Zambrano e Savoncelli membri del consiglio direttivo UNI

Pubblicato il 26 febbraio 2021
UNI nomine Zambrano

L’assemblea dei soci ha rinnovato lo scorso 1 febbraio gli organi di governance di UNI, Ente italiano di normazione. Oltre all’elezione a presidente di Giuseppe Rossi (per la prima volta con modalità diretta, a seguito delle recenti modifiche statutarie), tra i 12 consiglieri che guideranno l’UNI per il quadriennio 2021-2021 figurano quindi Armando Zambrano, presidente del Consiglio nazionale degli ingegneri, e Maurizio Savoncelli, presidente del Consiglio nazionale geometri e geometri laureati.

Libero professionista, Armando Zambrano (qui a destra) è anche coordinatore della Rete delle professioni tecniche, componente Cabina di regia struttura di Missione ‘Italia Sicura’ della Presidenza del Consiglio, componente del Consiglio direttivo CRESME, presidente/coordinatore della Struttura Tecnica Nazionale (STN) di supporto alla Protezione Civile Nazionale per la gestione delle emergenze, componente dell’Osservatorio nazionale per il monitoraggio sull’equo compenso del Ministero della Giustizia.

“Il mondo delle professioni tecniche e il CNI in particolare contribuiscono da anni alla crescita e al rafforzamento di UNI – sostiene Zambrano -. Ciò non solo attraverso la presenza attiva di numerosi professionisti esperti nelle varie commissioni tecniche e i numerosi abbonati alle norme, ma anche sottolineando l’importanza della normazione tecnica quale elemento di progresso e di promozione del sistema Paese. Ora ci riproponiamo di potenziare questa sinergia tra UNI e mondo delle professioni, al fine di raggiungere un livello di divulgazione ottimale della normativa tecnica, che sarà uno degli elementi centrali per il rilancio dell’Italia, una volta superata l’attuale crisi sanitaria”.

UNI nomine SavoncelliMaurizio Savoncelli (nella foto qui a sinistra), libero professionista, è consigliere della Rete delle professioni tecniche e consigliere del CNEL. “La normazione è una leva strategica del complesso processo della sburocratizzazione e, se in un Paese la semplificazione viene concordemente invocata dai corpi intermedi della società, il mondo delle professioni ordinistiche non poteva non rinnovare la partecipazione a questa importantissima evoluzione con il proprio ruolo, il proprio contributo e l’impegno di sempre – afferma Savoncelli -. I geometri – che rappresento – sono convinti di far parte ufficialmente della nuova squadra di UNI, collocandosi insieme alle altre forze in un programma orientato alla tutela dell’interesse sociale ed economico nazionale”.

Fanno parte del Consiglio direttivo UNI anche cinque membri di nomina ministeriale (MiSE, MIT, Interno, Difesa, ISCOM), i presidenti dei 7 Enti Federati, i rappresentanti di CNR, CEI, ACCREDIA, ‘Grandi soci’ e i due vicepresidenti della Commissione Centrale Tecnica UNI.



Contenuti correlati

  • SMC nomina Takada
    Takada nominato alla guida di SMC

    Cambio al vertice per SMC, con la nomina effettiva dal 1° aprile 2021 di Yoshiki Takada a nuovo presidente e CEO di SMC Corporation. In occasione della sua nomina, il neo-presidente ha inviato un messaggio a tutti...

  • Arcadis nomina Muzzin
    Paolo Muzzin alla guida dell’evoluzione sostenibile in Arcadis

    Arcadis Italia annuncia la nomina di Paolo Muzzin a operations director, con la responsabilità di guidare l’evoluzione in chiave Environmental, social and governance (ESG) dei progetti per i clienti, oltre all’organizzazione e alla direzione di tutte le...

  • Turck Banner nomina Collodel
    Giuliano Collodel nuovo segretario del Consorzio Profibus

    Nell’ambito del rinnovo delle cariche direttive per il prossimo triennio, Giuliano Collodel, managing director di Turck Banner Italia, è stato nominato segretario del CdA del Consorzio Profibus. Alla presidenza è stato confermato Giorgio Santandrea (Siemens), così come...

  • Alfa Laval nomina Vachova
    Renata Vachova in Alfa Laval per il Sud Europa

    Alfa Laval annuncia la nomina di Renata Vachova alla carica di cluster president per il Sud Europa, che include le regioni Adriatic (Italia e Grecia, di cui assume contestualmente anche il ruolo di managing director), Francia, Africa...

  • Econocom nomina Marinoni
    Giulia Marinoni per la trasformazione aziendale di Econocom

    Econocom Italia annuncia la nomina di Giulia Marinoni a head of business transformation del Gruppo Econocom Italia. A diretto riporto del direttore generale, Emiliano Veronesi, Marinoni lavorerà per supportare e accelerare la trasformazione dell’organizzazione di Econocom Italia...

  • Universal Robots nomina Povlsen
    Kim Povlsen alla presidenza di Universal Robots

    Teradyne annuncia la nomina del Kim Povlsen a presidente di Universal Robots, subentrando dal 1° marzo a Greg Smith, presidente del gruppo di automazione industriale Teradyne e presidente ad interim di Universal Robots. Originario della Danimarca, Povlsen...

  • Exel Composites nomina Cannone
    Luigi Cannone alle vendite in Exel Composites per l’Italia

    Exel Composites ha nominato Luigi Cannone responsabile vendite regionale per l’Italia. Dalla sede di Milano, Cannone supervisionerà i rapporti con i clienti e gestirà le vendite, mettendosi in contatto con aziende nuove e già esistenti. Luigi Cannone...

  • IBM Italia nomina Rebattoni
    Stefano Rebattoni è il nuovo AD di IBM Italia

    Stefano Rebattoni è stato nominato amministratore delegato di IBM Italia, succedendo a Enrico Cereda che dopo aver guidato la società negli ultimi cinque anni assume ora il ruolo di technology leader IBM Europa, Medio Oriente e Africa,...

  • HP nomina Savorelli
    Giampiero Savorelli nominato alla guida di HP Italy

    E’ Giampiero Savorelli il nuovo amministratore delegato di HP Italy, subentrando a Tino Canegrati che ha scelto di ritirarsi dopo 32 anni in azienda nei quali ha ricoperto diversi ruoli manageriali a livello locale e internazionale. Un...

  • Anima Fiac nomina Bertoli
    Confermato il presidente Antonio Bertoli per Fiac Anima Confindustria

    Antonio Bertoli è stato riconfermato per il biennio 2021-2022 alla presidenza di Fiac, associazione che rappresenta i fabbricanti italiani di articoli per la casa, la tavola ed affini in Anima Confindustria. Bertoli sarà affiancato da due vice...

Scopri le novità scelte per te x