Stampa 3D con tecnologia SLA di Formlabs aperta all’uso di resine di terze parti

Pubblicato il 6 novembre 2023
Formlabs stampa 3D open platform resine di terze parti

Formlabs apre il suo sistema di stampa 3D SLA con Open platform, offrendo la possibilità di produrre in additivo con resine di terze parti sulle sue stampanti 3D, oltreché di creare impostazioni di stampa personalizzate accedendo liberamente a una gamma di materiali ancora più ampia.

“La nostra missione è quella di rendere la stampa 3D accessibile a tutti – ha affermato Max Lobovsky, amministratore delegato e cofondatore di Formlabs -. Siamo entusiasti di lanciare Open Platform che ci consente di esplorare le possibilità della stampa SLA al di fuori del nostro catalogo di materiali. I materiali di terze parti e le impostazioni di stampa personalizzate ampliano la portata della stampa 3D. Siamo felici di espandere ulteriormente il nostro ecosistema e di rendere le nostre stampanti 3D Fuse più accessibili, consentendo alla clientela esistente e a chi si affaccia per la prima volta a questo mondo di dare vita alle proprie idee a costi contenuti”.

Open platform offre tre soluzioni che ampliano notevolmente le capacità delle stampanti SLA di Formlabs. L’azienda consente fin da subito di utilizzare le resine certificate di terze parti, tra cui presto saranno compresi anche i prodotti di Kulzer GmbH che sviluppa resine per applicazioni odontoiatriche biocompatibili destinate principalmente a utilizzatori della regione Asia-Pacifico.

Open Platform include anche un nuovo editor delle impostazioni di stampa su PreForm. Con questa funzionalità, gli utenti esperti possono modificare le impostazioni per personalizzare le prestazioni di stampa in base alle proprie preferenze. Ad esempio, possono controllare in modo specifico esposizione, spessore dello strato, risoluzione, dimensionamento, riscaldamento, pulizia e movimenti tra uno strato e l’altro. PreForm è il software gratuito di Formlabs che converte i modelli CAD per la stampa 3D.

Inoltre, Formlabs offre anche la Open Material License, una licenza software facoltativa a pagamento grazie alla quale gli utenti esperti possono stampare con qualsiasi resina fotopolimerica che polimerizza a 405 nm. Queste tre soluzioni rendono l’ecosistema SLA professionale più affidabile del settore ancora più flessibile e performante.

Fuse Starter Package: stampa 3D SLS a soli 23.899 €

Inoltre, l’azienda presenta il Fuse starter package, un ecosistema completo e conveniente per iniziare a stampare in 3D con tecnologia SLS. Progettato mettendo al centro l’affidabile stampante 3D Fuse 1+ 30W, Fuse Starter Package apre le porte alla produzione professionale con materiali ad alte prestazioni al prezzo di 23.899 €. Il pacchetto include il Fuse Depowdering Kit, una soluzione completa per la rimozione della polvere per la stampa multi-materiale e con volumi ridotti. Questa soluzione consente di accedere a un ecosistema SLS professionale completo per la produzione in piccoli volumi a un prezzo conveniente. Inoltre, permette agli utenti di aggiungere il Fuse Depowdering Kit alle loro operazioni, per cambiare materiali con facilità senza dover pulire gli apparecchi per la post-elaborazione.



Contenuti correlati

  • Stampa 3D per yacht unici

    Mimma Moda stampa in 3D su legno i pannelli espositivi per Yachtline 1618 con il supporto di Energy Group. L’azienda sfrutta in particolare le qualità della stampante 3D Stratasys J850 TechStyle. Il settore nautico presenta peculiarità uniche. Si...

  • Ucimu Robotgames concorso robotica studenti 34 BIMU
    Giochi di robotica per studenti, in 34.BI-MU il nuovo concorso Ucimu

    Ucimu, insieme a Fondazione Ucimu, EFIM – Ente Fiere Italiane Macchine e con il sostegno di Fondazione Fiera Milano, presentano Robotgames, nuovo concorso di robotica e automazione rivolto agli studenti di licei scientifici, istituti tecnici tecnologici e...

  • MadeInAdd componenti stampa 3D settore automotive
    Stampa 3D per il settore automotive con MadeInAdd

    La torinese MadeInAdd offre competenze e servizi innovativi alle realtà operanti in settori esigenti come l’automotive per restare competitive sfruttando le potenzialità della stampa 3D. Diversi sono infatti i problemi cui l’additive manufacturing può dare una risposta...

  • Stratasys formazione stampa 3D AM Innovation Farm
    Formazione in stampa 3D nella collaborazione tra Stratasys e Innovation Farm

    Stratasys ha avviato una collaborazione con Innovation Farm, consorzio di formazione con sede a Fornovo (Parma), per fornire competenze didattiche e tecniche incentrate sulla stampa 3D e sulla produzione additiva (AM) a supporto dei programmi dell’associazione. L’accordo...

  • Mechinno nomina Lisa Biondi sales director
    Biondi nominata nuova sales director in Mechinno

    Mechinno, società fondata nel 2006 con headquarter a Calderara di Reno (BO) e una sede a Milano, fornitrice di servizi industriali per le aziende manifatturiere, di progettazione, ingegneria, prototipazione e additive manufacturing, annuncia che a partire dall’8...

  • SPS Italia 2024, appuntamento a Parma 28-30 maggio

    Si è svolta presso Meet Digital Culture Center, di Milano, la presentazione della dodicesima edizione di SPS Italia, www.spsitalia.it fiera dell’automazione e del digitale per l’Industria intelligente e sostenibile (in foto Donald Wich, amministratore delegato di Messe...

  • Stratasys nuovi materiali produzione additiva P3 DLP Flow Indicator
    Nuovi materiali in additivo per applicazioni industriali da Stratasys

    Stratasys rafforza la sua piattaforma P3 DLP, per produzione additiva di componenti per uso finale e la prototipazione di qualità industriale, con quattro nuovi materiali ad alte prestazioni per le stampanti Origin One. L’aggiunta di questi nuovi...

  • La forza dirompente della stampa 3D

    La produzione additiva ha fatto breccia in tutti i principali settori industriali. Le applicazioni sono più evidenti nei settori aerospaziale, automobilistico, medico e dentale. In questo campo, l’Italia si trova al secondo posto in Europa per numero...

  • KNF FP 7 ed FP 25: si amplia la famiglia Smooth Flow

    Con la FP 7 e la FP 25, KNF ha aggiunto due nuove pompe personalizzabili alla sua famosa serie FP. Progettate con uno smorzatore incorporato per fornire un flusso regolare e a bassa pulsazione che riduce al minimo...

  • Una app per ottimizzare la produzione additiva

    I processi di produzione additiva (Additive Manufacturing, AM), come la fusione a letto di polvere di metallo, possono offrire una produzione rapida e personalizzabile di componenti di alta qualità. Il Manufacturing Technology Centre del Regno Unito, insieme...

Scopri le novità scelte per te x