Soft2tec e HHV Pumps, due nuove acquisizioni per Atlas Copco

Pubblicato il 2 febbraio 2022
Atlas Copco acquisizioni Soft2tec HHV Pumps acquisitions

Atlas Copco comunica la conclusione di due nuove acquisizioni, della tedesca Soft2tec, specializzata in sistemi di tracciamento, e della indiana HHV Pumps.

Soft2tec produce sistemi di tracciamento basati su telecamere impiegati per guidare gli operatori nei settori automotive, aerospace e general industry, utilizzati per incrementare la qualità in produzione e venduti sotto il brand Nexonar. L’azienda ha sede a Rüsselsheim am Main, Germania, impiega 38 persone e nel 2020 ha avuto ricavi per 1,87 milioni di euro, 2,6 milioni nel 2019.

Le attività di Soft2tec diverranno parte della Desoutter Business Line nella divisione Chicago Pneumatic Tools, parte della Industrial Technique business area. “I sistemi di tracciamento combinati con la raccolta dati aiutano i nostri clienti a incrementare la qualità di prodotto e la produttività – afferma Henrik Elmin, presidente della business area Industrial Technique -. I prodotti Nexonar sono complementari alla nostra attuale offerta e rafforzeranno il nostro portfolio per lo smart manufacturing“.

HHV Pumps progetta e produce invece pompe per vuoto impiegate nell’industria chimica e farmaceutica, in attrezzature per potenza elettrica e nella general industry, oltre a pompe rotative a palette per impiego nella refrigerazione e condizionamento.

Fondata nel 2009 e con sede a Bangalore, India, l’azienda conta 151 addetti e nel 2020 ha prodotto ricavi per circa 6 milioni di dollari. Le sue attività entreranno a far parte della divisione Industrial Vacuum all’interno della Vacuum Technique business area.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x