Zero emissioni entro il 2040, Parker pubblica il Report sulla sostenibilità

Pubblicato il 2 agosto 2021
Parker Hannifin report sostenibilità zero emissioni

Parker Hannifin ha pubblicato il suo Report sulla sostenibilità 2020 e ha annunciato l’intenzione di mettere in atto le azioni necessarie a raggiungere l’obiettivo zero emissioni di CO2 entro il 2040.

L’azienda ha anche fissato una serie di obiettivi tesi a garantire un costante miglioramento, che includono la riduzione del 50% entro il 2030 delle emissioni assolute derivanti dalle sue azioni dirette e di quelle indirette provenienti dall’energia acquistata e la riduzione di altre emissioni indirette assolute legate all’approvvigionamento di materie prime, logistica e servizi del 15% entro il 2030 e del 25% entro il 2040.

“Parker ha fatto enormi progressi nel percorso verso la sostenibilità. Tuttavia, siamo consapevoli che c’è ancora molto da fare – ha affermato Tom Williams, presidente e amministratore delegato di Parker -. Le nostre tecnologie permettono ai clienti di tutto il mondo di essere più puliti ed efficienti; il nostro impegno per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica rappresenta un altro importante passo nella creazione di un futuro più sostenibile per le prossime generazioni”.

Parker Hannifin zero emissioni report sostenibilitàGli obiettivi presentati nel report di quest’anno saranno sottoposti all’approvazione da parte dell’iniziativa sugli obiettivi con base scientifica, che definisce e promuove le migliori prassi in materia di riduzione delle emissioni e obiettivi zero emissioni di CO2, in linea con la climatologia. Nella strategia a lungo termine di Parker sono incluse azioni tese a ridurre il consumo energetico aziendale, investimenti sulle fonti di energia rinnovabili e una stretta collaborazione con i fornitori per ridurre ulteriormente consumo di energia ed emissioni.

Il Report evidenzia peraltro la gamma interconnessa di tecnologie di movimentazione e controllo Parker, composta da una lunga serie di prodotti e sistemi ad alta efficienza concepiti per consentire ai clienti di ridurre il consumo di risorse e le emissioni. Le soluzioni tecnologiche Parker consentono a migliaia di aziende del settore industriale, mobile e aerospaziale di sfruttare fonti energetiche più pulite ed efficienti, l’elettrificazione, design più leggeri e altre innovazioni a impatto positivo sull’ambiente.

“Con oltre 100 anni di esperienza, siamo spesso chiamati a dare il nostro contributo nella risoluzione delle sfide più complesse del settore ingegneristico – ha aggiunto Williams -. Le innovazioni che rendono il mondo più pulito, più intelligente e più sicuro non sarebbero possibili senza le tecnologie di Parker”.

Il Report contiene infine altri risultati chiave consegui dell’azienda, strettamente connessi alle sue iniziative di sostenibilità. Tra questi, l’incremento della sicurezza, valore fondamentale e condiviso da tutti i membri del team Parker, con la riduzione dell’indice di frequenza degli incidenti registrabili del 72% dal 2015 al 2020. Nel 2020 l’indice ogni 100 membri del team era 0,40, ovvero il 35% in meno rispetto al 2019. Parker dal 2010 ha poi ridotto l’intensità energetica (MWh/USD) del 42% e quella delle emissioni di gas serra (MT/USD) del 50%. In tema di cambio climatico, nel 2020 Parker ha ottenuto risultati da quartile superiore rispetto ad analoghe imprese industriali diversificate. Ancora, ad oggi Parker ricicla oltre l’85% dei rifiuti frutto dei processi di produzione e continua a ridurre il volume dei rifiuti inviati in discarica. Infine, la Parker Hannifin Foundation ha donato 64 milioni di dollari dal 2010, una cifra che include i 6 milioni donati nel 2020.



