A Vision 2010 orizzonti di crescita

La "ripresina" in atto sta dando nuovo impulso a Vision 2010, fiera di riferimento a livello mondiale per le tecnologie di elaborazione dell'immagine, in programma dal 9 all'11 novembre alla Fiera di Stoccarda

Pubblicato il 9 luglio 2010

“I forti impulsi di crescita del primo semestre 2010 fanno pensare a una ripresa del settore dell’elaborazione dell’immagine su ampia scala – ha sottolineato Olaf Munkelt, presidente del consiglio direttivo dell’associazione VDMA, sezione elaborazione industriale dell’immagine, in occasione della presentazione alla stampa di Vision 2010, a Tubinga -. Stiamo per lasciarci alle spalle l’anno di crisi 2009, durante il quale l’industria tedesca del comparto ha dovuto incassare per la prima volta nella sua giovane storia una flessione del fatturato”. Stando ai dati raccolti dall’associazione, nel 2009 questo è calato del 21 per cento, a fronte però di un atteso -30 per cento. “Il calo è stato più contenuto grazie all’apporto delle applicazioni non-industriali (tecnologie mediche, sicurezza, gestione del traffico, cartografia, intrattenimento, sport ecc.), che hanno registrato un incremento del 25 per cento, e alle richieste provenienti dall’industria dei semiconduttori, soprattutto per il fotovoltaico e solare, in crescita dell’88 per cento”.

Per quanto concerne le prospettive future, la raccolta ordini durante il primo semestre 2010, in particolare nel settore dei componenti per l’elaborazione dell’immagine, sono stati talmente significativi da far ‘perdere il passo’ alla catena di consegna. “Risulta difficile soddisfare tutte le richieste, improvvisamente salite alle stelle, e i tempi di consegna si stanno allungando”, ha proseguito Munkelt. Davanti a uno scenario di questo genere, VDMA prevede un netto miglioramento della linea di crescita e alza le previsioni di sviluppo del fatturato del settore dell’industria tedesca dell’elaborazione dell’immagine dal 5 al 10 per cento.

Data la diversità dei comparti manifatturieri e non interessati alle soluzioni di visione, i visitatori target di Vision 2010 – ne sono attesi oltre 6 mila – risultano estremamente variegati. Chi parteciperà alla manifestazione potrà presenziare a diverse iniziative collaterali, orientate alla prassi, che hanno l’obiettivo di rivolgersi sempre più agli utenti finali, ponendo con maggior forza al centro dell’attenzione argomenti quali soluzioni di sistema e applicazioni. In particolare, nella Integration Area l’utente finale potrà approfittare della pluriennale esperienza degli integratori di sistema per la soluzione di compiti complessi, mentre l’adiacente Vision Application Park avrà il compito di avvicinare gli utenti al mondo dell’elaborazione dell’immagine. Qui, oltre 30 partner mostreranno dal vivo come si possono integrare le soluzioni di elaborazione dell’immagine con le tecniche di assemblaggio, automazione, confezionamento e marcatura. Infine, non mancheranno i tradizionali Industrial Vision Days durante tutti e tre i giorni della fiera, con aggiornamenti tecnici, forum di standardizzazione, soluzioni innovative e pratiche. Vi saranno inoltre i seminari per esordienti, organizzati in collaborazione con la Vision Academy di Erfurt.

Il consueto Vision Award sarà assegnato per la 18ª volta all’azienda che realizzerà la soluzione più innovativa; mentre per la prima volta sarà organizzato un Career Center, in cui si fornirà consulenza gratuita a ingegneri e studiosi relativamente a carriera e candidature. La bacheca Job Board raccoglierà le offerte di lavoro, consultabili anche online sulla home page di Vision 2010.
 

Ilaria De Poli



Contenuti correlati

  • Datasensing rilevazione
    Rilevazione e sicurezza 4.0 con Datasensing

    Dall’unione della business unit sensor & safety e machine vision di Datalogic, società attiva nelle tecnologie per acquisizione automatica dei dati, e di M.D. Micro Detectors, società operante nei settori della progettazione, produzione e vendita di sensori...

  • EMO Milano. Punto di ripartenza

    È calato il sipario su EMO Milano 2021, la mondiale della macchina utensile che fa tappa in Italia ogni sei anni. È stata la prima vera importante manifestazione fieristica organizzata in questa fase nel settore. I numeri...

  • EMO Milano 2021: oltre 60.000 presenze e 91 Paesi

    Si è conclusa sabato 9 ottobre EMO Milano 2021, la mondiale dedicata al mondo della lavorazione dei metalli che si è svolta presso il quartiere espositivo di fieramilano Rho. Promossa da Cecimo, l’associazione europea delle industrie della...

  • BR webinar visione integrata Automation Talks
    Visione integrata con le soluzioni B&R, webinar il 14 ottobre

    Si terrà giovedì 14 ottobre alle ore 10:30 il secondo degli appuntamenti con il ciclo di webinar Automation Talks tenuti da B&R, dal titolo ‘Visione, semplicemente integrata – Novità, approfondimenti… uno sguardo da vicino‘. Nel corso del...

  • Fanuc fabbrica del futuro EMO 2021 booth stand
    La fabbrica del futuro di Fanuc in mostra a EMO Milano

    Fanuc porta in mostra a EMO Milano 2021, dal 4 al 9 ottobre in Fieramilano Rho, le proprie soluzioni e tecnologie per la fabbrica del futuro, in uno spazio espositivo di 1.250 mq (pad. 7, stand E02),...

  • Italia-Russia, la meccanica rafforza l’interscambio commerciale

        Nel primo trimestre 2021 l’Italia si conferma il terzo Paese fornitore nel comparto meccanico della Federazione Russia e rappresenta con esso il 35,9% del nostro export verso questo Paese. A livello generale occupiamo la sesta...

  • Annullata la fiera Mecspe

    Annullata l’edizione di Mecspe a seguito del nuovo Dpcm del 25 ottobre, che all’art. 9 vieta l’organizzazione delle ‘fiere di qualsiasi genere’. L’evento era previsto a Parma dal 29 al 31 ottobre 2020.

  • Omron Schunk TM Collaborative Days
    Appuntamenti digitali a luglio con Omron Electronics e Schunk

    Omron Electronics e Schunk presentano nel mese di luglio i TM Collaborative Days, roadshow digitale di quattro tappe sulla robotica collaborativa, che giunge dopo il successo ottenuto dalle giornate dimostrative di Modena e Padova. Oltre alle potenzialità...

  • imaging telecamere industriali Opto Engineering
    Soluzioni di imaging industriale complete da Opto Engineering

    Opto Engineering ha integrato la propria offerta di lenti con la gamma di telecamere industriali serie COE-G e COE-U, creando un bundle di prodotto completo per sistemi di imaging industriale affidabili e di alta qualità. Le telecamere...

  • visione camere programmabili Sick System Integrator
    Sinergie di integrazione applicativa con Sick nella visione

    Sick rafforza la collaborazione con i system integrator grazie alla linea di camere di visione interamente programmabili tramite ecosistema Sick AppSpace loro dedicata, presentate in una apposita giornata di formazione tecnica gratuita. Tra queste, le camere 2D...

Scopri le novità scelte per te x