Due nuove nomine in Dassault Systèmes con Bassi e Kumar

Pubblicato il 10 marzo 2022
Dassault Systèmes nomine Bassi Kumar

Dassault Systèmes rafforza il suo impegno a favore della community di utenti Solidworks e il mercato mainstream con nuove evoluzioni strategiche della leadership. La società ha nominato Gian Paolo Bassi, per sette anni CEO di Solidworks, al ruolo di esecutive vice president dell’organizzazione 3Dexperience Works, con l’obiettivo di proseguirne la crescita. Manish Kumar, già responsabile della divisione R&D di Solidworks, acquisisce invece anche il ruolo di CEO della stessa, con il compito di guidare anche le relazioni con la community di utenti e di accelerarne l’adozione.

Le due nuove nomine dimostrano il rinnovato impegno della società nella ricerca e nello sviluppo di soluzioni best-in-class dedicate alla forte community di utenti di Solidworks, nonché nella volontà dell’azienda di fornire soluzioni di alto valore alla community del mercato mainstream attraverso l’offerta estesa di 3DExperience Works. La nomina di Gian Paolo Bassi segue la creazione di successo di 3DExperience Works – il portfolio di soluzioni in cloud basato sulla piattaforma 3DExperience di Dassault Systèmes – avvenuta nel 2019, customizzato per i clienti Solidworks, per tutte le aziende del mid-market e il loro ecosistema. Bassi guiderà un’ampia organizzazione finalizzata alla continua crescita del portfolio e alla massimizzazione del valore fornito allo spazio di innovazione mainstream.

Con oltre 25 anni di esperienza nei settori del 3D, CAD e PLM, in Dassault Systèmes Bassi ha svolto un ruolo di primo piano per la crescita e la diversificazione di Solidworks, sin dal suo ingresso in azienda nel 2011. Come CEO di Solidworks, egli ha guidato lo sviluppo delle future strategie di prodotto e tecnologiche del marchio progettate per il desktop e il cloud. In precedenza ha ricoperto il ruolo di vice President R&D di Solidworks. Grazie al suo approccio tecnico-pratico e alla sua capacità di lavorare in stretta collaborazione con l’affiatata community di utenti, Bassi è stato responsabile dello sviluppo delle applicazioni cloud del marchio.

La nomina di Manish Kumar persegue l’impegno e gli investimenti di Dassault Systèmes nella ricerca e sviluppo di Solidworks, tratto distintivo del brand. Kumar, in qualità di vice president R&D di Solidworks, ha giocato un ruolo chiave nello sviluppo delle relative strategie di prodotto e tecnologiche. In qualità di nuovo CEO di Solidworks, la cui nomina si va ad aggiungere al ruolo attuale, Kumar si occuperà delle sinergie tra R&D e la community di utenti del marchio, oltre ad accelerare l’adozione del portfolio Solidworks in continua espansione.

Kumar è entrato a far parte del team R&D di Solidworks nel 1998 come sviluppatore software; ha contribuito in modo determinante ai suoi primi sviluppi in varie aree come traduttori, surfacing, modellazione, sketcher, assemblaggio, saldature, lamiera e disegni. Inoltre, Kumar ha guidato lo sviluppo della piattaforma 3DExperience nell’area R&D di Solidworks ed è stato un attore chiave nella trasformazione che ha portato Solidworks verso un solido percorso di innovazione e il ‘futuro della progettazione’, attraverso la collaborazione con il più grande team R&D di Dassault Systèmes.

“La crescita di Solidworks, alimentata dalla continua innovazione tecnologica, proseguirà e accelererà sotto la guida di Manish – ha dichiarato Philippe Laufer, executive vice president, Global brands, Dassault Systèmes -. Grazie al lavoro di successo di Gian Paolo e Manish, 3DExperience Works è cresciuta così tanto da richiedere ora la nomina di un executive ad essa dedicato, che la guidi nel corso del 2022 e oltre”.