Contenuti correlati

  • Green Logistics Expo 2022 fiera logistica Padova ottobre
    Logistica sostenibile in mostra a Padova a Green Logistics Expo 2022 a ottobre

    Intermodalità, logistica industriale, city&logistics e e-commerce saranno le quattro macroaree in cui si articolerà Green Logistics Expo 2022, il salone internazionale della logistica sostenibile in programma dal 5 al 7 ottobre in Fiera di Padova in collaborazione...

  • SAP Italia nomina presidente Carla Masperi
    Carla Masperi è la nuova presidente di SAP Italia

    SAP ha nominato Carla Masperi presidente e amministratore delegato di SAP Italia. Mantenendo il ruolo di country manager e con responsabilità di cluster lead per Italia e Grecia, Masperi entra nel Cda al posto di Emmanuel Raptopoulos,...

  • Unacea macchine per costruzioni primo semestre 2022
    Macchine per costruzioni in crescita nei dati Unacea del primo semestre 2022

    Sul mercato italiano nei primi sei mesi del 2022 sono state introdotte 11.468 macchine per costruzioni, in aumento del +25% rispetto al primo semestre 2021 nei dati Unacea, Unione italiana macchine per costruzioni. In particolare, sono state...

  • CSCMP Academy master sustainability manager
    Sustainability manager, master a settembre con CSCMP

    Per diffondere la nuova cultura di attenzione alla sostenibilità e consolidare la nascente figua del Sustainability Manager, CSCMP Academy con IKN Italy (Institute of knowledge & networking) organizzano il master ’Supply chain sostenibile’, percorso formativo in sei...

  • Hoffmann Group detergenti green
    Detergenti e adesivi green senza etichettatura da Hoffmann Group

    Hoffmann Group lancia la linea di detergenti e adesivi Garant GreenPlus che coniuga efficacia e sostenibilità. Tutti i prodotti non sono soggetti a obbligo di etichettatura ai sensi del Regolamento CLP, per cui non richiedono stoccaggio in...

  • Leister recupero di calore riscaldatori economia circolare Ipack Ima
    Riscaldamento intelligente e recupero di calore con le soluzioni Leister

    Sostenibilità ed economia circolare con recupero di calore e riduzione degli sprechi hanno improntato la presenza di Leister alla edizione di Ipack-Ima 2022, promuovendo l’uso intelligente delle risorse molto apprezzato dal settore packaging ma anche nell’industria della...

  • Bonesi Pneumatik certificazione SIL
    Sicurezza certificata nelle valvole a otturatore Bonesi Pneumatik

    La sicurezza e la salute degli operatori sono il principale requisito che i componenti pneumatici offerti da Bonesi Pneumatik puntano a garantire, come dimostra la certificazione SIL 3 di recente ottenuta per la serie completa di valvole...

  • Aveva raffinerie 4.0 efficienza sostenibilità pianificazione AI
    Raffinerie 4.0 efficienti e sostenibili in AI con Aveva

    Aveva, multinazionale inglese attiva nei software industriali che supportano le imprese verso la transizione digitale e la sostenibilità, ha rilasciato Aveva Unified supply chain schedule AI assistant, soluzione per la pianificazione delle attività degli impianti di raffinazione....

  • Anima Sicurezza nomina Garbelli
    Cinzia Garbelli nominata alla presidenza di Anima Sicurezza

    Cinzia Garbelli è la nuova presidente di Anima Sicurezza, associazione dei produttori di soluzioni e servizi per la custodia di beni e valori all’interno di Anima Confindustria. La presidente guiderà l’associazione per il prossimo biennio. Nominati anche...

  • Michelin pneumatici materiali sostenibili Porsche
    Pneumatici racing Michelin con il 53% di materiali sostenibili per Porsche

    Michelin ha equipaggiato la Porsche 718 Cayman GT4 ePerformance con uno pneumatico racing composto al 53% da materiali sostenibili. L’auto completamente elettrica ha mostrato il suo potenziale al Goodwood Festival of Speed 2022, dimostrando che gli pneumatici...

Scopri le novità scelte per te x