Energia pulita a idrogeno (zero CO2) in aeronautica

Dalla rivista:
Progettare

 
Pubblicato il 6 dicembre 2021

Sebbene il trasporto aereo incida solamente per un 3-4% sull’inquinamento globale è molto importante che, anche in questo settore, si riesca a ridurre fortemente l’inquinamento atmosferico. Un progetto italiano interessante

Leggi e scarica l’articolo.

G. Romeo



Contenuti correlati

  • Mecfor revamping macchine utensili Parma Ucimu
    Revamping e sostenibilità nelle macchine utensili dal 24 al 26 maggio a Mecfor

    La prima edizione di Mecfor, evento dedicato a revamping, subfornitura e turning organizzato da Fiere di Parma e CEU – Centro esposizioni Ucimu, apre le sue porte dal 24 al 26 maggio, in contemporanea con SPS Italia,...

  • Formlabs IED 3DiTaly stampa 3D
    Customizzazione di massa in 3D con IED Roma, 3DiTALY e Formlabs

    Lo IED di Roma ha avviato una collaborazione con Formlabs e 3DiTALY, laboratorio pionieristico e sperimentale per la stampa 3D, per consentire ai product designer di domani di imparare a usare la tecnologia additiva e conoscerne le...

  • Focus su: digitalizzazione, sostenibilità e formazione

    MecSpe torna a BolognaFiere dal 9 all’11 giugno, forte della soddisfazione espressa da visitatori ed espositori per la prima esperienza bolognese nel novembre scorso. Tre le direttrici di quest’anno: digitalizzazione, sostenibilità e formazione. Nel 2022 si inaugurerà...

  • Creare i concept con la stampa 3D

    Vital Auto è uno studio di design di auto situato nel Regno Unito e che ha tra i suoi clienti alcuni tra i maggiori brand automobilistici al mondo. Lo studio ha prima introdotto nel suo processo di...

  • Stratasys qualificazione aerospace Antero 840CN03 additivo Lockheed Martin
    Additivo Stratasys qualificato per parti d’uso finali in aerospace

    Stratasys annuncia la disponibilità al pubblico dei dati di qualificazione del materiale Antero 840CN03 per parti di uso finale fabbricate in modalità additiva per il settore spaziale e aeronautico. I dati provengono dai test condotti in collaborazione...

  • Universal Robots robot collaborativi fine linea packaging Ipack Ima
    Fine linea collaborativo nel packaging con Universal Robots a Ipack-Ima

    Universal Robots partecipa all’edizione 2022 di Ipack-Ima, dal 3 al 6 maggio in Fieramilano Rho (stand A17, padiglione 5), portando tre diverse demo applicative di robot collaborativi nel fine linea per l’industria del packaging food e non...

  • Progettazione materie e stampa 3D per plastiche

    La collaborazione tra Hexagon e Stratasys consente di sviluppare nel settore aerospaziale una nuova soluzione additiva che permette di ridurre i tempi di consegna dei pezzi con una soluzione certificata, che va dalla progettazione alla stampa 3D...

  • Digitale e formazione intreccio indissolubile

    Il paradigma Industria 4.0 coinvolge molti comparti industriali. Anche il settore della componentistica oleoidraulica e pneumatica ne ha colto vantaggi e opportunità. La digitalizzazione permette di sviluppare prodotti e impianti intelligenti. Formazione e capacità problem solving sono...

  • Prima Additive nascita società additive manufacturing
    Additive manufacturing, Prima Industrie annuncia la nascita di Prima Additive

    Prima Industrie ha completato lo scorso 1° aprile l’operazione di spin-off della business unit dedicata alle tecnologie di additive manufacturing e il conseguente aumento di capitale nella società 3D New Technologies, che già collaborava con il gruppo...

  • Stratasys partner GrabCAD AM fabbricazione additiva Oqton Riven
    Fabbricazione additiva su larga scala, Oqton e Riven nel GrabCAD di Stratasys

    Stratasys accoglie due nuovi partner, Oqton e Riven, nel GrabCAD software partner program, a supporto della fabbricazione additiva su larga scala. Oqton è una società con sede a Gand (Belgio), che sviluppa sistemi operativi per la produzione...

Scopri le novità scelte per te x