Contenuti correlati

  • Federacciai nomina presidente Gozzi
    Antonio Gozzi eletto nuovo presidente di Federacciai

    Antonio Gozzi è il nuovo presidente di Federacciai per il biennio 2022-2024. Gozzi è stato eletto oggi, martedì 28 giugno, nel corso dell’Assemblea della Federazione (svoltasi a Milano in forma privata) dopo che lo scorso marzo il...

  • Protom crescita 2021 Salvatore Rionero smart manufacturing KTI
    Smart manufacturing, la crescita 2021 della KTI company italiana Protom

    La KTI (knowledge & technology-intensive) company italiana Protom chiude il 2021 con una produzione oltre i 22 milioni di euro (dai 14,5 del 2020), e si appresta a superare i 30 milioni a fine 2022. Le grandi...

  • Leonardo, qui si progetta il futuro

    Leonardo, azienda globale ad alta tecnologia, sviluppa capacità operative multidominio nel settore dell’aerospazio, difesa e sicurezza. L’azienda è protagonista dei principali programmi strategici internazionali e partner tecnologico di Governi, Amministrazioni della Difesa, Istituzioni e imprese. La parola...

  • Copa-Data-premio-automazione-Life-science-standard-MTP-SPS
    Standard MTP in automazione Copa-Data per il Life Science

    La partecipazione di Copa-Data a SPS Italia è stata fonte di grandi soddisfazioni per l’azienda, grazie al premio ‘Roberto Maietti Award’ assegnato alla presentazione ‘Plug & produce in Life science: modularità e interoperabilità nell’automazione di processo grazie...

  • Mecspe Metef chiusura 2022
    Manifattura digitale e alluminio, il bilancio positivo di Mecspe e Metef 2022

    E’ positivo il bilancio delle edizioni 2022 di Mecspe, fiera delle tecnologie e innovazioni per la manifattura alla sua 20ima edizione, e di Metef, expo internazionale dedicato all’alluminio alla sua 12esima, organizzate da Senaf e tenutesi dal...

  • BR automation nuovo visual design brand identity
    Nuovo visual design e brand rinnovato per B&R

    B&R ha rinnovato il proprio brand e visual design, a rappresentare un importante e naturale momento di passaggio nel processo di evoluzione e crescita dell’azienda, con un maggiore focus sulla digitalizzazione e grazie alle nuove opportunità che...

  • Vie italiane innovazione Unindustria Reggio Emilia MIT Technology Review
    Innovazione, le vie italiane al Tecnopolo di Reggio Emilia giovedì 23 giugno

    L’innovazione in Italia presenta caratteristiche originali, basate sulle sinergie settoriali e produttive che riflettono la peculiare struttura del sistema produttivo italiano, con forti ancoraggi territoriali e una diffusa creatività. Per analizzare e valorizzare queste caratteristiche, MIT Technology...

  • Genesis Robotics sede Germania Matteo Stagni
    Sede in Germania per Genesis Robotics sotto la guida di Matteo Stagni

    Genesis Robotics & Motion Technologies, produttore del motore direct drive LiveDrive a elevata densità di coppia per robotica e automazione, annuncia l’apertura di un ufficio a Francoforte, Germania, per servire al meglio l’innovativo mercato in rapida espansione...

  • Nutanix Leas tecnologia iperconvergente
    Tecnologia iperconvergente Nutanix per gli impianti di saldatura automatizzata di Leas

    Leas, realtà attiva nell’ambito degli impianti di saldatura integrata a elevata automazione, ha scelto le soluzioni di hybrid multicloud computing di Nutanix per rinnovare la propria infrastruttura. L’azienda ha inoltre deciso di posizionare in piena vista il...

  • Murrelektronik nomina Bardella
    Maurizio Bardella sale al vertice della direzione tecnica di Murrelektronik

    Maurizio Bardella è il nuovo technical director di Murrelektronik, subentrando a Luigi Mandelli che ha ricoperto il ruolo in azienda per quasi vent’anni. Il nuovo responsabile dell’ufficio tecnico di Murrelektronik coordinerà varie attività fornendo il proprio supporto...

Scopri le novità scelte per te x