Recuperare energia con il distributore intelligente

Dalla rivista:
Fluidotecnica

 
Pubblicato il 10 ottobre 2022

Un innovativo distributore oleodinamico load sensing flow sharing (LSFS) in grado di ridurre significativamente le perdite di energia e di recuperarne sia da carichi trascinanti gravitazionali sia durante operazioni simultanee con carichi resistenti

Leggi e scarica l’articolo.

G. Ganassi, D. Mesturini, C. Dolcin, A. Bonavolontà, E. Frosina, P. Marani



Contenuti correlati

  • Movimenti fluidi come l’olio

    OMT Group ha sviluppato e brevettato una valvola oleoidraulica in grado di eseguire un’inversione automatica delle corse del cilindro, e quindi un ribaltamento idraulico fluido dell’aratro. Geometrie ridotte, facilità di utilizzo e risparmio energetico sono i principali...

  • Walvoil menzione Eima 2022 recupero energia idraulica macchine mobili
    Recupero energia idraulica nelle macchine mobili, menzione Eima a Walvoil

    Walvoil ha ricevuto un nuovo riconoscimento in occasione dell’assegnazione dei premi per le novità tecniche 2022 alla Eima International, con la menzione per la serie EPX, una nuova gamma di distributori a controllo elettro proporzionale realizzata per...

  • Casappa acquisisce Tecnord

    Finrel, holding proprietaria di Casappa e di Ikron, specializzate nella costruzione di pompe, motori, filtri e sistemi oleodinamici, ha perfezionato l’operazione di acquisizione del 51% del capitale sociale di Tecnord, con sede a Modena, dal gruppo americano...

  • Hydac al fianco dei costruttori di macchine agricole. Le novità in EIMA

    Hydac è al fianco dei principali costruttori di macchine agricole nella sfida verso l’innovazione, la sostenibilità e l’e-, con soluzioni semplici di ingegneria complessa in campo oleodinamico e elettroidraulico, presentate anche a EIMA International 2022. Hydac ha...

  • Macchine da lavoro flessibili e hi-tech: soluzioni elettroidrauliche Bosch Rexroth

    Architetture idrauliche innovative e più efficienti dal punto di vista energetico, possono offrire le stesse prestazioni delle macchine attuali. I requisiti dei sistemi idraulici sono in costante aumento, insieme all’esigenza di proteggere il clima, ridurre le emissioni di CO2...

  • Lubrificazione industriale in ambito 4.0

    In questi ultimi anni, con il paradigma di industria 4.0, anche i lubrificanti si sono evoluti. Un’evoluzione che coinvolge sia la formulazione del fluido sia il consumo, il controllo e la sua distribuzione. Prodotti lubrificanti attenti all’ambiente...

  • L’oleodinamica sulla via per l’elettrificazione

    Il comparto dell’oleodinamica che, come tanti altri, sta vivendo oggi un’importante accelerazione verso la transizione elettrica. Per Casappa questa transizione non rappresenta un pericolo per la sopravvivenza stessa dell’oleodinamica, quanto invece una nuova opportunità, caratterizzata da alcune...

  • Sostenibilità e industria 4.0 per Danfoss Power Solutions

    Danfoss è specializzata nella progettazione e produzione di componenti e sistemi oleoidraulici, elettrici e per l’automazione, rivolti alle macchine industriali, di processo e sistemi mobili. Alessandro Carmona, president industrial division Danfoss Power Solutions, racconta l’organizzazione della divisione...

  • Conforti Oleodinamica aggiorna la sua immagine social 

      Conforti Oleodinamica investe in una nuova strategia di comunicazione rinnovando il proprio logo, il sito web e approcciandosi alle piattaforme social in modo più strutturato. Lo storico configuratore, disponibile da anni, diventa più semplice nell’utilizzo e...

  • La macchina agricola che verrà

    L’obiettivo è quello di rendere le macchine agricole più intelligenti, automatizzate secondo il paradigma 4.0. I moderni sistemi sono sicuri, confortevoli, silenziosi e più facili da utilizzare. Consumano meno energia e possono dialogare con altre macchine. Alcuni...

Scopri le novità scelte per te x