Oleoidraulica al cuore della omogeneizzazione ad alta pressione

Dalla rivista:
Fluidotecnica

 
Pubblicato il 8 settembre 2022

Le centraline Hawe Hydraulik procurano la potenza necessaria a ottenere il processo di omogeneizzazione ad alta pressione nelle macchine di PSI Instruments, apprezzate per la loro estrema precisione dai produttori nei settori chimico, farmaceutico e alimentare, grazie alla combinazione con un moltiplicatore di pressione progettato dal costruttore

Leggi e scarica l’articolo.

Luca Rossi



Contenuti correlati

  • Hawe sistemi oleodinamici imbarcazioni sport acquatici
    Oleodinamica con soluzioni Hawe negli sport acquatici

    I componenti oleodinamici di Hawe svolgono funzioni essenziali nel mercato degli sport acquatici e delle imbarcazioni per il tempo libero. Costruttori rinomati di imbarcazioni sportive e di motori per imbarcazioni si affidano infatti ai sistemi su misura...

  • Movimenti fluidi come l’olio

    OMT Group ha sviluppato e brevettato una valvola oleoidraulica in grado di eseguire un’inversione automatica delle corse del cilindro, e quindi un ribaltamento idraulico fluido dell’aratro. Geometrie ridotte, facilità di utilizzo e risparmio energetico sono i principali...

  • Casappa acquisisce Tecnord

    Finrel, holding proprietaria di Casappa e di Ikron, specializzate nella costruzione di pompe, motori, filtri e sistemi oleodinamici, ha perfezionato l’operazione di acquisizione del 51% del capitale sociale di Tecnord, con sede a Modena, dal gruppo americano...

  • Hydac al fianco dei costruttori di macchine agricole. Le novità in EIMA

    Hydac è al fianco dei principali costruttori di macchine agricole nella sfida verso l’innovazione, la sostenibilità e l’e-, con soluzioni semplici di ingegneria complessa in campo oleodinamico e elettroidraulico, presentate anche a EIMA International 2022. Hydac ha...

  • Recuperare energia con il distributore intelligente

    Un innovativo distributore oleodinamico load sensing flow sharing (LSFS) in grado di ridurre significativamente le perdite di energia e di recuperarne sia da carichi trascinanti gravitazionali sia durante operazioni simultanee con carichi resistenti Leggi e scarica l’articolo.

  • Prodotti adatti alle profondità marine del Gruppo Duplomatic

    Uno degli scenari più ambiziosi relativamente alla produzione di gas e petrolio offshore in sviluppo negli ultimi anni è quello relativo alla produzione e ‘pre-raffinazione’ del greggio direttamente sul fondale marino, prima della sua risalita in superficie....

  • Con le connessioni integrate è meglio

    Oggi si sono rese disponibili tecnologie di connessione tubi molto più sicure e compatte, a lunga tenuta e a prova di perdita. Grazie a nuove applicazioni si superano gli svantaggi della filettatura conica sui manifold. Parker Hannifin...

  • Sostenibilità ed efficienza col compressore di CompAir

    CompAir annuncia il lancio della nuova gamma di compressori FourCore da 160, 200 e 250 kW, che combina l’efficienza del sistema ad aria compressa con un ingombro ridotto e un design sostenibile per le aziende rispettose dell’ambiente Leggi e...

  • Per i motori a biogas il giusto olio

    Texaco Hdax 9500 ha dimostrato le sue caratteristiche con un produttore italiano di energia da biogas. Le prove sono state effettuate presso uno stabilimento italiano su due motori Jenbacher serie J-300 alimentati con biogas da discarica, un gas acido...

  • Ridurre impurità d’olio di dimensioni nanometriche è possibile

    Il sistema di filtrazione dell’olio di SKF, capace di rimuovere le impurità di dimensioni nanometriche, è ora disponibile in un formato compatto, che consente ad una gamma più ampia di utenti di beneficiare dei vantaggi di un olio più...

Scopri le novità scelte per te x