strumenti professionali forniti da NSK hanno risolto i problemi di cedimento dei cuscinetti frequenti nei trasportatori che collegano i macchinari di un produttore di isolanti a base di polistirene. Fra i vari materiali,...

  • Heidenhain EMO 2021 controllo numerico tastatura
    Controlli numerici e digitalizzazione task-oriented Heidenhain in EMO

    HEIDENHAIN presenta a EMO Milano 2021 (Padiglione 7, stand F05) il nuovo livello del suo controllo numerico, sempre più proiettato all’officina, task-oriented e personalizzabile per supportare gli operatori dal progetto iniziale al pezzo finito. L’azienda porta quindi...

  • Valeo mobilità sostenibile IAA
    Mobilità elettrica, autonoma e sicura Valeo alla IAA Mobility

    Valeo ha portato all’IAA Mobility 2021 di Monaco di settembre una serie di novità tecnologiche per una mobilità più sicura, sostenibile e diversificata. Sulla scia dell’emergenza sanitaria, l’azienda ha presentato un purificatore d’aria a raggi ultravioletti per...

  • Hainbuch serraggio mandrini Toplus premium
    Mandrini a bloccaggio esagonale Hainbuch a precisione elevata

    Hainbuch presenta il mandrino Toplus premium, serie di mandrini a geometria di bloccaggio esagonale che garantisce precisione e concentricità ≤ 5 μm senza allineamento, indipendentemente dalla pinza di serraggio utilizzata. Finora ciò era possibile solo con un...

Scopri le novità scelte per te x