PPA rinforzati in fibra di carbonio da Basf per componenti leggeri

Pubblicato il 28 aprile 2021
BASF Ultramid fibra carbonio

Basf amplia il suo portafoglio poliftalammidi (PPA) di Ultramid Advanced con gradi rinforzati in fibra di carbonio con riempimenti del 20, 30 e 40%, per componenti leggeri ad alte prestazioni in grado di sostituire in modo sicuro alluminio e magnesio senza compromettere rigidità e resistenza.

I nuovi gradi sono anche elettricamente conduttivi, e uniscono le loro proprietà ai vantaggi di Ultramid Advanced N (PA9T) offrendo elevata stabilità dimensionale grazie al basso assorbimento idrico, ottima resistenza chimica e all’idrolisi e resistenza e modulo elevati. I nuovi gradi rinforzati possono essere utilizzati per la produzione di componenti automotive strutturali per scocca, telaio e gruppo motore, per pompe, ventole, ingranaggi e compressori in applicazioni industriali, così come per parti ultra leggere e stabili nell’elettronica di consumo.

Le prestazioni meccaniche possono essere perfezionate a seconda della selezione e del tenore di fibre di carbonio, nonché in base alla tecnologia additiva. La combinazione con il software di simulazione Ultrasim di Basf consente quindi di ottenere modelli corretti di comportamento dei componenti, per ottimizzare la geometria degli stampi contribuendo all’integrazione funzionale e alla riduzione di peso in diversi settori.

La gamma di automobili con e-drive o di motori con celle a combustibile può essere ad esempio ampliata grazie alla riduzione del peso dei componenti strutturali o del gruppo motore; le strutture di precisione sottili e leggere nell’elettronica di consumo traggono vantaggio dalla resistenza e rigidità elevate, dall’eccellente stabilità dimensionale e dal peso estremamente basso, nonché dalla buona lavorabilità dei nuovi materiali in PPA; i macchinari industriali a lunga durata, sotto carico elevato e pesanti, quali pompe e compressori, possono essere prodotti con facilità grazie alla buona stabilità dimensionale e ai valori elevati di resistenza chimica, termica e all’abrasione dei nuovi gradi CF.

I compositi PPA rinforzati con fibre di carbonio hanno inoltre un peso inferiore e un modulo a trazione superiore rispetto alle poliammidi (PA) rinforzate in modo analogo con fibre di vetro. I gradi di PPA rinforzati con il 20% in peso di fibre di carbonio sono all’incirca del 20% in peso più leggeri rispetto alla PA6 o PA66 riempita con il 50% di fibre di vetro. La resistenza alla trazione di un composto Ultramid Advanced rinforzato con il 20% di fibre di carbonio è pari o superiore a quella di una poliammide rinforzata con un riempimento al 50% di fibre di vetro, abbinata a una migliore lavorabilità.

 

 

 



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x