Pecm Kennametal, elettroerosione precisa

Pubblicato il 3 luglio 2015

Kennametal Precision Surface Solutions presenta la Pecm, processo di lavorazione elettrochimica di precisione per lavorare forme complesse non ottenibili con altre lavorazioni, con tassi elevati di produzione e grandi volumi, indipendentemente dalla durezza del materiale. La Pecm è un processo di elettroerosione a tuffo con elettrodi oscillanti e gap di lavorazione regolato, che applica una corrente pulsata fra elettrodo e pezzo da lavorare. Il pezzo si dissolve anodicamente seguendo la geometria dell’elettrodo successivo, ottenendo forme complesse e senza bave in tutti i metalli elettricamente conduttivi, compresi acciaio fortemente temprato e superleghe.

Il processo è ideale per sagomatura, foratura o microstrutturazione, su aree esterne o interne, con tolleranze variabili tra 2 e 5 µm, unendo finitura superficiale di 0,05 µm, e velocità di spostamento del catodo che varia da 0,1 e 2 mm/min. Potendo inoltre lavorare più parti in un solo ciclo, il processo riduce il costo per parte e le fasi di processo, e offre ampia libertà di progettazione realizzando parti prive di tensione, non applicando stress meccanici né termici.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x