Mole abrasive diamantate Pferd per lavorazione della ghisa

Pubblicato il 30 settembre 2019
mole abrasive ghisa Pferd

Pferd presenta una serie di mole abrasive diamantate con gambo e legante galvanico, che offrono particolare economicità nella lavorazione di ghisa grigia e sferoidale. Con granulometria D 852, le mole grazie all’abrasivo superduro in diamante offrono prestazioni superiori in asportazione e durata rispetto agli utensili in corindone o carburo di silicio.

Gli utensili diamantati con legante galvanico hanno inoltre il vantaggio di avere un rivestimento monostrato a grana aperta, che rende l’utensile molto tagliente e con ampio spazio per lo scarico trucioli. Non usurandosi come i convenzionali abrasivi, gli utensili diamantati generano poi pochissima polvere, e la grande stabilità di forma e profilo riduce le vibrazioni dovute a squilibri, abbattendo tempi e costi necessari alla ravvivatura e consentendone l’impiego anche su macchine stazionarie e robot. L’abrasivo superduro non risente inoltre di inclusioni di sabbia e mineralizzazioni.

La serie consta di quattro diverse forme della testa e di otto differenti misure, ideali per lavorazione di ghisa grigia e sferoidale, ovvero GG e GGG, GJL e GJS, in particolare per rimuovere, spianare e sbavare.

Altre soluzioni del programma Pferd per la lavorazione della ghisa grigia e sferoidale includono quindi il disco da sbavo CC-Grind-Solid-diamond oppure i dischi da sbavo diamantati, appositamente sviluppati per lavorare su materiali duri. In alternativa l’offerta dell’azienda vanta anche i dischi da taglio diamantati con legante galvanico e granulometria D 852. Tutti questi utensili vantano una durata molto lunga, lavorano in modo rapido e aggressivo e al contempo generano pochissima polvere.

Completa il programma relativo agli utensili con legante galvanico l’opzione dei prodotti speciali ordinati su misura per il cliente, con servizi che vanno dall’analisi del processo passando per la produzione, il rivestimento e il ripristino, fino ad arrivare alla definizione dei parametri di lavorazione, per trovare con il cliente la soluzione ideale e più conveniente ad caso applicativo.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x