Plast rinvia l’appuntamento per l’industria delle materie plastiche al 2023

Pubblicato il 8 settembre 2021
Amaplast Plast 2023 lavorazione materie plastiche

A seguito delle cancellazioni e del riposizionamento degli eventi fieristici per il protrarsi della pandemia, gli organizzatori di Plast, salone internazionale per l’industria delle materie plastiche e della gomma, annunciano che la manifestazione si svolgerà dal 5 all’8 settembre 2023 in Fieramilano Rho.

Sono già 30 mila i metri quadrati riconfermati dagli espositori che avevano dato la propria adesione a Plast 2021 (prevista in origine dal 4 al 7 maggio di quest’anno). Le iscrizioni per i nuovi richiedenti apriranno ufficialmente a giugno 2022.

L’ultima edizione di Plast, nel 2018, ha registrato oltre 1.500 espositori su una superficie di 55.000 mq, e 63.000 visitatori con notevole incremento delle presenze dall’estero. Plast 2018 ha quindi offerto un’ampia vetrina tecnologica soprattutto per il suo nucleo principale, ovvero macchine, attrezzature e stampi per la lavorazione delle materie plastiche e della gomma, con oltre 3.500 unità esposte nei sei padiglioni occupati. Questo comparto rappresenta un’importante realtà nel manifatturiero italiano, con un valore della produzione stimato dall’Associazione di categoria Amaplast in 3,74 miliardi di euro nel 2020 e una quota export nell’ordine del 70%.

Amaplast Plast 2023 lavorazione materie plasticheOltre che sui macchinari, la panoramica espositiva di Plast 2023 spazierà quindi anche dai materiali innovativi ai processi di lavorazione all’avanguardia, dai prodotti finiti ad alto contenuto tecnologico ai servizi personalizzati. Fitto sarà infine il programma di seminari, workshop, conferenze stampa e presentazioni da parte delle aziende, contribuendo ad arricchire le occasioni di incontro e approfondimento per i professionisti del settore.

In attesa dell’appuntamento con Plast 2023, per anticipare e approfondire le esigenze del comparto in ottica di rivoluzione green, l’organizzatore Promaplast propone inoltre una nuova manifestazione denominata Greenplast, evento dedicato a tematiche della sostenibilità ambientale, dell’efficientamento energetico, del recupero-riciclo-riuso, dell’economia circolare. Greenplast si svolgerà a Milano dal 3 al 6 maggio 2022, rappresentando un ‘evento-ponte’ tra l’ultima edizione di Plast e la prossima, programmata appunto nel 2023.



Contenuti correlati

  • TIMTOS x TMTS 2022 Taiwan macchine utensili
    Macchine utensili a Taiwan, TIMTOS x TMTS 2022 dal 21 al 26 febbraio

    TIMTOS x TMTS 2022, il più grande evento di Tawain dedicato al settore delle macchine utensili e in co-branding, si terrà nei padiglioni 1 e 2 del Taipei Nangan Exhibition Center dal 21 al 26 febbraio 2022....

  • La sostenibilità per il futuro dell’aerospazio

    La riduzione delle emissioni e il cambiamento climatico sono entrambi fattori chiave nella più ampia storia della ‘sostenibilità’, e fortunatamente molte organizzazioni all’interno del settore aerospaziale stanno già prendendo una serie di misure per rendere i voli...

  • Leister saldatura laser Werkcam Vorwerk
    Saldatura laser Leister per componenti plastici Werkcam

    Werkcam, azienda del gruppo Think Plastic con sede ad Arcore, in Brianza, nata per produrre i componenti impiegati negli aspirapolvere Vorwerk Folletto, ha sviluppato con Leister un sistema robotizzato per saldatura laser dei due mezzi gusci che...

  • Mecspe 2021 numeri manifattura fabbrica senza limiti
    Fabbrica aperta e sostenibile, grande riscontro per Mecspe 2021

    Si è chiusa con un totale di 48.562 visitatori la 19ima edizione di Mecspe, fiera dedicata alla manifattura e a Industria 4.0 organizzata da Senaf, tenutasi per il primo anno a BolognaFiere dal 23 al 25 novembre...

  • Bosch Rexroth Smart MechatroniX kit meccatronica pressatura
    Fabbrica smart e flessibile con i kit di meccatronica Bosch Rexroth

    Semplicità e velocità di sviluppo e implementazione ispirano la piattaforma Smart MechatroniX di Bosch Rexroth, pensata per la fabbrica del futuro che sarà più intelligente, flessibile, connessa e software-based rispetto ai plant produttivi attuali. Garantendo al contempo...

  • RS Components distribution centre centro distribuzione
    Distribuzione avanzata e ampliata in Europa per RS Components

    RS Components, marchio commerciale di Electrocomponents plc, ha inaugurato l’espansione del centro di distribuzione a Bad Hersfeld, in Germania, uno dei più grandi nella rete globale di supply chain dell’azienda situato nel cuore dell’Europa. Completamente automatizzato e...

  • Studer RoboLoad caricamento automatico rettificatrici
    Caricamento robot compatto nelle rettificatrici Studer

    Studer introduce roboLoad, sistema di caricamento automatizzato per le rettificatrici cilindriche interne radiali CNC che soddisfa i particolari requisiti strutturali delle macchine, come la testa portapezzo alta, offrendo inoltre spazio di installazione relativamente ridotto e un rapporto...

  • Universal Robots applicazioni cobot Mecspe
    Applicazioni con robot collaborativi Universal Robots in Mecspe

    Universal Robots porta a Mecspe 2021 (Padiglione 30, stand D28) nove diverse applicazioni demo sviluppate con i robot collaborativi UR dai molti partner che costituiscono la sua rete di distribuzione, installazione e vendita dell’azienda, volte a esemplificare...

  • Nuova Oleodinamica Bonvicini elettrico
    Spinta su automotive elettrico per Nuova Oleodinamica Bonvicini

    Attenta alle tematiche di sostenibilità e riduzione delle emissioni, Nuova Oleodinamica Bonvicini rinnova il proprio impegno verso il settore dell’automotive elettrico, dando una seconda possibilità a un comparto che, ostacolato dalla crisi europea e dalla pandemia, negli...

  • schaeffler fatturato nove mesi 2021 CEO klaus-rosenfeld
    Fatturato 2021 in crescita a doppia cifra per Schaeffler

    Il fatturato nei primi nove mesi del 2021 del Gruppo Schaeffler è cresciuto del 15,9% sullo stesso periodo del 2020, al netto degli effetti di cambio, raggiungendo la cifra di 10.346 milioni di euro. L’aumento è dovuto...

Scopri le novità scelte per te x