Punte Sandvik Coromant per foratura in materiali complessi aerospace

Pubblicato il 4 febbraio 2020
Sandvik Coromant CoroDrill 860 foratura aerospace

Sandvik Coromant presenta due nuove punte in metallo duro integrale che migliorano costanza e prestazioni nella foratura di pezzi in materiali aerospaziali complessi, come le superleghe resistenti al calore (HRSA), le leghe di titanio e i materiali compositi.

La punta CoroDrill 860 con geometria -SM è stata sviluppata per offrire solida sicurezza del processo, qualità elevata dei fori ed eccellente durata utensile, proponendosi come scelta ideale per mantenere la qualità in esecuzione di fori in materiali ISO S quali HRSA, come Inconel, Waspalloy, Hastelloy e Udimet. La linea presenta anche una nuova qualità 1210 con nuovo rivestimento che garantisce maggiore riduzione dell’usura dei fianchi rispetto alle soluzioni esistenti. Ne risulta un bordo del tagliente omogeneo e affidabile, che produce elevata precisione dimensionale e migliore tolleranza del foro finito.

Tra le principali applicazioni aerospaziali delle punte CoroDrill 860 in metallo duro integrale con geometria -SM vi sono mozzi e boss, ‘smerli’/piani di flange su casse, oltre ad altri elementi sui dischi a turbina ad alta e bassa pressione e blisk. L’assortimento, che presenta la capacità di passaggio interno del refrigerante, si estende da 2xD a 5xD, con diametri da 3 a 16 mm.

Sandvik Coromant foratura aerospace CoroDrill 863La punta CoroDrill 863 con geometria -O è invece ottimizzata per i particolari nell’industria aerospaziale. Il suo substrato offre eccellente durata utensile ed elevata integrità del foro, e si basa su una nuova qualità O1AD, che migliora la resistenza all’usura. Il prodotto comprende un elevato angolo di spoglia assiale per una minore delaminazione nella CFRP (plastica rinforzata in fibra di carbonio) unidirezionale.

L’uso della punta CoroDrill 863 aumenta di molto la durata utensile e la quantità di metri di materiale lavorato. Il numero inferiore di cambi utensile porta inoltre un ulteriore vantaggio determinato dall’uso di una punta ripetibile e affidabile. Tra i componenti in materiale composito che possono essere lavorati con vantaggi con il prodotto vi sono telai degli aeromobili, scatolati alari, fusoliere, stabilizzatori, travi del pavimento e flap. L’assortimento è disponibile da 4xD a 5xD, con diametri da 3 a 10 mm.



Contenuti correlati

  • TIMTOS x TMTS Taitra Taiwan 2022 servizi ibridi
    TIMTOS x TMTS 2022 a febbraio rafforza l’offerta con servizi ibridi

    TIMTOS x TMTS 2022, la prima manifestazione dedicata alle macchine utensili che avrà luogo a Taiwan, dal 21 al 26 febbraio al Taipei Nangang Exhibition Center (Padiglioni 1 e 2), rafforza la propria proposta di servizi ibridi...

  • Sandvik additive polveri metalliche metal powder
    Polveri metalliche in AM, Sandvik incrementa la produzione

    Sandvik ha aumentato la propria capacità produttiva delle polveri metalliche per additive manufacturing con l’installazione di due nuove torri di atomizzazione nel sito produttivo di Neath, UK. L’espansione porta a un totale di dodici le torri, aumentando...

  • Spiccare il volo

    SKF è impegnata nella fornitura di componenti e soluzioni ai produttori di eVTOL (aerei elettrici a decollo e atterraggio verticale). La fornitura riguarda i sistemi a propulsione elettrica e ibrida e comprende la ricerca di meccanismi predittivi...

  • Il successo della produzione additiva

    L’evoluzione della stampa 3D, ovvero della fabbricazione additiva, nell’industria aerospaziale continua a guidare l’efficienza attraverso la catena del valore e a fornire un importante contributo nell’affrontare le sfide poste dalla produzione Leggi e scarica l’articolo.

  • I trend del settore aeronautico

    Come cambieranno le tecnologie nel mondo dell’aerospace? Innanzitutto, è necessario partire dai trend che stanno mutando la nostra società. Ambiente, attenzione ai consumi di carburante, rumore, materiali e mobilità del futuro. Un documento completo per conoscere le...

  • All’orizzonte cieli sereni

    Un contesto turbolento e di nuvole nere il 2020 per il comparto dell’industria aerospaziale nazionale (e mondiale). Però il peggio sembra essere superato. Non ci sono stati cieli sereni neanche nel 2021, ma le previsioni stanno migliorando....

  • Hexagon Odyssee A eye simulazione ingegneristica CAE
    CAE semplificato e potenziato con l’AI in Hexagon MI

    La divisione Manufacturing intelligence di Hexagon presenta Odyssee A-Eye, strumento di intelligenza artificiale che migliora progettazione e simulazione ingegneristica con le soluzioni CAE dell’azienda. Lo strumento applica il riconoscimento avanzato dei modelli a immagini, fotografie, video e...

  • Test Industry nomina Paolo Mastrostefano
    Paolo Mastrostefano nominato CEO di Test Industry

    Paolo Mastrostefano è stato eletto nuovo amministratore delegato di Test Industry lo scorso 1° ottobre. In concomitanza, Daniele Cesare Spezzaballi ha assunto il ruolo di responsabile delle operations (COO). Paolo Mastrostefano si è laureato in Ingegneria elettronica...

  • Hexagon Stratasys aerospace soluzione certificata stampa 3D
    Additivo certificato per aerospace con Hexagon e Stratasys

    La divisione Manufacturing Intelligence di Hexagon e Stratasys hanno collaborato alla creazione di una soluzione certificata che va dalla progettazione alla stampa 3D per le materie plastiche, che consente alle aziende del settore aerospaziale di rafforzare il...

  • Cuscinetti SKF specifici per utensili motorizzati

    SKF ha sviluppato una gamma di cuscinetti per utensili motorizzati (driven tools) con elevata rigidezza e capacità di carico per la massima efficienza nella specifica applicazione. La nuova linea è parte integrante della famiglia di cuscinetti Super-precision...

Scopri le novità scelte per te x