Frese Seco Tools per spianatura pesante

Pubblicato il 29 gennaio 2019
spianatura frese Seco Tools Double Quattromill 22

Seco Tools presenta Seco Double Quattromill 22, frese per spianatura pesante che garantiscono asportazioni superiori, consentendo di spingere gli utensili al massimo potenziale. La fresa è ideale per lavorazioni di sgrossatura e semi-finitura, e dispone di inserti a 8 taglienti che la rendono economicamente vantaggiosa e più produttiva grazie alla superiore profondità di taglio.

Double Quattromill 22 è realizzata con due diversi angoli di attacco, a 45° e 68°, per profondità di taglio rispettivamente di 9 mm e 11 mm. A differenza degli inserti per spianatura tangenziali, gli inserti bilaterali hanno un taglio molto dolce, consentendo l’impiego di forze di taglio ridotte consumando meno energia, con durate superiori. La fresa è disponibile con corpi a sede fissa e a moduli, con passo standard o stretto, in versione metrica o in pollici. Controllo ed evacuazione truciolo sono stati ottimizzati grazie alla nuova tecnologia di lavorazione delle superfici di Seco nei vani truciolo del corpo fresa.

Double Quattromill 22 è disponibile con diverse opzioni di taglienti e qualità. La geometria ME12 è adatta a superleghe e acciaio inossidabile, ed è disponibile in diverse qualità per adattarsi alla maggior parte dei materiali da lavorare. La geometria M18 è invece ideale per acciaio e ghisa, per i quali è richiesta una maggiore protezione del tagliente.



Contenuti correlati

  • siderweb consumo acciaio 2022
    Acciaio verso picco di consumi nel 2022 secondo Eurofer e siderweb

    Secondo le previsioni Eurofer, l’associazione europea dei produttori di acciaio, rese note da siderweb in un recente webinar sul mercato siderurgico, la domanda apparente di acciaio nell’UE nel 2022 salirà a 153 milioni di tonnellate, un milione...

  • ISTech segatrici My Steel Luca Benzoni
    Segatrici ISTech nel taglio a misura di My Steel

    My Steel, specializzata nel servizio di taglio a misura di acciai di ogni tipo, riesce a soddisfare le richieste anche per piccoli lotti o pezzi unici grazie alla gamma di segatrici ISTech presente nel proprio parco macchine....

  • Sandvik additive polveri metalliche metal powder
    Polveri metalliche in AM, Sandvik incrementa la produzione

    Sandvik ha aumentato la propria capacità produttiva delle polveri metalliche per additive manufacturing con l’installazione di due nuove torri di atomizzazione nel sito produttivo di Neath, UK. L’espansione porta a un totale di dodici le torri, aumentando...

  • siderweb comparto trafilerie Bilanci d'acciaio
    Trafilerie, i dati relativi al 2020 nell’analisi siderweb

    Anno 2020 complicato anche per il comparto delle trafilerie, che nei dati contenuti nell’analisi di siderweb Bilanci d’acciaio 2021 ha generato un fatturato di 1,544 miliardi di euro, in calo del 16,2% sul 2019. Il valore aggiunto...

  • 33.BIMU macchine utensili robot automazione Ucimu
    33.BI-MU appuntamento dal 12 al 15 ottobre 2022

    Si terrà dal 12 al 15 ottobre 2022 33.BI-MU, appuntamento con la biennale dedicata all’industria delle macchine utensili ad asportazione, deformazione e additive, robot, digital manufacturing e automazione, tecnologie abilitanti e subfornitura promossa da Ucimu e organizzata...

  • Assofond nomina presidente Fabio Zanardi
    Cambio al vertice Assofond, Fabio Zanardi è il nuovo presidente

    Fabio Zanardi, presidente e ad di Zanardi Fonderie, è il nuovo presidente di Assofond, l’associazione di Confindustria che rappresenta le imprese di fonderia italiane. Zanardi subentra a Roberto Ariotti, alla guida di Assofond dal 2013 e attualmente...

  • Ruland rigid couplings giunti rigidi industria alimentare
    Giunti rigidi Ruland per applicazioni nell’industria alimentare

    Ideali per applicazioni nell’industria alimentare, i giunti rigidi di Ruland (distribuiti da Getecno in Italia) trasmettono valori di coppia anche elevati, con precisione e ripetibilità. I giunti rigidi sono disponibili nelle versioni in uno e due pezzi, in...

  • SKF target zero emissions zero emissioni 2050 Gustafson
    Catena di fornitura a zero emissioni per SKF entro il 2050

    SKF ha annunciato nuovi e ancora più sfidanti target nel suo impegno verso la sostenibilità, con l’obiettivo di trasformare la sua catena di fornitura in un sistema a zero emissioni di gas serra entro il 2050. “Avendo...

  • Atomat continua la tradizione dei torni Giana

    Da oltre cinquant’anni Atomat opera nel settore dell’acciaio, producendo rulli per la laminazione e macchine utensili CNC di medio-grande dimensione dedicate sia ai grandi laminatoi a caldo sia alle officine meccaniche di precisione. Atomat raccoglie e innova...

  • HEIDENHAIN controllo numerico TNC7
    Supporto task-oriented nel controllo numerico di Heidenhain

    Heidenhain ha presentato alla EMO 2021 il TNC7, nuovo livello del suo controllo numerico che segna il prossimo capitolo della produzione orientata all’officina. TNC7 supporta l’operatore dal progetto iniziale al pezzo finito, nella produzione di pezzi unici...

Scopri le novità scelte per te x