Nautica e compositi a Seatec e Compotec 2017

Pubblicato il 6 febbraio 2017
nautica e compositi Seatec Compotec 2017

Carrara Fiere ospita dal 29 al 31 marzo le edizioni 2017 di Seatec e Compotec, dedicate a nautica e compositi e giunte rispettivamente alla loro 15° e 9° edizione. Spostato l’appuntamento in primavera, le due manifestazioni mirano a mettere in mostra le più avanzate tecnologie disponibili, con un’estensione di interesse per nautica e militare coordinata con il confinante distretto spezzino.

Seatec allarga inoltre la sezione dedicata alle start-up, con il format Startup Arena dedicato alle aziende più giovani e innovative, che avranno l’opportunità di presentare i propri prodotti e servizi e si partecipare all’Elevator Pitch finale, competendo per essere proclamate start-up più innovativa dell’arena. Nell’area demo le aziende potranno far toccare con mano i propri prodotti con dimostrazioni di lavorazioni e di applicazioni, mentre oltre ai tradizionali premi Qualitec e Qualitec Design di Seatec le aziende potranno anche entrare tra la selezione di prodotti candidati al premio Compasso d’Oro, grazie all’accordo con ADI. Attenzione a stampa 3D per il settore nautico e navale e additive manufacturing con materiale composito infine nel ricco programma di convegni, come pure al tema della mobilità ridotta degli utilizzatori di imbarcazioni e alle protesi in composito per l’industria biomedicale.



Contenuti correlati

  • EOS Al2139 AM lega alluminio additivo
    Additivo in alluminio ad alta resistenza da EOS

    EOS amplia la sua gamma di materiali per stampa 3D industriale con EOS Aluminium AI2139 AM, lega progettata specificamente per additive manufacturing che offre leggerezza per ridurre notevolmente il peso delle parti, alta resistenza e prestazioni elevate...

  • Mecspe 2021 numeri manifattura fabbrica senza limiti
    Fabbrica aperta e sostenibile, grande riscontro per Mecspe 2021

    Si è chiusa con un totale di 48.562 visitatori la 19ima edizione di Mecspe, fiera dedicata alla manifattura e a Industria 4.0 organizzata da Senaf, tenutasi per il primo anno a BolognaFiere dal 23 al 25 novembre...

  • Due laser in azione sull’area di lavoro

    Prima Additive ha presentato le sue ultime innovazioni in tema di tecnologie additive alla fiera Formnext 2021. Adozione di sistemi intelligenti e sostenibilità ambientale sono le caratteristiche delle macchine in vetrina. Tra queste spicca la Print Genius...

  • Osservare i neutrini grazie alla stampa 3D

    L’Istituto nazionale olandese di Fisica Subatomica ha instaurato una collaborazione con Weerg per la realizzazione dei componenti stampati in 3D e utilizzati per il progetto KM3NeT (acronimo di Cubic Kilometer Neutrino Telescope): un’infrastruttura di ricerca che ospita...

  • Componenti di serie con la stampa 3D

    Götz Maschinenbau si dedica alle lavorazioni CNC di fresatura e tornitura, e produce dai prototipi ai pezzi personalizzati a lotti di piccole e medie dimensioni. L’azienda utilizzava i metodi tradizionali quali la tornitura, la saldatura, lo stampaggio...

  • Produzione additiva al servizio del cliente

    Nella produzione additiva, Hermle si pone come un fornitore di servizi grazie al nuovo centro di lavorazione MPA 42 installato presso gli stabilimenti Hermle Maschinenbau. L’azienda è focalizzata sulla ricerca di base e sviluppo di nuove tecnologie...

  • Riprogettazione nel Motorsport

    I vantaggi dell’Additive Manufacturing vanno dalla riduzione della massa all’incremento delle performance dei componenti meccanici. Vediamo l’esempio di una riprogettazione per AM applicata al settore Motorsport, estratto dalla tesi di laurea di Andrea Marola presso il Politecnico...

  • Produzione additiva per componenti in titanio

    Precisione, velocità e che permette facilità di utilizzo: sono le caratteristiche della macchina per produzione additiva Trumpf TruPrint 1000, distribuita in Italia da Ridix, che hanno soddisfatto le esigenze di AM Solution per un’applicazione in ambito medicale...

  • Prima barca al mondo stampata in 3D

    Mambo è la prima barca al mondo stampata in 3D in vetroresina da Moi Composites, che ha progettato e stampato la barca a motore in fibra di vetro continua di 6,5 m e realizzata in due mesi...

  • Nuove opportuntà in modalità ibrida

    La combinazione di tecniche additive e sottrattive CNC ha potenziali enormi per il manifatturiero, in termini di circolarità, funzionalizzazione dei componenti e mass customization. Diverse sono però ancora le sfide da superare, dalla finitura alla configurazione del...

Scopri le novità scelte per te x