Siemens e PoliMi per la smart factory

Pubblicato il 23 febbraio 2016

Si è conclusa la quinta edizione del corso accademico Macchine Utensili organizzato da Siemens Italia e Politecnico di Milano, con la consegna degli attestati di frequenza ai futuri ingegneri meccanici. Il corso è rivolto agli studenti del III anno di Ingegneria meccanica del Polo Territoriale di Piacenza del Politecnico, e quest’anno ha erogato oltre 90 ore di formazione presso il TAC, il Centro tecnologico Siemens di Piacenza. Il corso coniuga infatti didattica e pratica, grazie agli strumenti e alle macchine messi a disposizione nel Centro Siemens.

In particolare, il TAC mira a formare figure professionali che uniscono competenze specifiche nella meccanica e nel software di programmazione, sempre più richieste per la smart factory del futuro, operativamente replicata nel centro. Professionisti qualificati non solo sulle tecnologie di lavorazione della macchina utensile, ma anche sulla digitalizzazione, con integrazione del software industriale e dell’automazione, per monitorare produzione, efficienza e produttività, garantendo flessibilità, time-to-market e ottimizzazione delle risorse essenziali per la competitività.



Contenuti correlati

  • Lesce-Federmacchine
    Beni strumentali in ripartenza nei dati Federmacchine

    Secondo i dati elaborati dal Gruppo Statistiche Federmacchine, il fatturato 2020 dell’industria italiana dei beni strumentali è sceso a 41 miliardi di euro, -14% rispetto al 2019. Un risultato comunque superiore alle aspettative delle aziende, che nel...

  • Motore per turbine ibride a gas e idrogeno

    La quota dell’idrogeno nel mix energetico europeo è destinata ad aumentare da meno del 2% a più del 13% entro il 2050. Una società che opera sul mercato globale, alla ricerca di un sistema in grado di...

  • Seepex German Innovation award pompe digitali pump
    Assegnato il German Innovation Award alle pompe digitali Seepex

    La pompa a cavità progressiva con regolazione automatizzata di Seepex ha vinto l’edizione 2021 nel German Design Council, con l’assegnazione del German Innovation Award nella categoria Excellence in business to business – machines & engineering. La pompa...

  • BR Automazione nomina Aliai Torres
    Benedetta Aliai Torres nominata al marketing in B&R

    B&R Automazione Industriale annuncia l’entrata nel proprio team di Benedetta Aliai Torres, che dallo scorso 14 giugno è la nuova marketing & communication manager presso la sede di Cesate (MI) dell’azienda. Succede a Nicoletta Ghironi, passata allo...

  • Luci e ombre per l’automazione

      Il 2021 è un anno a luci e ombre per il comparto dell’automazione industriale in Italia. A far da contraltare a una crescita stimata al 6%, trainata anche dal ruolo chiave che le tecnologie svolgeranno nella...

  • Siemens Maire Tecnimont manutenzione predittiva attività EPC
    Manutenzione predittiva in EPC con Siemens e Maire Tecnimont

    Siemens Italia e il Gruppo Maire Tecnimont, tramite Tecnimont Spa – suo principale EPC contractor – hanno firmato un accordo per offrire servizi digitali avanzati per la manutenzione predittiva degli impianti dei clienti, aiutandoli a migliorare l’operatività...

  • Rockwell nomina Cyril Perducat
    Cyril Perducat nuovo direttore tecnico Rockwell Automation

    Rockwell Automation annuncia l’ingresso in azienda di Cyril Perducat e la sua nomina a vice presidente senior e direttore tecnico a partire dal 1° luglio. Nel suo incarico riferirà direttamente al presidente e CEO di Rockwell, Blake...

  • Bosch Rexroth nomina Andrea Maffioli
    Maffioli per l’automazione industriale in Bosch Rexroth

    Andrea Maffioli è dal 1° luglio 2021 il nuovo vice president Industrial applications Italy per la Sales unit Europa Sud di Bosch Rexroth. Con questa nomina, il gruppo punta ulteriormente sulla fabbrica del futuro e sullo sviluppo...

  • Erre Technology Academy formazione consulenza ingegneristica
    Atelier di ingegneria nella Academy di Erre Technology Group

    Per supportare la ricerca interna di nuovi talenti, Erre Technology Group ha creato Erre Academy, progetto di formazione professionale lanciato dalla società torinese di consulenza ingegneristica. Attiva dal 2013 nei settori automotive, design, ingegneria elettrica ed elettronica...

  • DUR-ME 60 anni utensili da taglio
    DUR-ME, 60 anni di utensili per lavorazioni di precisione

    Festeggia 60 anni di storia DUR-ME, azienda di Barzago Brianza con un organico di 30 dipendenti che produce utensili da taglio per lavorazioni di precisione aerospaziali, automotive e speciali, per tornitura, fresatura, alesatura e foratura. La produzione...

Scopri le novità scelte per te x