Artec Pneumatic inaugura la nuova sede a Cento e celebra 40 anni di attività

Pubblicato il 21 settembre 2022
Artec Pneumatic nuova sede Cento taglio nastro

Si è tenuta lo scorso sabato 17 settembre l’inaugurazione della nuova sede di Artec Pneumatic a Cento, nel ferrarese, più volte rimandata causa pandemia per coincidere infine con i festeggiamenti del quarantesimo anniversario dell’azienda.

Artec Pneumatic ha così coronato il sogno di dare una nuova casa alla produzione di cilindri pneumatici d’eccellenza, con uno stabilimento di oltre 5.000 mq che riunisce tutti i reparti aziendali, ovvero produzione, magazzini e uffici, in un unico sito realizzato secondo criteri di massima efficienza, sostenibilità e comfort per i lavoratori. L’evento di inaugurazione ha rappresentato anche il rinnovamento di un sodalizio fortissimo, e di successo, tra la famiglia Gallerani che dal 2008 è alla guida di Artec Pneumatic, e tutte le persone che hanno portato oggi l’azienda a essere un player di assoluto rilievo nel mercato della meccanica internazionale: la compagnia conta oggi 40 dipendenti e un fatturato 2021 di 7,7 milioni di euro, con una quota export del 64%.

La giornata di inaugurazione ha raccolto nei locali del nuovo stabilimento di Cento, in via Benedetto Zallone, tutti i fornitori e le maestranze che hanno partecipato alla costruzione e i dipendenti con le loro famiglie. Alla presenza delle numerose autorità intervenute, tra le quali l’Assessore al bilancio della Regione Emilia Romagna Paolo Calvano ed il Sindaco di Cento Edoardo Accorsi, hanno tutti preso parte al taglio del nastro e alla cerimonia di benedizione da parte di Monsignor Federico Galli.

Artec Pneumatic nuova sede Cento

La nuova struttura, come ha precisato nel suo intervento di apertura il CEO Claudio Gallerani, porterà quindi maggiore produttività, organizzazione e snellimento dei processi operativi, innalzando il livello qualitativo del servizio offerto e del prodotto ma portando altresì un positivo impatto sul benessere di tutti i dipendenti. Ingenti gli investimenti realizzati anche sul fronte produttivo e orientati a Industria 4.0, che hanno permesso di automatizzare nuovi processi e di realizzare l’interconnesione dei gestionali alla produzione meccanica. Il progetto della nuova sede, curato dall’arch. Sofia Cattinari, è infine stato ispirato a criteri di risparmio energetico e di autoalimentazione, grazie a impianti fotovoltaici che generano fino a 280 Kw. Ampie superfici vetrate negli uffici e finestrature ad altezza uomo, anche nei reparti produttivi, garantiscono ai lavoratori una illuminazione il più possibile naturale mantenendo un contatto con gli ambienti esterni dell’edificio.

La realizzazione di una sede così imponente e innovativa rappresenta, nelle parole del fondatore e Presidente di Artec, Graziano Gallerani, la vittoria di una delle più grosse sfide tra le tante che hanno tracciato il successo dell’azienda e che sono “il più potente motore verso l’innovazione e il miglioramento costante”.

 



Contenuti correlati

  • Mitsubishi Electric Italia inaugurazione nuova sede Energy Park Vimercate
    Mirai, la nuova futuristica sede di Mitsubishi Electric

    La filiale italiana di Mitsubishi Electric ha inaugurato i nuovi uffici pensati per supportare al meglio le attività lavorative delle diverse business unit e le nuove modalità di collaborazione. ‘Changes for the future’ è il pay off...

  • Green Logistics Expo Padova logistica sostenibile ottobre
    Le sfide della logistica sostenibile a ottobre in Green Logistics Expo

    Il dibattito sul raggiungimento di nuovi traguardi nella sostenibilità ambientale per ottimizzare i processi della supply chain, saranno al centro della seconda edizione di Green Logistics Expo, il salone internazionale della Logistica Sostenibile organizzato da Senaf e...

  • Schaeffler RoboticAR app AR robot leggeri
    Simulazione robot leggeri in AR in palmo di mano tramite app di Schaeffler

    RoboticAR è la app di realtà aumentata per smartphone di Schaeffler che consente di simulare l’utilizzo di robot leggeri e cobot in maniera virtuale, sovrapponendo i sistemi al proprio ambiente di produzione. E’ così possibile sviluppare nuove...

  • Emerson registrazioni Emerson Exchange 2022 Texas leader automazione
    Automazione, ambiente e digitale, iscrizioni aperte per Emerson Exchange 2022

    Emerson annuncia l’apertura delle registrazioni per la conferenza dei leader dell’automazione Emerson Exchange 2022, che si terrà in presenza per quattro giorni nella settimana del 24 ottobre al Gaylord Texan Resort & Convention Center a Grapevine, Texas....

  • Federtec Sergio Sartori nomina vice presidente
    Sergio Sartori nominato alla vice presidenza di Federtec

    Federtec annuncia la nomina di Sergio Sartori – transmission system design & development – head of analysis & innovation di Leonardo – già consigliere Federtec, alla carica di vice presidente dell’associazione. Sartori subentra in sostituzione di Fabrizio...

  • Federmeccanica produzione metalmeccanica metà 2022
    Metalmeccanica in calo a giugno nei dati Federmeccanica

    La 163° indagine congiunturale di Federmeccanica sull’industria metalmeccanica mostra che nei primi sei mesi del 2022 la produzione metalmeccanica italiana ha mostrato segnali contrastanti culminati con un calo del mese di giugno del -3,2% rispetto a maggio....

  • Via libera alla riforma degli istituti tecnici e professionali

    Con il Consiglio dei Ministri n. 59 di venerdì 16 settembre è stato dato il via libera alla riforma degli Istituti tecnici e professionali. Innovazione, rete con i territori, potenziamento dell’attività laboratoriale sono le principali caratteristiche della...

  • Schaeffler cuscinetti settore eolico WindEnergy
    Cuscinetti studiati per il settore eolico da Schaeffler a WindEnergy

    Schaeffler presenta alla WindEnergy di Amburgo, dal 27 al 30 settembre 2022 (Padiglione B5, stand 333), soluzioni innovative nei cuscinetti per rotori e riduttori studiate per estendere la durata dei parchi eolici e migliorarne l’impronta di carbonio,...

  • Mattei Group compressori ferroviario RVR Innotrans
    Compressori Mattei per il settore ferroviario a Innotrans 2022

    Mattei Group presenta alla Innotrans 2022 di Berlino (20-22 settembre) la serie RVR, compressori rotativi a palette progettati appositamente per il settore rail, segmento tra i mercati più importanti per l’azienda. Mattei è specializzata nella produzione di...

  • Blockchain e Intelligenza Artificiale, incentivi per 45 milioni di euro

    Dal 21 settembre, alle ore 10, imprese e centri di ricerca potranno presentare le domande per richiedere i finanziamenti del Fondo per lo sviluppo delle tecnologie e delle applicazioni di Intelligenza Artificiale, blockchain e internet of things,...

Scopri le novità scelte per te x