Doppia carica per Paolo Butti in Gefran

Pubblicato il 29 luglio 2021
Gefran nomina Paolo Butti

Gefran annuncia l’ingresso nel Gruppo di Paolo Butti, che assume la duplice carica di chief sales officer & general manager della business unit Sensori.

In qualità di chief sales officer, Paolo Butti guiderà il piano strategico di sviluppo commerciale del Gruppo, con l’obiettivo di valorizzare l’identità del brand, crescere nei diversi mercati geografici ed espandere le quote di mercato, anche attraverso la definizione di nuove applicazioni industriali. Nella funzione di general manager della divisione sensori, Butti avrà invece un duplice obiettivo: amplificare il valore del portafoglio prodotti esistente, in sinergia con l’innovazione dei nuovi contenuti tecnologici disponibili, e al contempo incrementare il valore dell’unità di business, attraverso l’evoluzione dell’accesso al mercato, l’adozione dei principi dello smart manufacturing e l’implementazione di iniziative digitali.

A seguito della laurea in Ingegneria elettronica presso il Politecnico di Milano e del PhD in Radiocomunicazioni conseguito all’Università di Bologna, Paolo Butti ha svolto ruoli di R&D e Innovazione in ambito automotive, lavorando per Magneti Marelli, Delphi e Visteon tra Italia, India e Cina. Ha poi ricoperto ruoli strategici internazionali in ambito di project management, operations, business development e sales presso Comau e Rockwell Automation.

“È per me un grande onore entrare a far parte del team Gefran, composto da manager di grande esperienza, competenza ed entusiasmo che si affiancano ad una family presence partecipativa, portatrice di una storia di successo e di un purpose ambizioso – commenta Butti -. Assumere la duplice carica di chief sales officer & general manager sensori rappresenta una sfida che intraprendo con entusiasmo per contribuire, con la mia esperienza, al raggiungimento degli ambiziosi obiettivi stabiliti per i prossimi anni. Il business, infatti, sta registrando una forte ripresa ed è fondamentale saper cogliere ogni opportunità, superando la nostra comfort zone. Ringrazio per la calda accoglienza, che mi ha permesso di vivere fin da subito il family feeling che permea l’azienda”.

“Siamo lieti di dare il benvenuto a Paolo Butti nella nostra organizzazione, certi che le sue competenze consentiranno di rafforzare ulteriormente il legame e la collaborazione con i nostri clienti nel mondo – ha quindi dichiarato Marcello Perini, amministratore delegato di Gefran -. Questa nomina rappresenta un segnale della volontà di Gefran di rispondere a nuovi stimoli tecnologici e di mercato, rimanendo fedeli ai nostri tratti distintivi: competenza al servizio dei clienti, integrazione verticale e innovazione”.



Contenuti correlati

  • Faulhaber nomina dirigenti Karl Faulhaber
    Karl Faulhaber al centro del nuovo vertice del Gruppo Faulhaber

    A gennaio 2022, anno che segna anche i 75 anni di attività dell’azienda specialista nei sistemi di azionamento, gli amministratori delegati di Faulhaber, Thomas Bertolini e Gert Frech-Walter, passeranno il testimone a una nuova struttura dirigenziale di...

  • Mecspe 2021 numeri manifattura fabbrica senza limiti
    Fabbrica aperta e sostenibile, grande riscontro per Mecspe 2021

    Si è chiusa con un totale di 48.562 visitatori la 19ima edizione di Mecspe, fiera dedicata alla manifattura e a Industria 4.0 organizzata da Senaf, tenutasi per il primo anno a BolognaFiere dal 23 al 25 novembre...

  • Bosch Rexroth Smart MechatroniX kit meccatronica pressatura
    Fabbrica smart e flessibile con i kit di meccatronica Bosch Rexroth

    Semplicità e velocità di sviluppo e implementazione ispirano la piattaforma Smart MechatroniX di Bosch Rexroth, pensata per la fabbrica del futuro che sarà più intelligente, flessibile, connessa e software-based rispetto ai plant produttivi attuali. Garantendo al contempo...

  • Southco chiusure sicurezza delivery box
    Chiusure Southco in IoT nei sistemi per consegne intelligenti di Paztir

    Paztir, azienda dei Paesi Bassi che fornisce una soluzione per trasformare cargo bike e veicoli elettrici leggeri in veicoli migliorati per le consegne intelligenti, ha scelto le soluzioni di chiusura Southco per l’ottimizzazione delle consegne urbane, a...

  • In Danobat la precisione fa rima con digitalizzazione

    Danobat è uno dei principali costruttori di macchine utensili in Europa. Fa parte del Gruppo Mondragon. Alla recente EMO Milano 2021 l’impresa ha presentato alcune novità sia nelle rettificatrici sia nei centri di tornitura. Xabier Alzaga, amministratore...

  • Quickparts stampa 3D produzione on demand
    Servizi di produzione on demand additiva e tradizionale con Quickparts

    L’ex business unit di produzione on-demand di 3D Systems è stata venduta alla società di private equity statunitense Trilantic, portando alla nascita della società indipendente Quickparts. La vendita dell’unità produttiva è avvenuta in linea con la strategia...

  • Mitsubishi Electric CNC M8V
    Wi-Fi nel CNC Mitsubishi Electric per lo smart manufacturing

    Mitsubishi Electric ha lanciato in EMO Milano 2021 la serie M8V, evoluzione del controller per lavorazioni CNC che abilita le applicazioni di smart manufacturing in ambienti IIoT mirati alla produzione basata sui dati grazie all’incorporazione del Wi-fi....

  • MindSphere World ecosistema industriale IoT cloud
    Ecosistema industriale per la strategia IoT e Cloud MindSphere World

    In occasione dell’evento tenutosi lo scorso 28 ottobre dal Politecnico di Milano, MindSphere World – Associazione internazionale che promuove IoT e Cloud per l’industria, ha ribadito l’importanza di creare un ecosistema attorno alla piattaforma MindSphere per il...

  • Test Industry nomina Paolo Mastrostefano
    Paolo Mastrostefano nominato CEO di Test Industry

    Paolo Mastrostefano è stato eletto nuovo amministratore delegato di Test Industry lo scorso 1° ottobre. In concomitanza, Daniele Cesare Spezzaballi ha assunto il ruolo di responsabile delle operations (COO). Paolo Mastrostefano si è laureato in Ingegneria elettronica...

  • ICIM Group Anima Confindustria cariche nuove nomine
    Nuova squadra ICIM, rinnovate tutte le cariche ai vertici

    ICIM Group, polo di competenze a maggioranza Anima Confindustria, annuncia l’avvenuto rinnovo di tutte le cariche della holding e delle sue società operative, che propongono servizi di testing, ispezione, certificazione, supporto tecnico e formazione alle aziende. Tra...

Scopri le novità scelte per te x