Marco Marsili nominato alla guida di Shell per l’Italia

Pubblicato il 4 dicembre 2020
Shell nomina Marsili

Il Gruppo Royal Dutch Shell ha nominato Marco Marsili nuovo CEO per il business Upstream in Italia. In carica dal 1° novembre, il nuovo CEO Shell Italia E&P succede a Marco Brun che resta country manager per l’Italia. Con l’inizio del nuovo anno Marsili ricoprirà quindi anche il ruolo di country manager.

Marco Marsili è in Shell dal 2002. Ha ricoperto vari ruoli in diverse societa’ del Gruppo, inizialmente come commercial manager nel Regno Unito e in Italia, per poi occuparsi di mergers and acquisitions in Shell Energy Europe, in Olanda. Dal 2010 al 2015 ha lavorato in Medio Oriente, dove è stato responsabile di un importante progetto nel settore del gas naturale in Iraq. Negli ultimi cinque anni ha infine lavorato negli Stati Uniti, prima come vice presidente new business development Nord America e Brasile, poi come vice presidente commercial new basins nell’ambito delle operazioni Shales.



Contenuti correlati

  • Danfoss Power Solutions Ines nomina Sira fluid conveyance
    Ines Sira alla presidenza della divisione Fluid conveyance in Danfoss

    Danfoss Power Solutions ha nominato Ines E. Sira nuova presidente della divisione Fluid conveyance. Con base presso il campus dell’azienda a Eden Prairie, Minnesota, USA, Sira sarà un membro chiave del team manageriale del Power Solutions e...

  • CESI nomina Domenico Villani ad
    Villani nominato nuovo ad di CESI

    Il Cda di CESI (Centro elettrotecnico sperimentale italiano), presieduto dal presidente Guido Bortoni, ha nominato Domenico Villani nuovo amministratore delegato. Villani subentra a Matteo Codazzi, che lascia l’azienda per nuove opportunità professionali. Domenico Villani, in CESI dal...

  • Anima Confindustria presidente Marco Nocivelli
    Marco Nocivelli confermato alla presidenza in Anima Confindustria

    L’elezione del consiglio direttivo di Anima Confindustria ha visto confermare Marco Nocivelli alla presidenza dell’associazione. Il nuovo mandato sarà assunto a marzo 2023, allo scadere di quello attuale, e avrà durata biennale data l’eccezionalità del periodo pandemico...

  • MiR Mobile Industrial Robots fusione AMR Walter Vahey
    Fusione negli AMR, AutoGuide Mobile Robots confluisce nella nuova MiR

    Un fornitore unico di soluzioni AMR sicuri e collaborativi nasce dalla fusione tra Mobile Industrial Robots e AutoGuide Mobile Robots. Le due società di proprietà di Teradyne opereranno con il nome di Mobile Industrial Robots (MiR) sotto...

  • Interroll nomina Thomas Baack managing director
    Thomas Baack nuovo managing director Interroll in Germania

    A partire dal 1° ottobre 2022, Thomas Baack ha assunto la carica di amministratore delegato (managing director) di Interroll Trommelmotoren GmbH, con sede a Hückelhoven-Baal, in Germania. Baack sarà responsabile dello stabilimento e dei centri di eccellenza...

  • Danfoss Semikron elettronica di potenza
    Elettronica di potenza e semiconduttori, nasce Danfoss Semikron

    Semikron e Danfoss Silicon Power uniscono le forze per dar vita a Semikron Danfoss, nuova realtà che si propone come partner di riferimento nel settore elettronica di potenza. La nuova società nei moduli semiconduttori di potenza impiega...

  • Aras Italia nomina Luigi Salerno
    Luigi Salerno nominato a capo di Aras Italia

    Luigi Salerno è il nuovo country manager di Aras Italia, con la responsabilità di guidare il mercato nazionale che dal 2018 ad oggi ha registrato importanti risultati. Con sede centrale ad Andover (MA) negli Stati Uniti, Aras...

  • Federtec Sergio Sartori nomina vice presidente
    Sergio Sartori nominato alla vice presidenza di Federtec

    Federtec annuncia la nomina di Sergio Sartori – transmission system design & development – head of analysis & innovation di Leonardo – già consigliere Federtec, alla carica di vice presidente dell’associazione. Sartori subentra in sostituzione di Fabrizio...

  • Simulazione multifisica per flussimetri di gas

    L’India si avvia verso una minore dipendenza dai combustibili fossili e si prevede che un numero sempre più alto di abitazioni urbane sarà alimentato con gas naturale convogliato in tubazioni, invece di combustibili come carbone o legna,...

  • Afil nomina Colombo presidente Fabbrica Intelligente Lombardia
    Christian Colombo alla Fabbrica Intelligente lombarda in AFIL

    Christian Colombo, ceo di Ficep (macchine utensili e impianti), è il nuovo presidente di AFIL, il cluster tecnologico Fabbrica Intelligente della regione Lombardia, per il biennio 2022-2024. Tra le priorità del nuovo presidente figurano il facilitare l’aggregazione...

Scopri le novità scelte per te x