AMD per il nuovo supercalcolo all’insegna dell’efficienza energetica di Eni

Pubblicato il 12 febbraio 2024
Eni supercalcolo HPC6 AMD efficienza energetica data center green

Eni annuncia la realizzazione di HPC6, un nuovo sistema di calcolo ad alte prestazioni alimentato da CPU AMD Epyc e GPU Instinct che, grazie a una performance di picco di 600 petaflop/s, pari a circa 600 milioni di miliardi di operazioni matematiche complesse al secondo, segna un salto significativo rispetto ai 70 petaflop combinati degli attuali HPC4 e HPC5 di Eni.

L’architettura di HPC6 è stata concepita con la stessa tecnologia che costituisce i sistemi a oggi più potenti in Europa e nel mondo: il sistema HPC6 e il relativo storage saranno forniti da Hewlett Packard Enterprise, vincitore della gara che ha coinvolto i principali player a livello mondiale, impiegando rispettivamente tecnologia HPE Cray EX4000 e HPE Cray ClusterStor E1000. Il sistema di calcolo, costituito da CPU AMD EPYC e GPU AMD Instinct, è interconnesso con tecnologia di rete a bassa latenza e alte prestazioni HPE Slingshot e una volta completato sarà uno dei supercalcolatori più potenti al mondo dedicato all’uso industriale.

Eni supercalcolo HPC6 AMD data center greenLa tecnologia di AMD svolge quindi un ruolo cruciale in HPC6, a conferma del suo impegno volto a fornire soluzioni all’avanguardia per le sfide di calcolo più impegnative del mondo. Questa collaborazione posiziona inoltre AMD come partner chiave nel viaggio di Eni verso un futuro sostenibile. Infatti, grazie all’efficienza energetica di HPC6, si riducono al minimo le emissioni di carbonio. HPC6 sarà collocato in un’area dedicata all’interno del Green Data Center di Eni, dove è stato realizzato un nuovo sistema di raffreddamento a liquido per migliorarne ulteriormente efficienza e sostenibilità.

L’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, ha dichiarato: “Tramite questa iniziativa continuiamo a supportare in modo determinante la nostra leadership tecnologica, riaffermando il ruolo di Eni nel supercalcolo, e rilanciamo le nostre ambizioni nell’ambito delle infrastrutture a esso dedicate. Questo progetto riflette il nostro impegno costante verso l’innovazione e la digitalizzazione a servizio anche del nostro percorso di transizione energetica. Il nuovo sistema HPC potenzia significativamente le nostre capacità di calcolo e segna un nuovo punto di svolta nel modo in cui affrontiamo le sfide della sicurezza energetica, della competitività e della sostenibilità”.

Con questo investimento Eni rafforza la propria posizione di primo piano nel campo del calcolo ad alte prestazioni a uso industriale e si conferma come un’azienda a elevato contenuto tecnologico a sostegno della transizione energetica. Infatti, HPC6 non solo sostiene il processo di digitalizzazione e innovazione di Eni ma allo stesso tempo rappresenta un asset cruciale per affrontare le sfide per il raggiungimento del net zero attraverso una leva tecnologica decisiva per l’acquisizione di vantaggi competitivi nello sviluppo delle nuove fonti di energia.



Contenuti correlati

  • Copa-Data software sostenibilità crescita 2023
    Software e sostenibilità, Copa-Data cresce del 25% nel 2023

    Copa-Data ha chiuso il 2023 con un incremento delle vendite di circa il 25%, raggiungendo un fatturato globale che è passato da 69,4 milioni di euro nel 2022 a 87,0 milioni di euro nel 2023. Con temi...

  • Acimit quarto trimestre 2023 macchine tessili
    Macchine tessili stabili nel quarto trimestre 2023 nei dati Acimit

    Nel quarto trimestre 2023, l’indice degli ordini di macchine tessili, elaborato dall’Ufficio Studi di Acimit, associazione dei costruttori italiani di macchine tessili, risulta essere stazionario rispetto a quanto registrato nel medesimo periodo del 2022. In valore assoluto...

  • Neugart due nuovi direttori generali Herrmann Obergföll
    Due direttori generali per il nuovo team direttivo di Neugart

    Neugart, azienda specializzata nella produzione di riduttori con sede principale a Kippenheim, nel Baden, modifica la propria struttura dirigenziale con l’obiettivo di rispondere alle sfide che il settore internazionale delle costruzioni meccaniche si ritrova ad affrontare. Per...

  • Ucimu Robotgames concorso robotica studenti 34 BIMU
    Giochi di robotica per studenti, in 34.BI-MU il nuovo concorso Ucimu

    Ucimu, insieme a Fondazione Ucimu, EFIM – Ente Fiere Italiane Macchine e con il sostegno di Fondazione Fiera Milano, presentano Robotgames, nuovo concorso di robotica e automazione rivolto agli studenti di licei scientifici, istituti tecnici tecnologici e...

  • Schneider Electric digitalizzazione ricerca futuro lavoro
    Digitalizzazione in risposta alla carenza di talenti, lo studio Schneider Electric

    Secondo quanto emerge dalla ricerca Future of work in industry, commissionata da Schneider Electric e realizzata da Omdia coinvolgendo 407 piccole, medie e grandi aziende industriali in paesi dell’Europa Occidentale come Italia, Francia, Spagna, Danimarca, Svezia e...

  • A CHE PUNTO SIAMO SUI TEMI GREEN

    Le PMI spingono sulla digitalizzazione e cresce la sensibilità per le tematiche green. Digital Innovation Hub e Competence Center risultano figure chiave per spingere la trasformazione digitale. Più di un terzo ritiene green la propria azienda e...

  • Siemens Italia nomina Roberta Bertolotti
    Roberta Bertolotti a capo della comunicazione in Siemens Italia

    Roberta Bertolotti ha assunto dal 1° febbraio 2024 il ruolo di head of communications di Siemens in Italia. In questo ruolo farà parte del leadership team dell’azienda e riporterà a Floriano Masoero, CEO di Siemens SpA. Con...

  • Mitsubishi Electric campagna automazione industriale
    Automazione e sostenibilità nella nuova campagna di Mitsubishi Electric

    Mitsubishi Electric ha avviato una campagna di sensibilizzazione a livello globale che verte sull’importanza dei sistemi di automazione industriale nella quotidianità delle persone. La campagna fa ricorso a una serie di narrazioni illustrate, ciascuna accompagnata da un’immagine...

  • SEW Eurodrive convertitore di frequenza Movitrac basic
    Convertitore di frequenza compatto SEW Eurodrive nel material handling

    SEW Eurodrive presenta il convertitore di frequenza Movitrac basic, semplice e compatto ottimizzato per motori asincroni in corrente alternata senza encoder, con potenza massima fino a 1,5 kW. Il dispositivo è ideale per applicazioni di material handling,...

  • Bosch Rexroth digital twin componenti idraulica industriale
    Idraulica industriale in digital twin da Bosch Rexroth

    Bosch Rexroth punta a fornire digital twin del suo intero portafoglio prodotti per l’idraulica industriale, promuovendo l’innovazione digitale e semplificando la progettazione di soluzioni idrauliche con un ampio catalogo di modelli 3D configurabili. Come membro dell’Industrial Digital...

Scopri le novità scelte per te x