Catena di fornitura a zero emissioni per SKF entro il 2050

Pubblicato il 21 ottobre 2021
SKF target zero emissions zero emissioni 2050 Gustafson

SKF ha annunciato nuovi e ancora più sfidanti target nel suo impegno verso la sostenibilità, con l’obiettivo di trasformare la sua catena di fornitura in un sistema a zero emissioni di gas serra entro il 2050.

“Avendo già ottenuto importanti risultati nel nostro percorso verso la riduzione delle emissioni delle nostre attività entro il 2030, oggi ci impegniamo per raggiungere un obiettivo ancora più ambizioso, esteso all’intera catena di fornitura – ha dichiarato Rickard Gustafson, presidente e CEO di SKF -. Per raggiungere questo obiettivo avremo bisogno della massima dedizione e impegno da parte di tutti i nostri stabilimenti, nonché da parte di fornitori, partner e clienti“.

Come obiettivi intermedi verso il nuovo traguardo per il 2050, l’azienda intende ridurre le emissioni di CO2 nella sua catena di fornitura del 45% entro il 2035 e del 60% entro il 2040. Inoltre, SKF si è impegnata ad acquisire almeno il 40% dell’acciaio da acciaierie carbon-neutral e a ridurre le emissioni di gas serra associate ai trasporti dell’80% entro il 2040. Ciò è in linea con il Paris Climate Agreement, che si propone di raggiungere le emissioni zero entro il 2050 e di limitare il riscaldamento globale a +1,5°C.

SKF ha già compiuto un importante passo verso questo obiettivo investendo in processi di produzione a più alta efficienza energetica e richiedendo ai fornitori di acciaio e forgiati ad alta intensità energetica di adottare lo standard ISO 50001 per la gestione sistematica dell’energia. L’85% di tutti i fornitori ora dispone di questa certificazione.

“I prodotti SKF da sempre aiutano a ridurre l’attrito e quindi favoriscono la sostenibilità nel settore – ha aggiunto Gustafson -. Per raggiungere i nostri nuovi ambiziosi obiettivi sono necessarie nuove forme di collaborazione. Ci apprestiamo ad affrontare questa sfida con determinazione, competenza e innovazione tecnologica“.

SKF target zero emissioni catena fornitura entro 2050

Tra i progressi in sostenibilità di prossimo raggiungimento, dal 2022 lo stabilimento di produzione di Göteborg, Svezia, sarà il terzo sito di SKF a diventare carbon-neutral. Per fare ciò, sarà utilizzata energia verde e verranno effettuati investimenti in processi a più alta efficienza energetica. Gli stabilimenti SKF che hanno già ottenuto questa certificazione sono quello di Tudela, in Spagna, e quello di Steyr, in Austria. In linea con l’impegno per la trasparenza e la collaborazione, a luglio 2021 SKF si è inoltre unita all’iniziativa Science Based Target Initiative (SBTI). Il Gruppo supporta il cambiamento anche attraverso il suo sostegno alle iniziative SteelZero, RE100 e ResponsibleSteel.



Contenuti correlati

  • EOS Al2139 AM lega alluminio additivo
    Additivo in alluminio ad alta resistenza da EOS

    EOS amplia la sua gamma di materiali per stampa 3D industriale con EOS Aluminium AI2139 AM, lega progettata specificamente per additive manufacturing che offre leggerezza per ridurre notevolmente il peso delle parti, alta resistenza e prestazioni elevate...

  • Mecspe 2021 numeri manifattura fabbrica senza limiti
    Fabbrica aperta e sostenibile, grande riscontro per Mecspe 2021

    Si è chiusa con un totale di 48.562 visitatori la 19ima edizione di Mecspe, fiera dedicata alla manifattura e a Industria 4.0 organizzata da Senaf, tenutasi per il primo anno a BolognaFiere dal 23 al 25 novembre...

  • Bosch Rexroth Smart MechatroniX kit meccatronica pressatura
    Fabbrica smart e flessibile con i kit di meccatronica Bosch Rexroth

    Semplicità e velocità di sviluppo e implementazione ispirano la piattaforma Smart MechatroniX di Bosch Rexroth, pensata per la fabbrica del futuro che sarà più intelligente, flessibile, connessa e software-based rispetto ai plant produttivi attuali. Garantendo al contempo...

  • RS Components distribution centre centro distribuzione
    Distribuzione avanzata e ampliata in Europa per RS Components

    RS Components, marchio commerciale di Electrocomponents plc, ha inaugurato l’espansione del centro di distribuzione a Bad Hersfeld, in Germania, uno dei più grandi nella rete globale di supply chain dell’azienda situato nel cuore dell’Europa. Completamente automatizzato e...

  • siderweb comparto trafilerie Bilanci d'acciaio
    Trafilerie, i dati relativi al 2020 nell’analisi siderweb

    Anno 2020 complicato anche per il comparto delle trafilerie, che nei dati contenuti nell’analisi di siderweb Bilanci d’acciaio 2021 ha generato un fatturato di 1,544 miliardi di euro, in calo del 16,2% sul 2019. Il valore aggiunto...

  • Nuova Oleodinamica Bonvicini elettrico
    Spinta su automotive elettrico per Nuova Oleodinamica Bonvicini

    Attenta alle tematiche di sostenibilità e riduzione delle emissioni, Nuova Oleodinamica Bonvicini rinnova il proprio impegno verso il settore dell’automotive elettrico, dando una seconda possibilità a un comparto che, ostacolato dalla crisi europea e dalla pandemia, negli...

  • schaeffler fatturato nove mesi 2021 CEO klaus-rosenfeld
    Fatturato 2021 in crescita a doppia cifra per Schaeffler

    Il fatturato nei primi nove mesi del 2021 del Gruppo Schaeffler è cresciuto del 15,9% sullo stesso periodo del 2020, al netto degli effetti di cambio, raggiungendo la cifra di 10.346 milioni di euro. L’aumento è dovuto...

  • Parker elettrificazione mobile expert insights
    Elettrificazione mobile, tech talk Parker il 18 novembre

    Parker Hannifin organizza giovedì 18 novembre un tech talk ‘Expert insights’ dedicato al tema elettrificazione mobile discusso da due leader dell’azienda, il chief technology and innovation officer Mark Czaja e il vice president del business development –...

  • Schaeffler operazioni impatto zero entro 2040
    Schaeffler, operatività a impatto zero entro il 2040

    Avendo già raggiunto gli iniziali obiettivi della propria Roadmap per la sostenibilità adottata nel 2019, il Gruppo Schaeffler accelera il passo e annuncia che opererà come azienda a impatto zero entro il 2040. Gli stabilimenti produttivi (Scope...

  • RW giunti servopompe
    Servopompe efficienti e sostenibili con giunti R+W

    I giunti a elastomero R+W della serie EK, caratterizzati da alta rigidità torsionale e assenza di gioco angolare, sono particolarmente adatti per applicazione nelle servopompe per i macchinari di dosaggio e iniezione plastica. Il giunto si trova...

Scopri le novità scelte per te x