Controller, automazione e big data con Yaskawa alla SPS di Norimberga

Pubblicato il 14 novembre 2023
Yaskawa piattaforma automazione iCube Control controller SPS

Riflettori puntati sulla piattaforma di automazione iCube Control per la presenza di Yaskawa alla SPS di Norimberga, dal 14 al 16 di novembre presso il Pad 7 Stand 340, per presentare i nuovi componenti per la piattaforma di automazione dell’azienda.

Il sistema costituisce una soluzione totale tecnicamente coordinata per i controller specifici del settore, dal software di ingegneria e dall’hardware del controller alla tecnologia dei chip integrati. Dopo il debutto all’ultima edizione di SPS Italia dell’ambiente software appositamente sviluppato, iCube Engineer, e del primo controller di macchina di questa nuova piattaforma iC9212M-EC, il portafoglio si completa ora con la serie iC922x.

Novità anche tra HMI e Panel PC, con innovazioni hardware e software: oltre a molte funzionalità aggiuntive, la nuova generazione può essere programmata con un software di visualizzazione integrato in iCube Engineer, l’ambiente software della piattaforma iCube Control. L’azienda presenta poi il futuro dei suoi servosistemi con Sigma-X, che grazie a raccolta e analisi dati ad alta precisione permette di ottenere massime prestazioni di movimento, portando la soluzione a un livello superiore. Al contempo, la serie potrà avvalersi di tutte le funzionalità digitali di iCube Control. Ad esempio, il sistema è in grado di fornire un elevato livello di disponibilità analizzando i valori caratteristici per rilevare vibrazioni o deviazioni senza la necessità di componenti aggiuntivi.

Lo spazio Yaskawa in SPS offrirà anche la possibilità di fare un’esperienza dal vivo grazie ad un’applicazione di avvolgimento High Performance Motion.

Oltre a questo, dopo la presentazione ad Interlift, durante SPS Yaskawa fornirà un’anteprima esclusiva della nuova generazione di inverter di frequenza specifici per ascensori, LA700. Potenti e flessibili, ma più silenziose, le nuove unità possono essere programmate e monitorate da remoto tramite una specifica app. Inoltre, l’azienda sta rispondendo ai recenti e continui cambiamenti nel settore dell’automazione offrendo un’alternativa compatibile disponibile direttamente dal magazzino: il sistema di controllo ad alta velocità 300S+ garantisce che l’ambiente di controllo esistente sia completamente attrezzato per il futuro.

Non potranno infine mancare i robot Yaskawa ‘made in Europe’, che includono i cobot e i robot industriali Motoman per la movimentazione, la saldatura, la pallettizzazione e molte altre applicazioni.



Contenuti correlati

  • Alla Hannover Messe c’è l’industria sostenibile

    Tra le maggiori sfide che l’industria deve fronteggiare oggi ci sono miglioramento della competitività, ecosostenibilità e spinta al benessere. Le tecnologie hanno un ruolo fondamentale. Alla Hannover Messe quest’anno ampio spazio a come utilizzare al meglio automazione, Intelligenza...

  • wenglor profilometro sensore angolo piegatura lamiera
    Profilometro di precisione wenglor nella piegatura della lamiera

    Compatto, leggero e robusto, il profilometro laser MLSL1xxS50 di wenglor consente di misurare con la massima precisione gli angoli di piegatura nel processo di lavorazione della lamiera, anche grazie al software UniVision integrato per la valutazione in...

  • Non c’è innovazione senza software

    Le imprese manifatturiere hanno adottato software di progettazione e gestione dei processi produttivi sempre più sofisticati ed efficienti. La competizione mondiale impone l’utilizzo di sistemi d’automazione affidabili. Pena l’esclusione dal mercato. Controllo dei processi ripetitivi, verificare le...

  • ROBOT NELLE FABBRICHE RADDOPPIATI IN SEI ANNI

    La densità media globale di robot installati nelle fabbriche nel mondo aumenta in modo vertiginoso ed è più che raddoppiata rispetto a solo sei anni fa. Repubblica di Corea, Singapore e Germania occupano il podio mondiale di...

  • TRE ESEMPI DOVE IL COBOT PORTA VANTAGGI STRATEGICI

    La robotica collaborativa Universal Robots viene in aiuto alle aziende del settore metalmeccanico. Vediamo tre casi applicativi che mostrano il vantaggio strategico della robotica collaborativa applicata: asservimento delle macchine, operazioni di saldatura nel comparto navale e il...

  • QUANDO LA TECNOLOGIA ABBRACCIA L’ARTE

    Durante la fiera Marmomac, con il progetto ‘The Applaud’ è stata realizzata un’installazione che fonde arte e tecnologia. L’artista altoatesino Andreas Senoner ha ideato la scultuta denominata ‘Fragment’ che riproduce il particolare di due dita sovrapposte di dimensioni...

  • ALLEVIARE LA FATICA CON GLI ESOSCHELETRI

    Nelle previsioni degli analisti, nei prossimi tre anni il mercato della robotica indossabile dovrebbe espandersi con un tasso di crescita del 25%. Insieme a Iuvo, spin-off dell’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna, Comau ha sviluppato due...

  • ACQUISTO O LEASING? COME FINANZIARE IL COBOT

    Per finanziare i progetti di automazione e combattere la carenza di manodopera qualificata, per molte PMI può avere senso considerare opzioni quali il leasing o il robot-as-a-service. Un esempio è il calcolatore del ROI di Omron: chiunque...

  • MASSIMA VERSATILITÀ CON SALDATURA COLLABORATIVA

    Bonvicini Carpenteria necessitava di una soluzione tecnologica in grado di adattarsi rapidamente alle richieste sempre diverse dei clienti, che quindi avesse flessibilità e velocità di riconfigurazione. Per soddisfare a questi requisiti Tecnorobot ha realizzato per Bonvicini una...

  • AUTOMAZIONE FLESSIBILE PER IL SETTORE CASEARIO

    I robot Stäubli sono stati implementati nella linea di confezionamento per blocchi di formaggio a pasta dura della cooperativa tedesca lattiero-casearia BMI (Bayerische Molkereiindustrie) che lavora circa 1,5 milioni di litri al giorno. Questa soluzione offre vantaggi...

Scopri le novità scelte per te x