Stampata in 3D è pronta per l’oceano

Dalla rivista:
Progettare

 
Pubblicato il 22 marzo 2019

Si tratta di un’imbarcazione da regata, realizzata da OCore in additive manufacturing. Essa parteciperà alla qualificazione per la solitaria oceanica Mini Transat 2019, tra la Francia e i Caraibi. Si tratta di una rivoluzione nell’industria manifatturiera nautica, ecco perché

Leggi l’articolo

G. Peloso



Contenuti correlati

  • MakerBot materiali Polymaker
    Materiali in policarbonato per additivo con camera riscaldata di MakerBot

    MakerBot, consociata di Stratasys, annuncia che Polymaker ha qualificato tre nuovi materiali industriali in policarbonato (PC) per l’estrusore sperimentale MakerBot Labs. L’estrusore trasforma la stampante 3D Method X in una piattaforma aperta compatibile con materiali diversi, per...

  • 72 ore per costruire la barca

    Ingersoll Machine Tools, società del Gruppo Camozzi, ha lavorato insieme all’Università del Maine per realizzare MasterPrint, una stampante 3D con volume di stampa di 15 x 6,50 x 3 m e una velocità di 227 kg/ora, in...

  • Navi ibride ed elettriche, green

    Le imbarcazioni a minore impatto ambientale hanno diverse configurazioni: ibride seriali, ibride parallele ed elettriche, secondo i cicli di lavoro che devono eseguire. Alcune soluzioni oleoidrauliche di Parker Hannifin sono adatte a integrarsi in questo tipo di...

  • Versilia Yachting Rendez-vous, dal 28 al 31 maggio 2020 a Viareggio

    Una piattaforma di matching b2b sempre più profilata, un’area dedicata al lusso che accoglie il bello e ben fatto tipicamente italiano, e nuovi spazi pronti a ospitare le aziende del mondo del refitting e brokerage. Sono solo...

  • Stampare in 3D parti per il volo

    Marshall Aerospace And Defence ha scelto la tecnologia di Stratasys per stampare in 3D parti per il volo pronte all’uso per un programma di costruzione di velivoli. L’azienda crea importanti attrezzature di terra sulla stampante 3D Stratasys...

  • EOS nomina Marie Langer
    Marie Langer nominata alla guida di EOS

    EOS passa il testimone a una nuova generazione di manager e nomina Marie Langer, figlia del fondatore Hans J. Langer, nuovo CEO dell’azienda. Responsabile della direzione dell’azienda, Langer si focalizzerà in particolare su strategia, marketing e comunicazioni,...

  • Generare energia ecosostenibile

    Il futuro dell’approvvigionamento energetico delle imbarcazioni vede una collaborazione tra Siemens, VSY e Lloyd’s Register. Il progetto consta nella realizzazione di un sistema sostenibile ed ecocompatibile per la generazione di energia a bordo di uno yacht da...

  • Tra innovazione e creatività

    A Milano, si è svolto l’evento Autodesk Redshift Live. L’appuntamento ha fatto il punto sulle innovazioni tecnologiche che supporteranno i progettisti per sviluppare oggetti migliori. Automazione, robotica, intelligenza artificiale, nuovi materiali e stampa 3D sono stati alcuni...

  • In titanio è più leggero del 35%

    Liebherr porta su un Airbus A380 il primo componente oleoidraulico in metallo di un controllo primario di volo, realizzato grazie alla tecnologia di stampa 3D industriale di EOS. Leggi l’articolo

  • nautica Metstrade II Round Table
    Innovazione e 3D nella nautica al Metstrade

    Metstrade di Amsterdam ospita il 13 e 14 novembre II Round Table, (Elicium stanza 205, all’interno del Material Construction Pavillion), seconda edizione della tavola rotonda dedicata ai materiali e alle tecnologie innovative per la costruzione nautica, organizzata...

Scopri le novità scelte per te x