Piattaforma avanzata, modulare e multi-missione

Dalla rivista:
Progettare

 
Pubblicato il 29 giugno 2022

Sviluppo delle tecnologie innovative abilitanti per la realizzazione di un microsatellite avanzato modulare e multi-missione, con possibilità di alloggiamento di Payload (P/L) multipli interoperabili. È quello che prevede di realizzare PM3, il progetto di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale del valore di circa 9,7 milioni di euro

Leggi e scarica l’articolo.

G. Gorizia



Contenuti correlati

  • Compositi termoplastici in modalità additiva

    Stratasys collabora con Lockheed Martin per qualificare il materiale per parti di uso finale per il settore spaziale e aeronautico. La relazione, pubblicata dalla Metropolitan State University di Denver, fornisce dati per la qualificazione del materiale Antero...

  • Digitalizzazione del settore aeronautico

    È chiaro che gli ultimi tre anni hanno avuto un impatto importante sull’industria aerospaziale e sulle sue prospettive, quindi, anche su quali saranno i velivoli del futuro e come dovranno essere progettati, costruiti e certificati Leggi e...

  • Storia unica di competenze e tecnologie

    Thales Alenia Space progetta e realizza sistemi satellitari che forniscono connessione e posizionamento ovunque e in qualsiasi luogo, monitoraggio del nostro pianeta, potenziamento della gestione delle sue risorse ed esplorazione del nostro sistema solare. Principale fornitore di...

  • Ridisegnare l’azienda con Lean e digitalizzazione

    Il miglioramento continuo dei processi è uno dei principali obiettivi di Avio Aero, l’azienda italiana business di GE Aviation, che si occupa della progettazione, produzione e manutenzione di componenti e sistemi per l’aeronautica civile e militare. La...

  • Svolta epocale: Milano-Cortina in 30 min (nel 2026)

    Nell’industria aerospaziale lombarda c’è la disponibilità di tutta la tecnologia e le competenze necessarie per dar vita a nuovi sistemi in grado, grazie al volo verticale, di decongestionare le arterie stradali attraverso una mobilità più sostenibile con...

  • Il CAM va in meta

    La società francese Usirea è specializzata nella produzione, controllo e verifica di particolari aeronautici (ma non solo). L’utilizzo di macchine utensili moderne e software CAM TopSolid di ultima generazione, permettono una maggiore produttività nelle lavorazioni a 5...

  • Dalla modellazione all’analisi velocemente

    Le funzioni avanzate FEA per il trade-off di progettazione di MSC Apex (Hexagon) consentono a Joby Aviation di velocizzare la modellazione dei carichi interni riducendo fino a un terzo il tempo richiesto originalmente Leggi e scarica l’articolo.

  • Modularità in logica 4.0

    CamaLe macchine per packaging Cama negli ultimi anni sono state reingenerizzate in una logica di modularità, divenendo facilmente assemblabili e gestibili. Questo approccio ha anche permesso di garantire flessibilità nella produzione e negli approvvigionamenti. Inoltre, è stato...

  • Ottimizzazione energetica nella formatura

    Bosch RexrothAutomotive,Omas, azienda specializzata nella progettazione e costruzione impianti per la formatura del filo e nastro d’acciaio, ha dato vita alla serie Bull Bending: una piattaforma modulare in cui assi elettronici di taglia differente vengono installati sulle...

  • Fratelli Tognella: focus su mobile e internazionalizzazione

    Il 2022 rappresenta un anno di svolta per la F.lli Tognella. Dopo mezzo secolo in azienda, Gianfranco Cattoretti ha deciso di ritirarsi in pensione. La guida commerciale sarà suddivisa tra due figure: una per il mercato italiano...

Scopri le novità scelte per te x