Cloud IBM per i progetti di Fabbrica digitale del Made

Pubblicato il 29 marzo 2021
IBM cloud Made cc

Il Competence Center Made di Milano utilizzerà il cloud aperto e sicuro di IBM per ospitare e supportare i progetti di fabbrica digitale sviluppati dai suoi partner.

La piattaforma offrirà a Made e ai suoi clienti capacità elaborativa scalabile, servizi storage, servizi di sicurezza e protezione dei dati in linea con le normative italiane ed europee in tema di privacy e sicurezza dei dati. Made ha quindi festeggiato il suo secondo anno di vita rendendo disponibili da gennaio 2021 su IBM Cloud i primi 19 progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale sui temi di industria 4.0.

I progetti includono robotica collaborativa e sistemi intelligenti di assistenza al lavoratore per prevenire incidenti sul lavoro, analisi dei processi per prevenire i difetti di produzione, additive manufacturing con IoT in ambito medico, manutenzione e prevenzione dell’usura da remoto grazie a Qualità 4.0, e fine ad AI e deep learning per realizzare algoritmi in grado di individuare punti di intervento in un processo industriale di collaborazione uomo-macchina.

IBM cloud stefano_rabattoni“La Fabbrica digitale è un esempio virtuoso di progettualità innovativa, e co-creativa, realizzata con successo nel nostro Paese nonostante i difficili momenti legati alla pandemia – afferma Stefano Rebattoni, amministratore delegato di IBM Italia -. Siamo fieri di abilitare attraverso il nostro cloud le migliori tecnologie e competenze del Paese, supportando le impese manifatturiere nel loro percorso di sviluppo e resilienza. Lo spazio fisico realizzato da Made, inoltre, aggiunge al percorso di trasformazione tecnologica un tassello molto importante: la possibilità di testare attraverso un approccio ‘esperienziale’ le soluzioni che renderanno possibile la crescita di un pilastro dell’economia italiana come le PMI“.

IBM ha inoltre partecipato alla creazione della Fabbrica digitale di Made fornendo competenze architetturali e la piattaforma infrastrutturale a supporto delle tecnologie software alla base di alcuni di questi casi d’uso. Con IBM Cloud, Made e le imprese interessate ad adottarne le tecnologie e le soluzioni di Industria 4.0 potranno nel tempo avvantaggiarsi delle caratteristiche della piattaforma open hybrid cloud di IBM, che permette di migrare i workload verso un cloud libero da lock-in e caratterizzato dalla possibilità di integrazione tra ambienti IT, on-premise e cloud anche di altri player, oltre che beneficiare delle soluzioni di AI, IoT, blockchain e cybersecurity dell’azienda.



Contenuti correlati

  • Wibu-Systems Innovation award gestione licenze cloud
    Innovation Award a Wibu-Systems per la sicurezza in cloud delle licenze

    Wibu-Systems si è aggiudicata il German Innovation Award 2021 per i suoi CmCloudContainers, grazie al loro contributo nel portare nel cloud la sicurezza delle licenze e della protezione del software. I CmCloudContainers rappresentano il terzo e più...

  • EOS additivo formatura Audi
    Additivo EOS nella formatura a caldo di Audi

    Audi rafforza la sua partnership con EOS adottando interamente la produzione additiva per segmenti selezionati di utensili per la formatura a caldo, nel suo centro di stampa 3D dei metalli a Ingolstadt. I metodi di produzione tradizionali...

  • Parker Hannifin monitoraggio olio settore marittimo
    Condition monitoring dell’olio nel settore marittimo con Parker

    Parker Hannifin presenta DIGI Plus, innovativa tecnologia di monitoraggio delle condizioni dell’olio impostata per aiutare gli operatori nel settore marittimo a ridurre tempi di inattività, costi e a proteggere gli asset. La cella di prova combinata DIGI...

  • Weerg Extreme Fibra di Carbonio+PA12 additivo metal replacement
    Nuovo materiale Weerg in fibra di carbonio per il metal replacement in additivo

    Weerg amplia la gamma di materiali per stampa 3D con Extreme Fibra di carbonio+PA12, sviluppato appositamente per metal replacement dal potenziato reparto R&D dell’e-commerce italiano per lavorazioni CNC e additive. Il nuovo polimero termoplastico in filo ad...

  • Hoffmann Group Seminario Industria 4.0 CIAC Formazione 4.0
    Formazione 4.0 in presenza il 30 giugno con Hoffmann Group

    Hoffmann Group organizza un seminario gratuito dedicato a innovazione, tecnologie digitali e formazione 4.0 dal titolo ‘Industria 4.0: creare valore con le nuove tecnologie digitali’, che si terrà in presenza mercoledì 30 giugno dalle ore 9.00. L’evento...

  • Mitsubishi SMKL digitalizzazione Kaizen
    Digitalizzazione Kaizen metodica e graduale con Mitsubishi Electric

    Si chiama SMKL, Smart manufacturing Kaizen level, l’approccio alla digitalizzazione metodico e graduale proposto da Mitsubishi Electric, basato sulla filosofia giapponese del miglioramento continuo. Il processo di transizione proposto dall’azienda prevede infatti un miglioramento passo passo, partendo...

  • Yaskawa Motoman HC20DT cobot red dot award
    Red Dot Award al cobot Motoman HC20DT di Yaskawa

    Il cobot Motoman HC20DT di Yaskawa è stato insignito del Red Dot Award, riconoscimento assegnato ogni anno ai migliori design di prodotto. Il cobot Yaskawa ridisegna il campo di applicazione della robotica collaborativa, offrendo un carico utile...

  • R+W giunto smart AIC
    Giunto R+W con sensoristica integrata per produzione nell’era dell’IoT

    R+W presenta il giunto AIC, componente smart con sensoristica integrata per misurare, raccogliere e trasmettere dati durante il funzionamento in sintonia con i principi di Industria 4.0 e della digitalizzazione end-to-end dei processi di produzione, per impiego...

  • MindUp Pentanconsulting Remira supply chain AI
    AI nella supply chain, Remira si affida a MindUp Pentaconsulting

    Remira, multinazionale tedesca con ultradecennale esperienza nello sviluppo di soluzioni software a supporto della supply chain, ha scelto MindUp Pentaconsulting per essere supportata nello sviluppo del proprio business e nelle strategie di marketing in Italia. Nell’offerta di...

  • Ucimu Assilea Nuova Sabatini rifinanziamento
    Rifinanziare subito la Nuova Sabatini, l’appello di Ucimu e Assilea

    Ucimu e Assilea lanciano congiuntamente un accorato appello per l’immediato rifinanziamento della Nuova Sabatini e Tecno Sabatini, misure che stanno avendo un enorme peso nel rilancio degli investimenti per la ripresa delle aziende. Le risorse destinate alle...

Scopri le novità scelte per te x